Notizie Utili 432

Regione Lombardia: novità su esenzioni e tamponi

Cosa
Regione Lombardia, novità su esenzioni e tamponi - 30 giugno
Descrizione
Novità su esenzioni e tamponi, link al sito di Regione Lombardia per le informazioni più dettagliate
Fonte
Regione Lombardia
Link
https://www.lombardianotizie.online/esenzione-covid/
Posizione
45.465454 9.186516
Regione
Lombardia
Condividi:

Guide Alpine #Lombardia: escursioni gratuite con posti riservati ai sanitari

Da Chi Offerta
Guide Alpine della Lombardia
Descrizione
Anche quest’estate sono previste escursioni gratuite con gli ‘Accompagnatori di media montagna’ e le ‘Guide alpine‘. In tutto si tratta di 43 gite, da luglio a ottobre, alla scoperta delle foreste più belle della nostra regione. Gli eventi sono aperti a tutti, adatti alle famiglie con bambini, ai neofiti della montagna ma anche ai camminatori più esperti. In particolare, quest'anno per ogni gita un numero di posti verrà riservato agli operatori dell’ambito sanitario, assicurando in questo modo una corsia preferenziale di iscrizione a chi si è profuso nella battaglia contro il Covid. Prenotazioni e maggiori informazioni sul sito delle Guide Alpine della Lombardia
Destinatari
personale sanitario, tutti
Link
https://www.guidealpine.lombardia.it/2020/06/23/40-escursioni-gratuite-da-luglio-a-ottobre/
Regione
Lombardia
Condividi:

CNR: indagine sulla popolazione dell'osservatorio "Mutamenti Sociali in Atto"

Da Chi Offerta
CNR Consiglio Nazionale delle Ricerche
Descrizione
L’osservatorio “Mutamenti Sociali in Atto-COVID19” (MSA-COVID19) è un progetto del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-Irpps) realizzato in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) e la Fondazione Movimento Bambino ONLUS. L’Osservatorio indaga su atteggiamenti e comportamenti della popolazione nell’emergenza COVID19 in relazione al “distanziamento sociale”. A partire dall’emanazione del decreto #IoRestoaCasa da parte del Consiglio dei Ministri in materia di spostamento delle persone fisiche all’interno del territorio nazionale si è prodotto un cambiamento improvviso e radicale delle abitudini e degli stili di vita degli italiani con una drastica riduzione di ogni forma di socialità, mutamenti nell’interazione sociale e nella tenuta e organizzazione del lavoro.

Il progetto, in una prospettiva diacronica, ha lo scopo di esplorare, analizzare, comprendere e proporre previsioni circa gli effetti psicosociali del distanziamento sociale e dei fenomeni connessi alla contrazione dell’interazione sociale e della prolungata convivenza abitativa, per poi definire interventi a sostegno del benessere della popolazione. Lo studio riguarda la dimensione interpersonale, individuale ed economica della crisi indotta dalla pandemia da COVID-19.

Maggiori info sul sito.

Questo il link per compilare il questionario
https://www.irpps.cnr.it/limesurvey/index.php?r=survey/index&sid=691529&lang=it
Destinatari
Tutti
Link
https://www.irpps.cnr.it/musa/msa-covid19/
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Indagine “Didattica a distanza al tempo del COVID 19”

Da Chi Offerta
QTimes, FORTE, IRASE
Descrizione
La Rivista QTimes – Journal of Education, Technology and Social Studies in collaborazione con la Fondazione Università degli Studi Roma TrE - Education e IRASE Nazionale - Istituto per la Ricerca Accademica, Sociale ed Educativa ha avviato un’indagine sulle modalità di Didattica a Distanza (o FAD) adottate dalle scuole, dalla primaria fino all’Università, durante il periodo di sospensione dell’attività didattica a causa dell’emergenza COVID/19. Il questionario, rivolto a docenti, studenti e genitori è in forma anonima.
L'indagine ha lo scopo di analizzare l’esperienza della didattica a distanza per aprire un confronto sui suoi punti di forza e di debolezza, su come è cambiata la relazione educativa tra docenti e studenti e qual è stata la ricaduta sui genitori.
Destinatari
Docenti, studenti e genitori
Link
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdn-4w7XmdlX4SO1iYdqE51FbcttWD2029C3eP6n4vEmzDQuQ/viewform
Regione Manuale
tutte
Condividi:

#RitornoAlFuturo: la campagna di Fridays For Future per la rinascita post-coronavirus

Da Chi Offerta
Fridays for Future
Descrizione
L’appello dei ragazzi di #FridaysForFuture e degli scienziati del clima sulla rinascita post-Coronavirus. “Le crisi sono due. Ma la soluzione è una sola.” Siamo ad un bivio: non possiamo più permetterci di tornare al passato che conoscevamo. Dobbiamo TORNARE AL FUTURO. Per risolvere entrambe le crisi con un’unica soluzione!
Le proposte:
1. Rilanciare l'economia investendo nella riconversione ecologica 2. Riaffermare il ruolo pubblico nell'economia 3. Realizzare la giustizia climatica e sociale 4. Ripensare il sistema agroalimentare 5. Tutelare la salute, il territorio e la comunità 6. Promuovere la democrazia, l'istruzione e la ricerca 7. Costruire l'Europa della riconversione e dei popoli
Maggiori informazioni sulla campagna e la lettera da sottoscrivere al link
Destinatari
Tutti
Link
https://ritornoalfuturo.org/
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Quarto rapporto INAIL sui contagi da Coronavirus di origine professionale al 31 maggio

Cosa
Covid-19, i contagi sul lavoro sono 47mila.
Descrizione
I contagi da nuovo Coronavirus di origine professionale denunciati all’Inail alla data del 31 maggio sono 47.022, 3.623 in più rispetto al monitoraggio precedente del 15 maggio. I casi mortali sono 208 (+37), pari a circa il 40% del totale dei decessi sul lavoro denunciati all’Inail nel periodo preso in esame e concentrati nei mesi di marzo (40%) e aprile (56%). A rilevarlo è il quarto report nazionale elaborato dalla Consulenza statistico attuariale dell’Istituto, che rispetto ai precedenti si arricchisce di un approfondimento a livello territoriale, con la predisposizione di 21 schede relative ai casi registrati nelle 19 regioni italiane e nelle due province autonome di Trento e Bolzano, che saranno aggiornate con cadenza mensile. Più della metà delle denunce (55,8%) e quasi sei casi mortali su 10 (58,7%) ricadono nel Nord-Ovest. La Lombardia, in particolare, si conferma la regione più colpita, con il 35,5% delle denunce di contagio sul lavoro e il 45,2% dei decessi. Il 30,4% delle 16.700 infezioni denunciate nel territorio lombardo riguardano la provincia di Milano, ma il primato negativo dei casi mortali, con 25 decessi, è della provincia di Bergamo. Il settore della Sanità e assistenza sociale – che comprende ospedali, case di cura e di riposo, istituti, cliniche, policlinici universitari, residenze per anziani e disabili – registra, insieme agli organismi pubblici preposti alla sanità, l’81,6% delle denunce (e il 39,3% dei casi mortali). Seguono i servizi di vigilanza, pulizia, call center, il settore manifatturiero (industria alimentare, chimica e farmaceutica), le attività di alloggio e ristorazione e il commercio. L’analisi per professione evidenzia la categoria dei tecnici della salute come quella più coinvolta da contagi, con circa l’84% relativa a infermieri (il 66% per i decessi). Seguono gli operatori socio-sanitari, i medici, gli operatori socio-assistenziali e il personale non qualificato nei servizi sanitari, come ausiliari, portantini e barellieri. Il 71,7% dei contagiati sono donne e il 28,3% uomini, ma il rapporto tra i generi si inverte nei casi mortali. I decessi degli uomini, infatti, sono pari all’82,7% del totale. L’età media dei lavoratori che hanno contratto il virus è di 47 anni per entrambi i sessi, ma sale a 59 anni (57 per le donne e 59 per gli uomini) per i casi mortali. Il 71,2% dei decessi è concentrato nella fascia di età 50-64 anni, seguita da quella over 64 anni (18,3%). La quota dei lavoratori stranieri è pari al 15,6% del totale delle denunce e al 10,1% dei decessi.
Fonte
INAIL
Link
https://www.inail.it/cs/internet/comunicazione/sala-stampa/comunicati-stampa/com-stampa-denunce-contagi-covid-31-maggio-2020.html?fbclid=IwAR2auLFxBsuM05s8nVyjmaLTYJ73lRl8bdakeoEq7ym2G1myPUGLb1BfbA0
Condividi:

“Lets Go!”, bando di Fondazione Cariplo a sostegno del terzo settore lombardo in sofferenza a causa dell’emergenza coronavirus

Cosa
“Lets Go!”, bando di Fondazione Cariplo a sostegno del terzo settore Lombardo in sofferenza a causa dell’emergenza coronavirus
Descrizione
Fondazione Cariplo lancia LETS GO!, una nuova misura straordinaria per supportare gli enti di terzo settore nei territori di riferimento (Lombardia, province di Novara e Verbano-Cusio-Ossola) che garantiscono servizi e iniziative, contribuendo in modo significativo alla coesione, alla crescita del territorio, dei servizi alle famiglie e alle persone più fragili. Si tratta di un bando realizzato da Fondazione Cariplo in collaborazione, e con il contributo, della Fondazione Peppino Vismara, che vede la partecipazione delle 16 fondazioni di comunità. Vengono messi a disposizione 15 milioni di euro per sostenere l’operatività degli enti del Terzo Settore in sofferenza economica, determinata dalla sospensione delle attività o dagli extra-costi generati dalla riorganizzazione dei servizi per lavorare in sicurezza a causa dell’emergenza Covid-19. Scadenza: 30 giugno.
Link
https://www.fondazionecariplo.it/it/bandi/lets-go-misura-di-sostegno-agli-enti-di-terzo-settore.html
Posizione
45.486613 9.196072 0 0
Condividi:

Su COVID-19 Innovation Hub 800 progetti sviluppati in tutto il mondo per combattere le conseguenze dell’emergenza Covid-19

Cosa
Su COVID-19 Innovation Hub 800 progetti sviluppati in tutto il mondo per combattere le conseguenze dell’emergenza Covid-19
Descrizione
Su Covid-19 Innovation Hub, piattaforma creata da Global Innovation Executive, oltre 800 progetti nati in tutto il mondo per combattere l’emergenza coronavirus. Suddivisi in 12 categorie di intervento. È possibile segnalare un progetto compilando un form online.
Link
https://covid19innovationhub.org/
Condividi:

Oms "non raccomanda l'uso dei guanti" nei luoghi pubblici, meglio il sanificante

Cosa
Nuove raccomandazioni dell'OMS sui guanti nei luoghi pubblici
Descrizione
L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) "non raccomanda l'uso dei guanti" nei luoghi pubblici, come i supermercati, per contrastare la diffusione del Covid-19. Anzi, l'uso dei guanti può essere anche dannoso quando si toccano superfici contaminate e poi il proprio viso. E' quanto si legge sul sito dell'organizzazione nella sezione 'Domande e Risposte' sui modi più efficaci per difendersi dal contagio. "Pertanto - aggiunge l'Oms - nei luoghi pubblici, come i supermercati, oltre alla distanza fisica, raccomandiamo l'installazione di distributori per l'igiene delle mani all'entrata e all'uscita". "Migliorando sensibilmente le pratiche di igiene per le mani - conclude l'Organizzazione - i Paesi possono aiutare a prevenire la diffusione del virus del Covid-19". (Fonte Ansa) La notizia riprende la sezione delle Domande e Risposte del sito dell'OMS (in inglese) aggiornato il 7 giugno dedicata alle mascherine. Nella stessa sezione si sofferma anche sulle raccomandazioni legate all'utilizzo o meno dei guanti nei luoghi pubblici, negozi e supermercati rispondendo alla domanda "Cosa posso fare per proteggermi ed evitare la diffusione della malattia?"
Link
https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-coronavirus-2019/question-and-answers-hub/q-a-detail/q-a-on-covid-19-and-masks
Regione Manuale
tutte
Condividi:

#Cadom pubblica "Distanti ma non sole" guida utile per la vita quotidiana delle donne in tempi di Coronavirus

Cosa
Distanti ma non sole: la vita quotidiana delle donne in tempi di Coronavirus
Descrizione
Come pago il mutuo , l’affitto , le bollette ? Chi si occupa dei figli mentre lavoro? E la spesa ? Posso avere un sostegno al reddito ? A chi posso rivolgermi sul nostro territorio?
Per rispondere a queste domande abbiamo raccolto in una Guida pratica declinata al femminile le molteplici informazioni necessarie per affrontare la vita di ogni giorno nelle sue dimensioni più materiali .
Fonte
Cadom
Link
http://www.cadom.it/wp-content/uploads/2020/06/Cadomtiinforma_31_05_20.pdf
Condividi:

#Fairbnbcoop, piattaforma cooperativa di prenotazione alloggi, dona il 50% delle commissioni ai fondi per l’emergenza coronavirus

Da Chi Offerta
FairBnB.Coop
Descrizione
Fairbnb.coop, la piattaforma cooperativa di prenotazione alloggi che promuove e finanzia iniziative e progetti locali, al servizio delle comunità e organizzazioni sanitarie delle città in cui opera. Prenotando ora un soggiorno da fruire in futuro, donerà subito il 50% della commissione ai fondi per l’emergenza Coronavirus. Fairbnb.coop coprirà direttamente tutti i costi di transazione permettendo così a Host e fondi per l’emergenza di ricevere il 100% delle risorse.
Destinatari
Tutti
Link
https://fairbnb.coop/it/
Posizione
44.497485 11.348877 0 0
Condividi:

Secondo rapporto Istat sulla mortalità dell’epidemia Covid-19

Cosa
Secondo rapporto Istat sull’impatto epidemia Covid-19 su mortalità totale della popolazione residente
Descrizione
Secondo rapporto sull’impatto epidemia Covid-19 su mortalità totale della popolazione residente nel primo quadrimestre 2020, a cura di ISS e ISTAT.
Link
https://www.istat.it/it/files//2020/06/Rapp_Istat_Iss_3Giugno.pdf
Condividi:

Associazione Acmos - Notizie dalle coabitazioni giovanili solidali #Milano #Torino

logo Validato da CSV Milano
Descrizione
– Comunque vicini;
– Le nostre comunità per la comunità.
Destinatari
beneficiari dei progetti di cohousing
Link
https://acmos.net/comunque-vicini-notizie-dalle-coabitazioni-giovanili-solidali
Posizione
45.48983 9.22366
Tipologia Intervento
Diritti
Regione Manuale
tutte
Condividi:

I Centri Antiviolenza della provincia di #Messina proseguono la loro attività anche a distanza

Da Chi Offerta
Centri Antiviolenza
Descrizione
I Centri Antiviolenza della provincia di Messina hanno proseguito l’attività per sostenere anche a distanza le donne vittime di violenza maschile.

A Messina
CeDAV Centro Donne Antiviolenza
Contatti: 3452630913 (chiamate, sms e WhatsApp);
e-mail a cedav@virgilio.it; Facebook CEDAV Onlus

A Messina e a Gaggi
Evaluna Onlus risponde sia su invio delle chiamate dal 1522 che direttamente h24 al numero 3476993034 disponibile anche su WhatsApp e messenger

A Villafranca Tirrena
UNA DI NOI Onlus effettua accoglienza telefonica al numero 3426239473

A Milazzo
Associazione "Astrea - amici delle donne", attraverso il numero di telefono attivo h 24, 3285884466

A Capo d’Orlando e Brolo
Pink Project
0941054182
3478987147

A San Piero Patti
La Clessidra
3311641974

A Barcellona P. G.
Frida Onlus
3279879516

A Roccalumera
Al tuo fianco
3296235252
Destinatari
Donne vittime di violenza
Link
https://cesvmessina.org/notizie/le-attivita-dei-centri-antiviolenza-nel-territorio-provinciale/
Posizione
37.86009 15.22141
Condividi:

Centro Servizi per il Volontariato #Messina trasferisce online l'offerta di servizi logistici

Da Chi Offerta
CESV Messina
Descrizione
Il Centro Servizi per il Volontariato di Messina, consapevole dell’importanza di un luogo di incontro per i volontari, ha trasferito online l'offerta di servizi logistici, acquistando uno spazio su una piattaforma online per le riunioni da mettere a disposizione delle associazioni.
Per info e richieste, inviare una mail a servizilogistici@cesvmessina.it
Destinatari
Organizzazioni di volontariato ed altri enti di terzo settore
Link
https://cesvmessina.org/notizie/a-disposizione-delle-associazioni-una-piattaforma-on-line-per-le-riunioni/
Posizione
38.19376 15.55421 0 0
Condividi:

Associazione Amici di Villa Litta mantiene attivo il servizio di segreteria per informazioni utili #Milano

logo Validato da CSV Milano
Descrizione
Nonostante la chiusura della villa dovuta all’emergenza sanitaria, l’associazione ha continuato a tenere attivo, a distanza, il servizio di segreteria, fornendo aggiornamenti e informazioni anche attraverso le proprie pagine social per garantire, quando sarà possibile riaprire, un’esperienza di visita sicura.
Destinatari
tutti
Link
https://www.amicivillalitta.it/
Posizione
45.51674 9.16782
Tipologia Intervento
Cultura e didattica
Condividi:

Attenti alla TRUFFA! Un link via mail per scaricare l'app IMMUNI ma scarica un virus

Cosa
Truffa! Arriva via mail un link per scaricare l'app IMMUNI ma scarica un virus
Descrizione
ATTENZIONE alla truffa! Arriva via email un falso link per scaricare l'app IMMUNI: in realtà porta a un sito che sembra quello dell'ordine dei farmacisti ma anzichè l'app si scarica un virus che blocca il computer (arriva poi una richiesta di riscatto per sbloccarlo).
Qui tutte le info dal sito ufficiale dell'Agenzia per l'Italia Digitale
Link
https://cert-agid.gov.it/news/campagna-ransomware-fuckunicorn-sfrutta-emergenza-covid-19/
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Scaricabile IMMUNI, l'app di tracciamento per contagi Covid-19

Cosa
Scaricabile IMMUNI, l'app di tracciamento per contagi Covid-19
Descrizione
È scaricabile da oggi in tutta Italia l’app Immuni, disponibile gratuitamente negli store di Apple e Google. Si tratta di un innovativo supporto tecnologico che si affianca alle iniziative già messe in campo dal Governo per limitare la diffusione del virus Covid-19. E’ stato sviluppato nel rispetto della normativa italiana e di quella europea sulla tutela della privacy.

Dotarsi da adesso dell’app permetterà di risalire ai contatti che possono aver esposto una persona al rischio di contagio. I servizi sanitari regionali potranno gradualmente attivare gli avvisi dell'app. A cominciare saranno da lunedì 8 giugno le Regioni Abruzzo, Liguria, Marche e Puglia.

Tutte le informazioni utili sul funzionamento del sistema sono disponibili sul sito immuni.italia.i​ t.​ Si sottolinea che l’applicazione non è direttamente scaricabile via email o SMS.

Immuni serve agli utenti di telefoni cellulari per ricevere notifica di eventuali esposizioni al Coronavirus. Nell’intero sistema dell’app non sono presenti né saranno registrati nominativi e altri elementi che possano ricondurre all’identità della persona positiva o di chi abbia avuto contatti con lei, bensì codici alfanumerici. L’impiego dell’applicazione, volontario, ha lo scopo di aumentare la sicurezza nella fase di ripresa delle attività.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministro della Salute, Ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione, Regioni, Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19 e le società pubbliche Sogei e PagoPa. Base di lavoro per la realizzazione dell’app, il codice messo gratuitamente a disposizione dello Stato da parte della società Bending Spoons. Il sistema è stato sviluppato anche grazie a un'approfondita interlocuzione con il Garante per la protezione dei dati personali e riservando massima attenzione alla privacy.

Gli utenti di cellulari che decidono di scaricare l’applicazione contribuiscono a tutelare sé stessi e le persone che incontrano. Se sono entrati in contatto con soggetti successivamente risultati positivi al tampone, verranno avvisati con una notifica dell’app. Ciò consentirà loro di rivolgersi tempestivamente al medico di medicina generale per ricevere le indicazioni sui passi da compiere.

Quando le strutture sanitarie e le Asl riscontrano un nuovo caso positivo, dietro consenso del soggetto stesso gli operatori sanitari inseriscono un codice nel sistema. A questo punto il sistema invia la notifica agli utenti con i quali il caso positivo è stato a stretto contatto.

La pandemia si sconfigge soprattutto con i comportamenti individuali, lavandosi le mani, mantenendo le distanze di sicurezza e indossando la mascherina. A queste buone prassi comportamentali si aggiunge adesso l’App Immuni: un aiuto tecnologico per tenere lontano il Covid-19 da noi e dalle persone che amiamo.

Data di pubblicazione: 1 giugno 2020
Link
http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioComunicatiNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=5559
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Da Chayn Italia la guida alla Solidarietà di vicinato per donne a rischio violenza

Da Chi Offerta
Chayn italia, piattaforma contro la violenza di genere
Descrizione
Consigli pratici per essere di supporto alle donne che vivono relazioni violente e creare comunità solidali nei nostri contesti abitativi

In questa guida troverai utili consigli su come riconoscere e mostrare il tuo supporto a donne che vivono relazioni violente nel tuo palazzo o nel tuo quartiere adottando comportamenti solidali e non giudicanti che tengono in considerazione le regole di comportamento imposte dall’emergenza Covid-19, ma che rimangono valide anche per quando questa pandemia sarà finita.

Questa guida, infatti, nasce dall’esigenza di supportare le donne che vivono una relazione violenta e che abitano a due passi da noi. L’urgenza di iniziare a scrivere una guida rivolta alle nostre vicine, nasce anche dalla consapevolezza che l’invito a non uscire da casa, è, soprattutto per le donne che vivono situazioni di violenza, un invito pericoloso. Il distanziamento sociale imposto per contenere l’emergenza Covid19 rischia, infatti di aumentare la condizione di isolamento di chi si trova in difficoltà.

In questo strumento troverai consigli e informazioni su come creare e supportare reti solidali tra donne che abitano nello stesso quartiere, nello stesso condominio, nella casa accanto, per contrastare in ogni momento la violenza di genere.
Destinatari
Tutti
Link
http://chaynitalia.org/guida-alla-solidarieta-di-vicinato/
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Bonus mobilità fino a 500 euro per bici e mobilità individuale elettrica o condivisa

Da Chi Offerta
Ministero dell'Ambiente
Descrizione
Il buono mobilità è un contributo pari al 60 per cento della spesa sostenuta e, comunque, in misura non superiore a euro 500 per l’acquisto di biciclette, anche a pedalata assistita, nonché veicoli per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica (ad es. monopattini, hoverboard e segway) ovvero per l’utilizzo di servizi di mobilità condivisa a uso individuale esclusi quelli mediante autovetture.
Per l’anno 2020 il buono mobilità può essere richiesto per una sola volta e per un unico acquisto di: -biciclette nuove o usate, sia tradizionali che a pedalata assistita; -handbike nuove o usate; -veicoli nuovi o usati per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica, di cui all’articolo 33- bis del DL 162/2019, convertito con modificazioni dalla legge 8/2020 (es. monopattini, hoverboard, segway); -servizi di mobilità condivisa a uso individuale esclusi quelli mediante autovetture.
COME FUNZIONA?
- Fase 1 (dal 4 maggio 2020 fino al giorno di inizio operatività dell'applicazione web): è previsto il rimborso al beneficiario; per ottenere il contributo è necessario conservare il documento giustificativo di spesa (fattura e non scontrino) e allegarlo all'istanza da presentare mediante l'applicazione web.
- Fase 2 (dal giorno di inizio operatività dell'applicazione web): è previsto lo sconto diretto da parte del fornitore del bene/servizio richiesto, sulla base di un buono di spesa digitale che i beneficiari potranno generare sull’applicazione web. In pratica gli interessati dovranno indicare sull'applicazione web il mezzo o il servizio che intendono acquistare e la piattaforma genererà il buono spesa digitale da consegnare ai fornitori autorizzati per ritirare il bene o godere del servizio individuato.
Per accedere all'applicazione è necessario disporre delle credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).
Il Programma buono mobilità è valido fino al 31 dicembre 2020, senza provvedere ad alcuna rottamazione di veicoli vetusti; A partire dal 1 gennaio 2021 l'erogazione di buoni mobilità avverrà a fronte della rottamazione di veicoli vetusti effettuata solo nel corso del 2021; i buoni mobilità potranno essere spesi entro il 31 dicembre 2024.
Destinatari
Residenti capoluoghi regione e provincia e comuni delle città metropolitane e comuni con più di 50mila abitanti
Link
https://www.minambiente.it/bonus-mobilita
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Regione #Calabria offre un sostegno alla liquidità delle #microimprese operanti sul territorio regionale

Da Chi Offerta
Regione Calabria
Descrizione
La Regione Calabria intende offrire un sostegno alla liquidità delle microimprese operanti sul territorio regionale, che hanno subito gli effetti dell’emergenza COVID-19 a seguito della sospensione dell'attività economica ai sensi dei D.P.C.M. 11 marzo 2020 e 22 marzo 2020, attraverso la concessione di un contributo a fondo perduto una tantum.

L’Avviso è finalizzato all’implementazione dell’Azione 3.2.1 - “Interventi di sostegno ad aree territoriali colpite da crisi diffusa delle attività produttive, finalizzati alla mitigazione degli effetti delle transizioni industriali sugli individui e sulle imprese”, dell’Asse III – Competitività dei sistemi produttivi del POR Calabria FESR-FSE 2014-2020.
Link
http://calabriaeuropa.regione.calabria.it/website/bando/396/index.html?fbclid=IwAR3QzpZFhz4BL-bI9hM_zhK8XvRwABABofPuh2FJhNWZ06V7RqPmGYMcuUw
Posizione
39.310254 16.342263 0 0
Condividi:

La Regione #Calabria ha attivato una misura straordinaria e urgente di sostegno alle #scuole primarie

Da Chi Offerta
Regione Calabria
Descrizione
La Regione Calabria ha attivato una misura straordinaria e urgente di sostegno alle scuole primarie e secondarie di I e di II grado statali della Calabria, beneficiarie dell’azione 10.1.1 del POR FSE CALABRIA 2014/2020, con cui intende garantire il diritto allo studio agli studenti in particolari situazioni di disagio socio-economico e sprovvisti degli strumenti necessari per partecipare alle attività di didattica a distanza. L’intervento consiste nell’erogazione di un contributo per l’acquisto/noleggio da parte degli Istituti scolastici di:

attrezzature informatiche e strumenti informatici (PC, tablet e relativi accessori, compresi software e gli ausili e/o sussidi didattici) e/o di traffico dati internet, indispensabili per lo svolgimento della didattica a distanza;
ulteriore strumentazione necessaria (come ad esempio software di sintesi vocale, ausili alla didattica, device adattati ecc.) per gli alunni e studenti disabili, per i soggetti affetti da disturbi dell’apprendimento e/o in possesso di diagnosi ai sensi della Legge 170/2010 e per alunni con BES, al fine di garantire a ciascuno pari opportunità̀ di accesso all’attività̀ didattica a distanza.
Destinatari
studenti iscritti agli istituti scolastici beneficiari appartenenti a nuclei familiari meno abbienti
Link
http://calabriaeuropa.regione.calabria.it/website/bando/397/index.html?fbclid=IwAR0G2yRX2P64Ltzc7sXMeyYptwNTn8o7YxxubtRGIDoYMaZNRKy6RME2Nbk
Posizione
39.305069 16.390901 0 0
Condividi:

Al via l’indagine sierologica su un campione di 150mila cittadini che saranno contattati telefonicamente da Croce Rossa

Cosa
Al via l’indagine sierologica su un campione di 150mila cittadini contatti telefonicamente da Croce Rossa
Descrizione
Ministero della Salute e Istat, con la collaborazione della Croce Rossa Italiana, a partire da lunedì 25 maggio hanno avviato un’indagine di sieroprevalenza dell’infezione da virus SarsCoV2 per capire quante persone nel nostro Paese abbiano sviluppato gli anticorpi al nuovo Coronavirus, anche in assenza di sintomi.
Il test verrà eseguito su un campione di 150mila persone residenti in duemila Comuni, distribuite per sesso, attività e sei classi di età. Gli esiti dell’indagine, diffusi in forma anonima e aggregata, potranno essere utilizzati anche per altri studi scientifici e per l’analisi comparata con altri Paesi europei. Per ottenere risultati affidabili e utili è fondamentale che le persone selezionate per il campione aderiscano. Partecipare non è obbligatorio, ma conoscere la situazione epidemiologica nel nostro Paese serve a ognuno di noi.
Le persone selezionate saranno contattate al telefono dai centri regionali della Croce Rossa Italiana per fissare, in uno dei laboratori selezionati, un appuntamento per il prelievo del sangue. Il prelievo potrà essere eseguito anche a domicilio se il soggetto è fragile o vulnerabile. "Se ricevete una chiamata da 06-5510 è la Croce Rossa, è uno stalker, non è una truffa, ma è un servizio che potete rendere al Paese".
Su tutte le reti Rai, è in onda uno spot dedicato all'indagine e una pagina sul sito salute.gov.it è consultabile tutte le informazioni relative.
Link
https://www.cri.it/25-05-2020-al-via-da-oggi-lindagine-di-sieroprevalenza
Condividi:

Sport e emergenza Covid-19, le Linee guida del Governo per l'attività sportiva e l'attività motoria

Cosa
Sport è emergenza Covid-19, le Linee guida del Governo per l'attività sportiva e l'attività motoria
Descrizione
Il documento vuole fornire le indicazioni generali e le azioni di mitigazione necessarie ad accompagnare la ripresa dello sport, a seguito del lockdown per l’emergenza Covid-19, alle quali devono attenersi tutti i soggetti che gestiscono, a qualsiasi titolo, siti sportivi, o che comunque ne abbiano la responsabilità e costituiscono il quadro di riferimento anche per le ulteriori indicazioni fornite in materia a livello regionale.
L’obiettivo è quello di costituire un indirizzo generale e unitario e ha carattere temporaneo e strettamente legato all’emergenza. È declinato per le singole discipline sportive dalle rispettive Federazioni sportive nazionali, dalle Discipline sportive associate e dagli Enti di promozione sportiva, riconosciuti dal CONI e dal CIP, tramite appositi protocolli applicativi.
Fonte
Governo italiano
Link
http://www.sport.governo.it/it/emergenza-covid-19/lo-sport-riparte/linee-guida-per-lattivita-sportiva-di-base-e-lattivita-motoria-in-genere/
Condividi:

#MIUR apre in tv una nuova "aula", dedicata ai #CPIA: al via "La Scuola degli adulti”

Cosa
CPIA: da domani 25 maggio al via la trasmissione "La Scuola in Tivù - Istruzione degli adulti".
Descrizione
Apre in tv una nuova "aula", dedicata ai CPIA: da domani 25 maggio al via la trasmissione "La Scuola in Tivù - Istruzione degli adulti".
Dal lunedì al venerdì alle 11.00 e, in replica, alle 16.00 e alle 21.00 su Rai Scuola. Un percorso didattico di 30 puntate per non lasciare indietro nessuno. #LaScuolaNonSiFerma

Seguite la diretta ▶️ https://www.raiplay.it/dirette/raiscuola

Tutte le informazioni ▶️ https://www.miur.gov.it/web/guest/-/ministero-dell-istruzione-e-rai-aprono-una-nuova-aula-in-televisione-da-lunedi-25-al-via-la-trasmissione-la-scuola-in-tivu-istruzione-degli-adulti-
Link
https://www.miur.gov.it/web/guest/-/ministero-dell-istruzione-e-rai-aprono-una-nuova-aula-in-televisione-da-lunedi-25-al-via-la-trasmissione-la-scuola-in-tivu-istruzione-degli-adulti
Condividi:

#Enac pubblica le linee guida per il settore aereo - Fase 2

Cosa
Enac, pubblicate le linee guida per il settore aereo - Fase 2
Descrizione
L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile ha pubblicato il documento Linee Guida LG 2020/001-APT - Ed. n. 1 del 18 maggio 2020 - Emergenza COVID-19 “Linee Guida per la ripresa del traffico negli aeroporti, a partire dalla Fase 2”. I vari capitoli delle Linee Guida analizzano le prime misure e i programmi di miglioramento e adeguamento degli scali alle nuove esigenze sanitarie, e le diverse operazioni in ambito aeroportuali tra cui:
- Protezione negli scali del flusso dei passeggeri e dell’attività degli addetti aeroportuali;
- Adeguamento delle operazioni in area Airside;
Cargo;
- Cantieri e ditte esterne;
- Modelli di soluzione delle criticità e strumenti;
- Aviazione Generale, Avio superfici ed Eli-idrosuperfici.
Fonte
Enac
Link
https://www.enac.gov.it/documenti/lettera-enac-dg-21052020-0050328-p-linee-guida-fase-2-la-ripartenza-del-settore-aereo
Condividi:

Riapertura dei pubblici esercizi, online le Faq della Fipe

Cosa
Riapertura dei pubblici esercizi, online le Faq della Fipe
Descrizione
Sul sito della Federazione italiana pubblici esercizi le principali domande e risposte pervenute in questi giorni dal settore dei Pubblici Esercizi su come affrontare e gestire cosiddetta fase due. In continuo aggiornamento.
Link
https://www.fipe.it/comunicazione-rass/rassegna-stampa/2018/item/6933-coronavirus-faq-pubblici-esercizi-aggiornati.html
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Emergenza coronavirus: le Linee guida per la riapertura delle Attività Economiche e Produttive dal 18 maggio

Cosa
Emergenza coronavirus: online sul sito della Conferenza delle Regioni le Linee guida per la riapertura delle Attività Economiche e Produttive dal 18 maggio
Descrizione
Emergenza coronavirus: online sul sito della Conferenza delle Regioni le Linee guida per la riapertura delle Attività Economiche e Produttive aggiornate al 17.05.2020.
Fonte
Conferenza delle Regioni
Link
http://www.regioni.it/news/2020/05/15/emergenza-coronavirus-linee-di-indirizzo-per-la-riapertura-delle-attivita-economiche-e-produttive-612460/
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Online il modello di autodichiarazione per gli spostamenti tra regioni possibili dal 18 maggio

Cosa
Online il modello di autodichiarazione per gli spostamenti tra regioni
Descrizione
È disponibile on line il modello di autodichiarazione per gli spostamenti dal 18 maggio 2020 tra regioni. Può essere ancora utilizzato il precedente modello barrando le voci non più attuali. L'autodichiarazione è in possesso degli operatori di polizia e può essere compilata al momento del controllo.
Fonte
Ministero degli interni
Link
https://www.interno.gov.it/it/notizie/line-modello-autodichiarazione-spostamenti-regioni
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Disponibile negli store Apple e Google l'app di #Milano Aiuta per la spesa a domicilio

Cosa
Milano Aiuta, disponibile l’app per la spesa a domicilio del Comune di Milano negli store Apple e Google
Descrizione
E' disponibile negli store Apple e Google l'app del servizio di Milano Aiuta per conoscere i negozi di prossimità che effettuano consegne a domicilio. Attualmente gli esercizi presenti sulla piattaforma online e sull'applicazione sono 826.
Link
https://www.comune.milano.it/-/milano-aiuta.-arriva-l-app-per-la-spesa-a-domicilio
Posizione
45.454231 9.188347 0 0
Condividi:

Milano ti ascolta, online il questionario del Comune di #Milano per capire come i cittadini hanno vissuto la fase 1 e stanno vivendo la fase 2 dell’emergenza

Cosa
Milano ti ascolta, online il questionario del Comune di Milano per capire come i cittadini hanno vissuto la fase 1 e stanno vivendo la fase 2 dell’emergenza
Descrizione
Online il questionario 'Milano ti ascolta' promosso dal Comune di Milano per capire come i cittadini hanno vissuto la fase 1 di quarantena e come stanno affrontando la graduale ripresa.
Link
https://t.co/mjkWrMNJ4J?amp=1
Posizione
45.453749 9.189548 0 0
Condividi:

Garzone.store, la piattaforma web per il rilancio dei negozi di vicinato

Da Chi Offerta
GARZONE
Descrizione
Le conseguenze sull’economia causate dall’emergenza del corona virus hanno accelerato ancor di più il processo di digitalizzazione nel mondo dei negozi di vicinato che era già in atto da qualche tempo a questa parte. I negozi, infatti, hanno dovuto completamente cambiare il loro modello di business introducendo nuovi servizi come la consegna a domicilio e il pick&pay. Un servizio molto utile e apprezzato dai cittadini.

La difficoltà dei negozi è quella di farsi trovare però! Non tutti, infatti, dispongono di un sito internet o di un profilo digitale su qualche social network. Proprio per questo motivo è nato Garzone.

Garzone è una piattaforma web che permette ai negozi di personalizzare una vera e propria vetrina digitale dove mettere in mostra i propri prodotti e servizi. Il sito rappresenta una grande opportunità per tutti i negozi che così possono farsi trovare dai propri clienti abituali a anche da molti nuovi utenti. L’iscrizione è totalmente gratuita.

I cittadini possono consultare con estrema facilità il database di attività commerciali registrate in Garzone grazie a dei filtri di geolocalizzazione e di categoria merceologica. Una volta selezionato il negozio il cittadino può mettersi in collegamento diretto attraverso un contatto telefonico, email e whatapp.

Garzone ben presto diventerà anche un’app e così tutto il processo di ordini diventerà a quel punto digitalizzato offrendo al cittadino la possibilità di monitorare in tempo reale lo status della sua richiesta.

Garzone è l'idea di una giovane start up milanese, dGlen, specializzata nello sviluppo di applicativi digitali di diverso genere: app, e-commerce, software. Il progetto nasce come un piccolo gesto per dare una mano concreta a negozi di vicinato e cittadini per fronteggiare questo periodo difficile.

Garzone fa parte anche delle iniziative di “Solidarietà Digitale” promosse dal Ministero dell’Innovazione Tecnologica e sta perfezionando diverse partnership con istituzioni e associazioni di categoria di diverso genere.

Il consiglio a tutti i negozi è di aderire all'iniziativa e iscriversi per avere così una bella vetrina dove farsi trovare.

Link: https://garzone.store/

Contatti: info@garzone.store
Destinatari
negozi di vicinato
Link
https://garzone.store/
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Ripartire Sicuri, online sito della Regione #Lazio con tutte le regole per cittadini, imprese e lavoratori

Cosa
Ripartire Sicuri
Descrizione
Le regole da seguire
Cosa si può fare e cosa non si può fare.
- Cittadini
- Imprese e lavoratori
- Mezzi di trasporto
- Altre attività
Fonte
Regione Lazio
Link
https://ripartiresicuri.regione.lazio.it
Posizione
41.855642 12.495253 0 0
Condividi:

MEF, approvato il Decreto Rilancio per far ripartire l’economia e sostenere imprese e famiglie

Cosa
Mef, approvato il Decreto Rilancio per far ripartire l’economia e sostenere imprese e famiglie
Descrizione
Dopo il pacchetto di misure da 25 miliardi di euro del Decreto “Cura Italia”, il Governo con il “Decreto Rilancio”, approvato lo scorso 14 maggio, stanzia ulteriori 155 miliardi per avviare la Fase 2 dell’economia italiana che dovrà affrontare la crisi senza precedenti innescata dalla pandemia del Covid-19 e sostenere la ripresa del Paese.
Un provvedimento straordinario con il quale si interviene per rinforzare i settori salute e sicurezza, sostenere le imprese, i redditi da lavoro, il turismo e la cultura. E si pongono le basi per la ripresa del Paese, anche con la cancellazione delle clausole di salvaguardia, eliminando così gli aumenti di Iva e accise previsti a partire dal 2021.
Al link è disponibile una scheda con ulteriori info e le misure previste dal Decreto.
Fonte
Ministero Economia e Finanza
Link
http://www.mef.gov.it/focus/index.html
Condividi:

Insediato il Tavolo di coordinamento “Sicurezza da Covid19 del comparto turistico”

Cosa
Insediato il Tavolo di coordinamento “Sicurezza da Covid19 del comparto turistico”
Descrizione
Si è insediato ufficialmente il Tavolo di coordinamento “Sicurezza da Covid19 del comparto turistico” per la definizione di una serie di Prassi di Riferimento sulle regole di salute e sicurezza dei lavoratori e degli ospiti delle strutture turistiche. Le Prassi saranno elaborate da UNI Ente Italiano di Normazione in collaborazione con Federturismo/Confindustria, promotore dell’iniziativa e rappresentante della filiera dell’industria del turismo italiana.
I lavori prevedono lo sviluppo di un documento quadro che farà da base per più documenti specialistici individuando soluzioni comuni a tutta la filiera del comparto turistico. Sono previste ad esempio prassi di riferimento per centri termali, bus turistici, parchi divertimento (spettacoli viaggianti, parchi permanenti, parchi avventura, giardini zoologici), impianti di risalita, turismo sportivo, campeggi e turismo all’aria aperta, locali per l’intrattenimento (discoteche) e agenzie di viaggio.
Saranno quindi fornite delle linee guida sulle soluzioni da attuare nei diversi settori turistici per garantire la sicurezza dei lavoratori e dei consumatori, nella prevenzione del contagio da COVID-19.
Link
https://www.magazinequalita.it/uni-sicurezza-covid-19-comparto-turistico/
Condividi:

Regione #Piemonte, Bonus per le imprese è legge

Cosa
Regione#Piemonte: BonusPiemonte è legge: 116 milioni a fondo perduto per 60.000 attività
Descrizione
È diventato legge il BonusPiemonte, il contributo a fondo perduto predisposto dalla Regione per sostenere le imprese colpite dalla chiusura dovuta all’emergenza Coronavirus: la Commissione Bilancio del Consiglio regionale, convocata in sede legislativa, ne ha decretato l’approvazione definitiva nella serata del 14 maggio. Immediata e semplice la procedura per ottenerlo: entro la prossima settimana tutti gli interessati riceveranno da Finpiemonte una comunicazione via Pec, e pochi giorni dopo averne dato risposta la somma sarà accreditata sul conto corrente.
Link
https://www.regione.piemonte.it/web/pinforma/notizie/bonuspiemonte-legge-116-milioni-fondo-perduto-per-60000-attivita
Condividi:

Parrucchieri ed estetisti, pubblicate le raccomandazioni di Inail e Iss per la ripresa delle attività dopo il lockdown

Cosa
Parrucchieri ed estetisti, pubblicate le raccomandazioni di Inail e Iss per la ripresa delle attività dopo il lockdown
Descrizione
Il documento tecnico, approvato nella seduta di ieri dal Comitato tecnico scientifico per l’emergenza Covid-19, contiene l’analisi del rischio contagio per il settore della cura alla persona e fornisce indicazioni sulle misure da adottare per il contenimento della diffusione del virus.
Fonte
INAIL, Iss
Link
https://www.inail.it/cs/internet/comunicazione/sala-stampa/comunicati-stampa/com-stampa-documento-tecnico-parrucchieri-covid-19.html
Condividi:

Covid19 e fase 2: insediata la cabina di regia della Città Metropolitana di #Torino

Cosa
Covid19 e fase 2 Insediata la cabina di regia della Città Metropolitana di Torino
Descrizione
Insediata la Cabina di regia lunedì 11 maggio. Verrà convocata settimanalmente.
Link
http://www.cittametropolitana.torino.it/speciali/2020/covid19_fase_due/
Posizione
45.070914 7.663994 0 0
Condividi:

Sul sito della Città Metropolitana di #Messina tutti i provvedimenti sull’emergenza Covid-19

Cosa
COVID-19 Provvedimenti della Città Metropolitana di Messina
Fonte
Città Metropolitana di Messina
Link
https://www.cittametropolitana.me.it/emergenza-sanitaria-covid-19-provvedimenti-ente/
Posizione
38.191362 15.552682 0 0
Condividi:

Fase 2 - Lettera aperta in sostegno del cinema

Da Chi Offerta
esercenti, autori, distributori e produttori italiani
Descrizione
LETTERA APERTA IN SOSTEGNO DEL CINEMA. IL CINEMA HA BISOGNO DI TUTTI. E' iniziata la "Fase 2" e anche il cinema si sta interrogando su quale debba essere il suo futuro. In questi mesi abbiamo avuto modo di ragionare e discutere con molte sale che condividono con noi una idea di cinema e di esercizio indipendente. Le lunghe discussioni hanno dato luogo alla lettera che stiamo per condividervi e che è stata firmata e sostenuta da centinaia di esercenti, autori, distributori e produttori italiani, tra cui Luca Bigazzi, Daniele Ciprì, Daniele Gaglianone, Fabio Grassadonia e Antonio Piazza, Monica Guerritore, Mario Martone, Susanna Nicchiarelli, Elisabetta Sgarbi, Silvio Soldini, Andrea Segre, Michelangelo Frammartino, Costanza Quatriglio, Maurizio Braucci, Daniele Vicari, Pietro Marcello, Agostino Ferrente, Franco Maresco, Flavia Mastrella, Antonio Rezza, Luca Vendruscolo, Giacomo Ciarrapico e tanti altri. FIRMA ANCHE TU!
Destinatari
Tutte e tutti
Link
https://www.lasci.cloud/firma/
Posizione
41.903472 12.493398 0 0
Condividi:

Covid-19, online le linee guida di Inail e Iss per la fase 2 nei settori della ristorazione e della balneazione

Cosa
Covid-19, online i documenti tecnici di Inail e Iss per la fase 2 nei settori della ristorazione e della balneazione
Descrizione
Garantire la ripresa delle attività, successiva alla fase di lockdown, assicurando allo stesso tempo la tutela della salute dei lavoratori e dell’utenza. È questo l’obiettivo dei due nuovi documenti tecnici sui settori della ristorazione e delle attività ricreative di balneazione pubblicati oggi sul sito dell’Inail, che li ha realizzati in collaborazione con l’Istituto superiore di sanità (Iss) per fornire al decisore politico elementi di valutazione sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del nuovo Coronavirus nella fase 2 dell’emergenza sanitaria.Le pubblicazioni, approvate dal Comitato tecnico scientifico istituito presso la Protezione civile nella seduta del 10 maggio, si articolano in due parti: la prima dedicata all’analisi di scenario dei settori di riferimento e la seconda alle ipotesi di misure di sistema, organizzative, di prevenzione e protezione.
Fonte
INAIL
Link
https://www.inail.it/cs/internet/comunicazione/sala-stampa/comunicati-stampa/com-stampa-documenti-tecnici-ristorazione-balneazione-covid-19.html
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Validazione straordinaria dei dpi: un nuovo servizio online per l’invio delle richieste all’Inail

Cosa
Validazione straordinaria dei dpi: un nuovo servizio online per l’invio delle richieste all’Inail
Descrizione
A partire da domani, mercoledì 13 maggio, sul portale Inail sarà attivo il nuovo servizio online “Art. 15 Validazione DPI”, per la gestione informatizzata delle richieste di validazione dei dispositivi di protezione individuale, funzione attribuita in via straordinaria all’Istituto dal decreto Cura Italia dello scorso 17 marzo, fino al termine dell’emergenza Coronavirus. Le istanze di validazione di occhiali, visiere, semimaschere, indumenti di protezione e guanti, funzionali a mitigare i rischi connessi all’epidemia, da domani dovranno essere presentate all’Inail utilizzando esclusivamente il nuovo servizio. La casella di posta elettronica certificata dedicata alla procedura, infatti, non sarà più attiva e le richieste pervenute alla data di chiusura della pec saranno valutate sulla base della documentazione già prodotta. La procedura di registrazione e i canali di assistenza. Per usufruire del nuovo servizio, chi non sia già in possesso delle credenziali per accedere ai servizi online dell’Inail deve registrarsi al portale istituzionale cliccando sul pulsante “Accedi ai servizi online”, presente sulla destra dell’home page, e selezionando dal menù a sinistra la voce “Registrazione”, quindi “Registrazione Utente Generico”. Per chiarire i dubbi legati all’utilizzo del nuovo applicativo informatico, è stato predisposto un manuale che contiene le istruzioni operative. Per informazioni e assistenza, inoltre, nella sezione “Supporto” del portale sono a disposizione le “Faq”, con le risposte alle domande più frequenti, e il servizio “Inail risponde”, che consente l’invio di richieste attraverso un form strutturato.
Fonte
Inail
Link
https://www.inail.it/cs/internet/comunicazione/news-ed-eventi/news/news-servizio-online-validazione-dpi-covid-19-2020.html
Condividi:

Sul sito di Csv #Lombardia la mappatura dei servizi per l’emergenza Covid-19 offerti dagli enti del terzo settore

Cosa
Coronavirus e Terzo settore, le iniziative delle associazioni
Descrizione
Consegna di beni di prima necessità, supporto psicologico, didattica e sport a distanza: sono queste solo alcune delle iniziative che tante associazioni del Terzo settore hanno messo e continuano a mettere in campo in questo periodo difficile. In questa notizia, suddiviso per la tipologia di intervento proposto dagli enti, potrete trovare una sorta di mappatura, in continuo aggiornamento, di questi progetti.
Link
https://www.csvlombardia.it/milano/post/coronavirus-e-terzo-settore-le-iniziative-delle-associazioni/
Posizione
45.465454 9.186516
Condividi:

INAIL, online video informativi sulla prevenzione Covid-19 negli ambienti di lavoro

Cosa
Contrasto al Covid-19, video informativi Inail per spiegare il Protocollo tra le parti sociali
Descrizione
Online un prodotto multimediale che illustra, in modo sintetico e per argomenti, il documento, sottoscritto il 14 marzo e integrato il 24 aprile, contenente indicazioni di carattere generale per la prevenzione negli ambienti di lavoro.
In attesa della formalizzazione dei Documenti tecnici Inail-ISS, contenenti misure per settori specifici, che saranno approvati dal Comitato tecnico scientifico costituito presso la Protezione civile per l’emergenza Covid-19, vengono pubblicati sul sito dell’Istituto i primi due dei 14 video realizzati per illustrare, in modo sintetico e suddivise per argomenti, le indicazioni contenute nel “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure
per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus negli ambienti di lavoro”, sottoscritto tra le parti sociali. I video pubblicati oggi riguardano raccomandazioni di carattere generale e le informazioni che il datore di lavoro fornisce al lavoratore nella fase 2.
Fonte
INAIL
Link
https://www.inail.it/cs/internet/comunicazione/news-ed-eventi/news/news-video-informativi-protocollo-parti-sociali-2020.html?fbclid=IwAR3oMiETlSxGuCmi3iDTidpQWG5kWqfA8OoUIwXsuybPQR1jS-xRzJkur7s
Condividi:

CSV #Milano, 4 webinar gratuiti sull’impatto del coronavirus negli enti del terzo settore (12-15-19-22 maggio)

Da Chi Offerta
CSV Milano
Descrizione
CSV Milano in collaborazione tra lo Studio Milano Notai ha organizzato 4 webinar gratuiti per discutere e analizzare l’impatto del Coronavirus sulla gestione degli enti del Terzo settore.
Incontri:
- La riforma in emergenza – 12 maggio, dalle 18 alle 19
- Il fundraising ai tempi del Covid – 15 maggio, dalle 18 alle 19
- Il modello 231 negli ETS: le forme, la sostanza – 19 maggio, dalle 18 alle 19
- Nuovi modelli di bilancio per gli ETS – 22 maggio, dalle 18 alle 19

Per info e iscrizioni: https://www.csvlombardia.it/milano/post/tra-emergenza-e-riforma-webinar-gratuiti-per-il-non-profit/
Destinatari
Enti del Terzo settore
Link
https://www.csvlombardia.it/milano/post/tra-emergenza-e-riforma-webinar-gratuiti-per-il-non-profit/
Condividi:

Creative Unite, la piattaforma della Commissione Europea per artisti, traduttori e altri operatori culturali colpiti dall’emergenza coronavirus

Da Chi Offerta
Commissione Europea
Descrizione
La Commissione europea avvia Creatives Unite, una piattaforma per aiutare gli artisti, gli interpreti e gli altri operatori dei settori culturali a condividere le informazioni e le misure durante la crisi da coronavirus.
Destinatari
artisti, traduttori e altri operatori culturali
Link
https://creativesunite.eu/
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Regione #Piemonte pubblica elenco dei laboratori di analisi dove è possibile effettuare test sierologici Covid-19

Cosa
Regione Piemonte, elenco dei laboratori di analisi dove è possibile effettuare test sierologici
Descrizione
La Regione Piemonte ha pubblicato l'elenco dei laboratori di analisi privati del Piemonte a cui ci si può rivolgere per eventuali test sierologici Covid-19 a carico del richiedente.
Fonte
Regione Piemonte
Link
https://t.co/5sfjzy5VZd?amp=1
Posizione
45.082157 7.68455 0 0
Condividi:

Dalla detrazione delle mascherine sulla dichiarazione dei redditi alla sconto fiscale per le donazioni: la circolare n.11 dell’Agenzia delle Entrate su decreti Cura Italia e Liquidità

Cosa
Agenzia delle Entrate, circolare n.11 del 6 maggio 2020: risposte alle domande più frequenti sul Decreto Cura Italia e Decreto Liquidità
Descrizione
Potremo detrarre dalla dichiarazione dei redditi l'acquisto delle mascherine? Come avere uno sconto fiscale sulle donazioni dirette alla Protezione civile?
L'Agenzia delle Entrate nella circolare n. 11 del 6 maggio 2020 fornisce risposte/precisazioni a queste e altre domande frequenti sul Decreto Cura Italia e Decreto Liquidità.
L'acquisto di mascherine per la protezione individuale darà diritto alla detrazione del 19% in dichiarazione dei redditi se si tratta di dispositivi medici con marcatura CE. Lo scontrino o la fattura di acquisto devono indicare il soggetto che sostiene la spesa e la conformità del dispositivo. Inoltre, basta l'estratto conto o la ricevuta per aver diritto allo sconto fiscale sulle donazioni dirette alla Protezione civile su uno dei conti correnti dedicati all'emergenza epidemiologica Covid-19.
Fonte
Agenzia delle Entrate
Link
https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/2471176/Circolare+Risposte+a+quesiti+dl+18+e+23+Maggio+2020.pdf/16293d39-c5fe-9251-137b-3d297848c690
Condividi:

ScontoeTorno.it, la piattaforma Zucchetti di buoni sconto per il settore alberghiero e della ristorazione

Da Chi Offerta
Zucchetti
Descrizione
Sconto e Torno è la risposta di Zucchetti per supportare il settore alberghiero e quello della ristorazione in questo difficile momento. È una piattaforma di gift card dedicata al mondo dell’hospitality che, grazie ad un format di vendita semplice ed efficace, promuove l’utilizzo di buoni digitali, per regalo o autoconsumo.
La card Sconto e Torno è vendibile immediatamente tramite il sito scontoetorno.it. Il cliente può acquistarla online in autonomia ed ottenere per il credito acquistato uno sconto. I buoni si possono scaricare direttamente sullo smartphone e si possono spendere quando si vuole nel relativo locale o struttura ricettiva. La struttura riceverà entro pochi giorni dall’emissione l’importo del buono sul proprio conto, avendo di fatto un utile anticipo di cassa. Le commissioni sono azzerate fino al 28 giugno 2020, poi per le nuove carte emesse alla struttura verrà scalato solo il 2,5%. L’attivazione per il commerciante è gratuita e non ci sono costi fissi. La piattaforma è attiva in tutta Italia.
Destinatari
Attività della ristorazione e di strutture ricettive piccole, medie e grandi di tutta Italia
Link
https://www.scontoetorno.it/
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Ministero dei Trasporti, proroga sospensione divieto circolazione dei mezzi pesanti nei giorni festivi fino al 17 maggio

Cosa
proroga sospensione divieto circolazione dei mezzi pesanti nei giorni festivi
Descrizione
La ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, ha firmato il decreto di proroga della sospensione dei divieti di circolazione sulle strade extraurbane nei giorni festivi del 10 e 17 maggio per i mezzi adibiti al trasporto cose, di massa complessiva massima autorizzata superiore a 7,5 tonnellate. Per i servizi di trasporto merci internazionale resta, invece, la sospensione del calendario dei divieti, fino a nuove disposizioni del governo.
Link
http://www.mit.gov.it/sites/default/files/media/notizia/2020-05/M_INFR.GABINETTO.REG_DECRETI%28R%29.0000196.07-05-2020.pdf
Condividi:

Regione #Lazio, bando “Nessuno Escluso” per sostenere persone in difficoltà a causa dell’emergenza

Cosa
Online il Bando NESSUNO ESCLUSO della Regione Lazio
Descrizione
In questo momento di emergenza dovuta al Coronavirus, molte persone si trovano in difficoltà e hanno bisogno di sostegno. Con il progetto “Nessuno Escluso”, la Regione Lazio mette in campo risorse per 40 milioni di euro per sostenere in modo concreto le persone più fragili.
Link
http://www.regione.lazio.it/rl/nessuno-escluso/
Posizione
41.885921 12.65625 0 0
Condividi:

Arera proroga al 17 maggio il blocco ai distacchi elettricità, gas e acqua per i clienti domestici

Cosa
Arera proroga al 17 maggio il blocco ai distacchi elettricità, gas e acqua
Descrizione
ARERA proroga al 17 maggio - per i soli clienti domestici - i provvedimenti con i quali aveva già stabilito il blocco delle procedure di sospensione delle forniture di energia elettrica, gas e acqua.
Coerentemente con le rinnovate misure governative di contenimento dell'epidemia da COVID-19 e a seguito dei primi risultati del proprio monitoraggio sui potenziali impatti finanziari delle misure introdotte sui diversi settori, l'Autorità ritiene opportuno continuare ad assicurare la tutela dei clienti e degli utenti domestici, in modo proporzionato e adeguato a garantire anche la necessaria sostenibilità finanziaria degli interventi per tutta la filiera dell'energia e dell'ambiente.
Il provvedimento di proroga, quindi, conferma il blocco dei procedimenti di morosità fino al 17 Maggio 2020, per tutti i clienti domestici dell'energia elettrica e per i clienti domestici gas con consumi non superiori a 200.000 Smc/anno. Per il settore idrico il provvedimento è ugualmente valido per tutte le utenze domestiche.
Al termine del periodo di proroga, i fornitori dovranno riavviare le procedure di costituzione in mora dei clienti/utenti finali, rispettando i tempi di preavviso previsti dalle regole settoriali (energia, gas, acqua).
Link
https://www.arera.it/it/com_stampa/20/200430.htm
Condividi:

Circolare del Ministero Salute illustra i compiti del medico competente negli ambienti di lavoro

Cosa
Fase 2, dal Ministero della Salute indicazioni operative sul medico competente
Descrizione
Nella circolare emanata dal dicastero vengono illustrati i compiti di questa figura della prevenzione aziendale nelle attività di supporto al datore di lavoro per le misure di contrasto e contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2 negli ambienti di lavoro e nella collettività
Il riavvio dell’attività lavorativa nella fase di pandemia contrassegnata dalla convivenza con il virus mette in evidenza l’importante ruolo che dovrà svolgere il medico competente nell’azione di supporto al datore di lavoro per la gestione del rischio nelle aziende. Lo afferma una circolare della Direzione generale della prevenzione sanitaria del Ministero della Salute, che riepiloga compiti e funzioni del medico competente alla luce dell’emergenza in corso e fornisce indicazioni preziose sulle attività da svolgere per la sorveglianza sanitaria connessa al contenimento del contagio da Covid-19.
Fonte
Inail
Link
https://www.inail.it/cs/internet/comunicazione/news-ed-eventi/news/news-fase-2-ministero-medico-competente-2020.html
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Invitalia lancia “Impresa sicura” bando per rimborso alle imprese delle spese per dispositivi e strumenti di protezione individuale per emergenza Covid-19

Cosa
Emergenza Covid - 19, Invitalia lancia bando “Impresa sicura”
Descrizione
Il bando utilizza le risorse per 50 milioni di euro trasferite dall’Istituto all’Agenzia per finanziare il rimborso delle spese sostenute dalle imprese per l’acquisto di dispositivi e altri strumenti di protezione individuale necessari a far fronte all’emergenza Covid-19.
L’Inail, in virtù dell’art. 43 del decreto Cura Italia del 17 marzo scorso, ha trasferito a Invitalia (Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo) 50 milioni di euro per sostenere le aziende nel potenziamento dei livelli di sicurezza nei luoghi di lavoro, attraverso l’acquisto di dispositivi e altri strumenti di protezione individuale. L’intervento mira a sostenere la continuità in sicurezza dei processi produttivi delle imprese, di qualunque dimensione che operano in Italia, al fine di contrastare l’emergenza Covid-19. Sulla base di questo finanziamento, Invitalia ha lanciato il bando “Impresa sicura”.

Rimborsi fino al 100 per cento delle spese sostenute dalle aziende. Il bando è rivolto alle aziende che abbiamo sostenuto spese per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale. Il rimborso può essere concesso fino al 100 per cento delle spese ammissibili fino ad esaurimento della dotazione finanziaria disponibile. Gli importi massimi rimborsabili sono di 500 euro per ogni lavoratore destinatario dei dpi e 150 mila euro per l’impresa. L’importo minimo erogabile non può essere inferiore a 500 euro.

Sono ammesse le imprese che operano in Italia. Possono partecipare al bando tutte le aziende, che indipendentemente dalla dimensione, dalla forma giuridica e dal settore economico in cui operano, al momento della domanda di rimborso, risultino regolarmente costituite e iscritte come “attive” nel registro delle imprese; abbiano la sede principale o secondaria in Italia; siano nel pieno e libero esercizio dei propri diritti ossia non figurino in liquidazione volontaria e non risultino sottoposte a procedure concorsuali con finalità liquidatoria.
Fonte
Inail
Link
https://www.inail.it/cs/internet/comunicazione/news-ed-eventi/news/news-covid-19-invitalia-impresa-sicura-2020.html
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Tutte le ordinanze regionali sull’emergenza coronavirus disponibili sul sito della Conferenza delle Regioni (in aggiornamento continuo)

Cosa
Tutte le ordinanze regionali sull’emergenza coronavirus disponibili online sul sito della Conferenza delle Regioni
Descrizione
Sul sito della Conferenza delle Regioni è disponibile una sezione, in continuo aggiornamento, con tutte le leggi e le ordinanze emesse dalla Regione sull’emergenza coronavirus.
Fonte
Conferenza delle Regioni
Link
http://www.regioni.it/protezione-civile/2020/03/31/coronavirus-ordinanze-regionali-al-31032020-608461/
Condividi:

Garante della Privacy, online le Faq su emergenza coronavirus e trattamento dei dati personali

Cosa
FAQ del Garante privacy su scuola, lavoro, sanità, ricerca ed enti locali. Chiarimenti e indicazioni per pubbliche amministrazioni e imprese private
Descrizione
Sono queste solo alcune delle domande cui rispondono le Faq messe a punto dal Garante per la protezione dei dati personali sulle problematiche connesse all’emergenza Coronavirus in vari ambiti: sanità, lavoro, scuola, ricerca, enti locali.
Link
https://www.garanteprivacy.it/temi/coronavirus/faq
Condividi:

Ministero dell’Economia, online le Faq sulle misure economiche adottate dal governo per l’emergenza COVID-19

Cosa
Ministero dell’Economia, online le Faq sulle misure economiche adottate dal governo per emergenza COVID-19
Descrizione
Online sul sito del Mef le Faq (risposte alle domande più frequenti) in merito ai provvedimenti economici assunti dal Governo per contrastare l’emergenza derivante dall’epidemia COVID-19. Le faq sono in continuo aggiornamento e articolate in aree tematiche: Sanità, Lavoro, Fisco, Liquidità a famiglie e imprese.
Fonte
Ministero dell’Economia e Finanze
Link
http://www.mef.gov.it/covid-19/faq.html
Condividi:

IoLavoro in Agricoltura, Regione #Piemonte lancia portale web per la ricerca di candidati disponibili a svolgere attività stagionali urgenti

Cosa
IoLavoro in Agricoltura, Regione Piemonte lancia portale web per la ricerca di candidati disponibili a svolgere attività stagionali urgenti
Descrizione
Le restrizioni alla mobilità delle persone dovute all’emergenza Covid19 stanno mettendo in crisi molti settori economici tra i quali quello agricolo. La Regione Piemonte intende quindi sostenere il comparto agricolo piemontese con strumenti innovativi ed efficienti, offrendo un servizio qualificato di intermediazione tra domanda e offerta di lavoro attraverso l’Agenzia Piemonte Lavoro. Avvalendosi dei propri Centri per l’impiego e del portale web di matching on line supporterà le aziende nella ricerca di candidati disponibili a svolgere attività stagionali urgenti, quali ad esempio la raccolta di fragole, asparagi e primizie, le operazioni di primavera nelle vigne e l'avvio delle colture estive, in un quadro di assoluta trasparenza e legalità. Le imprese alla ricerca di manodopera potranno pertanto rivolgersi direttamente al Centro per l’impiego territorialmente competente oppure potranno iscriversi a questo portale web e pubblicare in autonomia le proprie vacancy: riceveranno così automaticamente le candidature delle persone in cerca d’impiego che si saranno registrate sul portale. Anche gli Enti e intermediari autorizzati, accreditati ai servizi per il lavoro, possono operare in autonomia tramite questo portale web, caricando le offerte di lavoro e provvedendo a gestire direttamente il servizio di preselezione dei candidati per le proprie aziende clienti. Alle offerte di lavoro possono candidarsi disoccupati, inoccupati e quanti intendono integrare il proprio reddito. Chi percepisce l’indennità di disoccupazione Naspi o il Reddito di cittadinanza potrà mantenere il proprio status e non subirà decurtazione del trattamento economico nei limiti e nelle modalità previste dalla legge. Tutti i servizi offerti sono completamente gratuiti sia per le aziende sia per le persone in cerca d’impiego.
Link
https://www.iolavoro.org/agricoltura
Posizione
45.080976 7.686095 0 0
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Comune di #Milano chiama creativi e designer: idee e progetti per ripensare gli spazi commerciali

Cosa
Comune di Milano chiama creativi e designer: idee e progetti per ripensare gli spazi
Descrizione
Dai distanziatori alla segnaletica verticale e orizzontale per gestire gli accessi, passando per nuovi arredi e soluzioni innovative che ottimizzino lo spazio di dehor e il layout dei locali garantendo il distanziamento sociale, senza rinunciare alla convivialità e alla sicurezza. Sono queste alcune delle idee e progetti ricercati dal Comune di Milano per la riapertura di botteghe storiche, attività al dettaglio, mercati coperti e scoperti oltre a bar e ristoranti e dei loro spazi esterni. Per questo, l’Amministrazione ha approvato le linee guida per una consultazione rivolta in particolare a creativi e designer finalizzata alla creazione di un albo di idee utili a favore la riapertura degli spazi commerciali e pubblici in occasione della Fase 2 dell’emergenza sanitaria. I progetti e le proposte, in linea con le prescrizioni ministeriali e regionali attuali e future in materia di contenimento del Covid-19, potranno essere presentati da società, associazioni, fondazioni, liberi professionisti e altre istituzioni nonché soggetti sia di carattere pubblico che privato. Non è previsto un limite temporale entro cui presentare le proposte, l’invito rimarrà aperto per tutta la durata dell’emergenza. I progetti verranno periodicamente valutati, discussi e inseriti all’interno di un catalogo virtuale consultabile gratuitamente da commercianti e operatori interessati direttamente sui canali istituzionali dell’Amministrazione. Nei prossimi giorni, sul sito dell’Amministrazione, saranno presenti tutte le informazioni per partecipare alla raccolta di idee e progetti.
Link
https://www.comune.milano.it/-/commercio.-bar-ristoranti-e-uffici-il-comune-chiama-creativi-e-designer-idee-e-progetti-per-ripensare-gli-spazi
Posizione
45.477256 9.198861 0 0
Condividi:

Su RightHub una raccolta di buone pratiche di riconversione produttiva a supporto dell’emergenza Covid-19

Cosa
Su RightHub una raccolta di buone pratiche di riconversione produttiva a supporto dell’emergenza Covid-19
Descrizione
In un periodo così critico e inatteso, Right Hub, in linea con la sua missione e visione aziendale, ha deciso di impegnarsi, senza scopo di lucro e a proprie spese, nel raccogliere in modo strutturale le buone pratiche delle aziende italiane - piccole, medie e grandi - ed estere che si sono coraggiosamente impegnate nella riconversione delle proprie attività produttive per fornire beni e servizi indispensabili per fronteggiare l’emergenza COVID-19. E’ una raccolta consultabile gratuitamente che ha lo scopo di raccontare e valorizzare le buone pratiche in una visione complessiva, non lasciata alla singola occasionale news pubblicata dai media e/o apparsa sui canali social e sul web. Fino ad oggi sono state raccolte circa 200 buone pratiche di imprese in Italia e nel resto del mondo. Non abbiamo la presunzione di essere riusciti a raccogliere tutte le buone pratiche realizzate fino ad oggi, quindi invitiamo chiunque abbia piacere a consultare questa sezione del nostro sito web e a indicarci eventuali altre iniziative o nuove informazioni e dati da aggiungere a quelle già presenti inviandoci una email all’indirizzo: info@righthub.it con oggetto «Riconversione COVID19 - nome azienda». Qualsiasi azienda/organizzazione che non fosse ancora presente nella raccolta e volesse segnalare la riconversione delle proprie attività produttive per esservi inserita, può farlo compilando il modulo online disponibile sul sito.
Link
http://www.righthub.it/progresso-responsabile/emergenza-covid-19/le-buone-pratiche-di-riconversione-delle-attivita-produttive-a-supporto-dell-emergenza-covid19
Posizione
45.483394 9.205813 0 0
Condividi:

Covid-19, il nuovo modello di autodichiarazione per gli spostamenti dal 4 maggio

Cosa
Covid-19, il nuovo modello di autodichiarazione per gli spostamenti dal 4 maggio
Descrizione
È online sul sito del Viminale il nuovo modello di autodichiarazione per gli spostamenti valido dal 4 maggio 2020. Il Viminale precisa che può essere ancora utilizzato il precedente modello barrando le voci non più attuali. L'autodichiarazione è in possesso degli operatori di polizia e può essere compilata al momento del controllo.
Fonte
Ministero degli interni
Link
https://www.interno.gov.it/it/notizie/covid-19-line-modello-autodichiarazione-spostamenti-dal-4-maggio
Condividi:

Dal 4 maggio mascherine a 0,50€ in 50mila punti vendita. Accordi con Federfarma, Confcommercio, Federdistribuzione e Coop

Cosa
Dal 4 maggio mascherine a 0,50€ in 50mila punti vendita. Accordi con Federfarma, Confcommercio, Federdistribuzione e Coop
Descrizione
Da lunedì 4 maggio i cittadini che le vorranno acquistare, troveranno le mascherine chirurgiche al prezzo massimo di €0,50 (al netto dell'IVA) in 50.000 punti vendita, uno ogni 1200 abitanti. Dalla metà del mese di maggio i punti vendita diventeranno 100.000, uno ogni 600 abitanti".
Così Domenico Arcuri, Commissario Straordinario per l'emergenza Covid-19, nella conferenza stampa di questa mattina alla Protezione Civile.
"Questo perché abbiamo sottoscritto importanti accordi con: Federfarma, Assofarm, l’ADF che con le farmacie e le parafarmacie italiane hanno 26.000 punti vendita sul nostro territorio e hanno ripreso a mettere in vendita le mascherine chirurgiche entro il prezzo massimo fissato dall’ordinanza; Confcommercio, che raggruppa tra gli altri le catene della grande distribuzione Sigma, Sisal, Crai, Coal e Conad che ha nel suo insieme altri 13.000 punti vendita sul nostro territorio; Federdistribuzione, che raggruppa Esselunga, Carrefour, VeGè, Leroy Merlin e altre catene di distribuzione, che ha fino a 7.000 punti di vendita sul territorio; infine Coop, che ha 1100 punti vendita sul territorio nazionale e a cui va un ringraziamento particolare, perchè ha deciso di mettere sul mercato i dispositivi che ha acquistato al prezzo che abbiamo fissato, anche se il loro prezzo d’acquisto è stato più alto. Contiamo nei prossimi giorni di sottoscrivere un uguale accordo l'Associazione nazionale dei tabaccai che ha altri 50.000 punti vendita sul nostro territorio".
Fonte
Commissario Straordinario per l'emergenza Covid-19
Link
https://www.invitalia.it/chi-siamo/area-media/notizie-e-comunicati-stampa/conferenza-stampa-commissario-straordinario-2-maggio
Condividi:

Ministero dell'Interno: Circolare del 2.05.2020 con le indicazioni operative relative al DPCM del 26.04.2020 (Fase 2)

Cosa
Circolare ai prefetti sulle misure della fase 2
Descrizione
Le indicazioni operative relative al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri (dPcm) 26 aprile 2020 su contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19.Le principali misure, in vigore su tutto il territorio nazionale da domani 4 maggio, sono illustrate nella circolare del capo di Gabinetto ai prefetti del 2 maggio 2020.
L'obiettivo del nuovo quadro di regole, spiega il documento, è trovare un punto di equilibrio tra la salvaguardia primaria della salute pubblica e l'esigenza di contenere l'impatto delle restrizioni sulla vita dei cittadini, tra il sostegno al riavvio del sistema economico produttivo e la sicurezza dei lavoratori.
Fonte
Ministero degli Interni
Link
https://www.interno.gov.it/sites/default/files/allegati/circolare_2_maggio_2020.pdf
Condividi:

Coronavirus - Fase 2: online le domande frequenti sulle misure del Governo in vigore dal 4 maggio

Cosa
“Fase 2” - Domande frequenti sulle misure adottate dal Governo in vigore dal 4 maggio
Descrizione
Online sul sito del Governo le FAQ relative alle misure contenute del Dpcm 26 aprile 2020, in vigore dal 4 maggio.
Fonte
Governo italiano
Link
http://www.governo.it/it/faq-fasedue
Condividi:

Medici, infermieri e oss reclutati dalla Protezione Civile viaggiano gratis sui treni nazionali di Trenitalia

Cosa
Medici, infermieri e oss reclutati dalla Protezione Civile viaggiano gratis sui treni nazionali di Trenitalia
Descrizione
Medici, infermieri e operatori socio-sanitari reclutati dalla Protezione civile per far fronte all’emergenza coronavirus possono viaggiare gratis sui treni nazionali Trenitalia. L'offerta è valida per viaggi su tutti i treni del servizio nazionale (Frecce e Intercity), in prima e seconda classe, nei livelli di servizio Executive, Business, Premium e Standard.
Il biglietto può essere emesso gratuitamente, fino all'orario di partenza del treno, attraverso i seguenti canali:
· il sito di Trenitalia
· la app Trenitalia
· il call center 892021
Ulteriori informazioni al link.
Link
http://www.fsnews.it/it/focus-on/servizi/2020/3/23/coronavirus-i-medici-viaggiano-gratis-sui-treni-nazionali-trenit.html
Condividi:

Trenitalia, operatori della Croce Rossa viaggiano gratis su Frecce e Intercity

Cosa
Trenitalia, operatori della Croce Rossa viaggiano gratis su Frecce e Intercity
Descrizione
Viaggi gratuiti su Frecce e Intercity per i volontari e i dipendenti della Croce Rossa Italiana. Trenitalia mette a disposizione degli operatori CRI impegnati nella prevenzione e contrasto al Coronavirus la possibilità di spostarsi sul territorio nazionale senza spese di viaggio, utilizzando fino al 31 luglio i servizi della media e lunga percorrenza della società di trasporto del Gruppo FS Italiane.
L’accordo fra Trenitalia e la Croce Rossa Italiana prevede la possibilità, per dipendenti e volontari, di viaggiare gratuitamente fino al 31 luglio sui treni Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, Intercity e Intercity Notte in prima e seconda classe e nei livelli di servizio Business, Premium, Standard.
Gli operatori dell CRI possono richiedere il biglietto gratuito mandando una mail all'indirizzo di posta elettronica ufficiogruppi.rm@trenitalia.it con un anticipo di almeno 24 ore. Sarà necessario indicare nell’oggetto la dicitura “Accordo CRI”, fornire i dettagli del viaggio e inviare un documento che attesti l'appartenenza alla Croce Rossa Italiana.
Link
http://fsnews.it/it/focus-on/servizi/2020/4/20/coronavirus-croce-rossa-trenitalia-viaggi-gratis.html
Condividi:

Ministero Infrastrutture e Trasporti: proroga termini di validità delle abilitazioni alla guida - artt. 103 e 104 del D.L. 17.03.2020, n. 103

Cosa
Proroga dei termini di validità delle abilitazioni alla guida e dei documenti necessari per il loro rilascio o conferma di validità, ai sensi degli articoli 103 e 104 decreto legge 17 marzo 2020, n. 18.
Descrizione
L’art. 103, comma 1 del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito con legge 24 aprile 2020, n. 27- come modificato dall’art. 37 del decreto legge 8 aprile 2020, n. 23 – dispone che “Il termine del 15 aprile 2020 previsto dai commi 1 e 5 dell'articolo 103 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, è prorogato al 15 maggio 2020”.
Fonte
Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Link
http://www.mit.gov.it/sites/default/files/media/normativa/2020-05/Circolare%2012058.pdf
Condividi:

Apre a #Ostia il primo Mercato Sociale di #Roma Capitale dedicato alle famiglie in difficoltà

Cosa
Apre a #Ostia il primo Mercato Sociale di #Roma Capitale dedicato alle famiglie in difficoltà
Descrizione
Apre a Ostia il primo Mercato Sociale di Roma Capitale dedicato alle famiglie in difficoltà. Un mercato dove per fare la spesa non servono soldi ma una card che verrà ricaricata attraverso il tempo che le persone dedicheranno a lavori socialmente utili per la città
Link
https://www.comune.roma.it/web/it/notizia/al-via-primo-mercato-sociale-arrivano-alimenti-di-cittadinanza-per-famiglie-in-difficolta.page?fbclid=IwAR2rnMtFV4Z5TUbt8AXPwIKoDTklWI4QrkNrvzYBl0_13800dW-0IouDmjA
Posizione
41.741625 12.263265 0 0
Condividi:

Regione #Piemonte: consentita attività di ristorazione da asporto da lunedì 4 maggio. Nel comune di #Torino dal 9 maggio

Cosa
Ordinanza n°49 del 30/4/2020
Descrizione
In Piemonte l'attività di ristorazione da asporto sarà consentita da lunedì 4 maggio, mentre nel comune di Torino a partire da sabato 9 maggio.
Fonte
Regione Piemonte
Link
https://www.regione.piemonte.it/web/sites/default/files/media/documenti/2020-04/decreto_presidente_della_giunta_regionale_n._49_-_30_aprile_2020.pdf
Condividi:

Ministero della Salute: certificazioni necessarie per mascherine di tipo chirurgico e ffp

Cosa
Certificazioni mascherine
Descrizione
Certificazioni necessarie per mascherine di tipo chirurgico e ffp. In assenza di tali certificazioni. Ogni altra mascherina reperibile in commercio, diversa da quelle sopra elencate, non è un dispositivo medico né un dispositivo di protezione individuale; può essere prodotta ai sensi dell'art. 16, comma 2, del D.L. 18/2020, sotto la responsabilità del produttore che deve comunque garantire la sicurezza del prodotto (a titolo meramente esemplificativo: che i materiali utilizzati non sono noti per causare irritazione o qualsiasi altro effetto nocivo per la salute, non sono altamente infiammabili, ecc.). Per queste mascherine non è prevista alcuna valutazione dell’Istituto Superiore di Sanità e dell’INAIL. Le mascherine in questione non possono essere utilizzate in ambiente ospedaliero o assistenziale in quanto non hanno i requisiti tecnici dei dispositivi medici e dei dispositivi di protezione individuale. Chi la indossa deve comunque rispettare le norme precauzionali sul distanziamento sociale e le altre introdotte per fronteggiare l’emergenza Covid-19.
Fonte
Ministero della salute
Link
http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_1_1_1.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=4361
Condividi:

Online le Faq di Cittadinanzattiva sul coronavirus e su tutte le misure previste dai vari decreti

Cosa
Coronavirus, le Faq di Cittadinanzattiva per capire tutto ciò che prevede la normativa e le misure anti-contagio
Descrizione
Online le Faq di Cittadinanzattiva sul coronavirus e su tutte le misure previste dai vari decreti, compreso quello relativo alla fase 2. Le Faq sono articolate in 9 aree tematiche: - Salute - Trasporti e spostamenti - Fisco e Tasse - Mutui e agevolazioni - Utenze domestiche e telefonia - Scuola - Sport e tempo libero - Viaggi - Giustizia
Link
https://www.cittadinanzattiva.it/faq/salute/13022-coronavirus-le-faq-di-cittadinanzattiva.html#Salute
Posizione
41.8809792 12.507385
Condividi:

Online rapporto INAIL sui contagi Covid-19 di origine professionale

Cosa
Covid-19, tra febbraio e aprile denunciati all’Inail più di 28mila contagi sul lavoro
Descrizione
Sono più di 28mila i contagi sul lavoro da nuovo Coronavirus denunciati all’Inail tra la fine di febbraio e lo scorso 21 aprile. Il 45,7% riguarda la categoria dei “tecnici della salute”, che comprende infermieri e fisioterapisti, seguita da quella degli operatori socio-sanitari (18,9%), dei medici (14,2%), degli operatori socio-assistenziali (6,2%) e del personale non qualificato nei servizi sanitari e di istruzione (4,6%). Alla vigilia delle celebrazioni del primo maggio, a tracciare un primo bilancio del fenomeno delle infezioni da Covid-19 di origine professionale è il report elaborato dalla Consulenza statistico attuariale dell’Istituto, da cui emerge anche che i casi mortali da contagio sono stati 98 – 52 in marzo e 46 in aprile – pari a circa il 40% del totale dei decessi sul lavoro denunciati all’Inail nel periodo preso in esame.
Fonte
INAIL
Link
https://www.inail.it/cs/internet/comunicazione/news-ed-eventi/news/news-denunce-contagi-covid-aprile-2020.html&tipo=news
Condividi:

Università di Torino in collaborazione con Torino City Lab-Comune di #Torino e Ascom lanciano FirstLife, piattaforma civica per mappare le iniziative solidali

Da Chi Offerta
Università di Torino in collaborazione con Torino City Lab-Comune di Torino e Ascom
Descrizione
FirstLife è un social network civico locale, basato su una mappa interattiva, sviluppato dall’Università di Torino, in collaborazione con Torino City Lab-Comune di Torino e Ascom. Chiunque può contribuire, registrandosi con la propria mail, e inserendo informazioni utili (proposte di aiuto, esercizi commerciali, servizi, ecc.) e mettendosi in contatto con altri cittadini. Con la collaborazione di Ascom sono stati mappati gli esercenti che forniscono servizi a domicilio. È possibile contattarli agli indirizzi email specificati, o al telefono o tramite whatsapp. Gli esercenti che hanno comunicato i dati ad ASCOM sono stati inseriti come “certificati”, ma chiunque può aggiungersi inserendo un punto sulla mappa. Con il Comune di Torino sono stati mappati i supermercati che accettano i buoni spesa erogati dal Comune. Basta selezionare la categoria “Accetta buoni spesa” e filtrare i punti. Con il Comune di Torino è in corso anche la mappature delle scuole che cercano computer da distribuire agli studenti che ne hanno bisogno. Altre iniziative sono in corso di definizione.
Per info e assistenza: info@firstlife.org
Destinatari
Cittadini di Torino
Link
https://torinocitylove.firstlife.org
Posizione
45.105758 7.658715 0 0
Condividi:

Emergenza Coronavirus, pubblicato l’elenco dei dispositivi di protezione individuale validati dall’Inail

Cosa
Emergenza Coronavirus, pubblicato l’elenco dei dispositivi di protezione individuale validati dall’Inail
Descrizione
ll documento, che sarà aggiornato periodicamente, per ciascun dpi riporta la data di validazione, la tipologia di prodotto, il nominativo della ditta produttrice/importatrice e un’immagine, se disponibile.

È online l’elenco dei dispositivi di protezione individuale (dpi) – occhiali, visiere, semimaschere, indumenti di protezione, guanti e calzari – validati positivamente dall’Inail in attuazione del terzo comma dell’articolo 15 del decreto Cura Italia dello scorso 17 marzo, che ha attribuito questa funzione all’Istituto in via straordinaria, fino al termine dell’emergenza Covid-19. L’elenco, che sarà periodicamente aggiornato con l’inserimento dei nuovi dpi validati, per ciascun dispositivo riporta la data di validazione, la tipologia di prodotto, il nominativo del produttore e/o dell’importatore con la regione/nazione di riferimento, e un’immagine, se disponibile.

La validazione riguarda solo i singoli modelli presi in considerazione. La lista si riferisce esclusivamente ai dpi validati dall’Inail sulla base della documentazione trasmessa dal produttore/importatore. La validazione in deroga dell’Istituto riguarda, infatti, soltanto i singoli modelli di dpi presi in considerazione e non può essere estesa in alcun modo all’intera produzione/importazione di altri dispositivi, anche della stessa serie, da parte delle imprese presenti nell’elenco.
Fonte
INAIL
Link
https://www.inail.it/cs/internet/comunicazione/news-ed-eventi/news/news-elenco-dpi-validati-inail-2020.html
Condividi:

Gestione dello stress e prevenzione del burnout negli operatori sanitari nell'emergenza Covid-19, documento realizzato da Inail e Consiglio nazionale degli psicologi

Cosa
Gestione dello stress e prevenzione del burnout negli operatori sanitari nell'emergenza Covid-19
Descrizione
Il documento illustra l’iniziativa promossa da Inail, in collaborazione con il Consiglio nazionale dell’ordine degli psicologi, finalizzata all’attivazione di servizi di supporto psicologico per gli operatori sanitari nella gestione dello stress e prevenzione del burnout. Per gli operatori sanitari la situazione di emergenza comporta a una serie maggiore di fattori di rischio legati alla cura del paziente contagiato, che possono contribuire all’accrescimento di stress psico fisico, primi tra i quali: l’esposizione agli agenti patogeni, la paura di essere contagiati e di contagiare pazienti e familiari, il contatto con la morte, lo stigma sociale dovuto alla maggiore esposizione alla malattia.
Fonte
INAIL
Link
https://www.inail.it/cs/internet/docs/alg-pubbl-gestione-stress-operatori-sanitari-covid-19_6443145764145.pdf
Condividi:

Ministero Infrastrutture e Trasporti: Linee guida del trasposto pubblico per il contrasto e il contenimento della diffusione del Covid19

Cosa
Linee guida del trasporto pubblico per le modalità di informazione agli utenti e le misure organizzative per il contenimento della diffusione del Covid-19
Descrizione
Protocollo di regolamentazione per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID 19 negli ambienti di lavoro (d’ora in poi Protocollo), relativo a tutti i settori produttivi e successivamente in data 20 marzo 2020 il protocollo condiviso di regolamentazione per il contenimento della diffusione del Covid 19 negli ambienti di nel settore dei trasporti e della logistica.
Fonte
Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Link
http://www.mit.gov.it/sites/default/files/media/notizia/2020-04/Linee_Guida_informazione_utenti_e_misure_organizzative.pdf
Regione Manuale
tutte
Condividi:

E' online il documento tecnico INAIL con le misure di contenimento e prevenzione nei luoghi di lavoro

Cosa
Coronavirus, fase 2: online il documento tecnico Inail con le misure di contenimento e prevenzione nei luoghi di lavoro
Descrizione
Il documento approvato dal Comitato tecnico scientifico (Cts), istituito presso la Protezione Civile, al quale Inail partecipa con un suo rappresentante, contiene indicazioni mirate ad affrontare la graduale ripresa in sicurezza delle attività produttive e a garantire adeguati livelli di tutela della salute per tutta la popolazione. La pubblicazione è composta da due parti: la prima riguarda la predisposizione di una metodologia innovativa di valutazione integrata del rischio che tiene in considerazione il rischio di venire a contatto con fonti di contagio in occasione di lavoro, di prossimità connessa ai processi lavorativi, nonché l’impatto connesso al rischio di aggregazione sociale anche verso “terzi”. La seconda illustra le misure organizzative, di prevenzione e protezione, nonché di lotta all’insorgenza di focolai epidemici"
Fonte
INAIL
Link
https://www.inail.it/cs/internet/comunicazione/pubblicazioni/catalogo-generale/pubbl-rimodulazione-contenimento-covid19-sicurezza-lavoro.html
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Covid-19 e mobilità: un decalogo Inail - Istituto Superiore di Sanità per il trasporto pubblico

Cosa
COVID-19 e mobilità: un decalogo Inail-ISS per il trasporto pubblico terrestre
Descrizione
Garantire ai pendolari un trasporto pubblico sicuro attraverso l’adozione di nuove misure organizzative che consentano la tutela della salute. Con questo obiettivo è stato realizzato dall’Inail in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità un documento tecnico sull’adozione di nuove procedure organizzative e di prevenzione ma anche semplici regole per i cittadini che usano i mezzi pubblici attraverso la consultazione di un decalogo online.
Fonte
Istituto superiore di sanità e Inail
Link
https://www.inail.it/cs/internet/docs/alg-pubbl-documento-tecnico-trasporto-pubblico-covid-2_6443146338089.pdf
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Comune di #Roma: Contributo Straordinario all’affitto 2020 per famiglie in difficoltà economica

Cosa
domande per contributo straordinario all'affitto 2020. Richieste aperte fino al 18 maggio
Descrizione
Al via da oggi le domande per richiedere il Contributo Straordinario all’affitto 2020, rivolto alle famiglie in difficoltà economica in seguito all’emergenza Coronavirus. Potranno essere presentate fino a lunedì 18 maggio 2020.

In conformità dei requisiti indicati dal bando, che sarà pubblicato domani sul portale di Roma Capitale, sarà possibile richiedere un contributo per il pagamento dei canoni di locazione su alloggi di proprietà sia privata che pubblica.
L'ammontare del contributo non potrà superare il 40% del costo di tre mensilità dell'anno 2020. Due le modalità previste per presentare le richieste di contributo: online e cartacea.
Fonte
Comune di#Roma
Link
https://www.comune.roma.it/web/it/notizia.page?contentId=NWS575260
Posizione
41.89324 12.48298 0 0
Condividi:

Online brevi video realizzati da Scuola di Impresa Sociale - Consorzio SiR sull’utilizzo Dpi e sui corretti comportamenti che devono tenere operatori volontari e professionali

Da Chi Offerta
Scuola di Impresa Sociale - Consorzio SiR
Descrizione
Si tratta di una serie di brevi video che sono a disposizione gratuitamente di chi si trova ad operare in contesti Covid-19. I video hanno l'obiettivo di informare su la natura del virus, sull'utilizzo dei DPI (mascherine, guanti, ecc.) e sui corretti comportamenti da tenere per la tutela della salute propria e delle persone con cui si entra in contatto.
Destinatari
Operatori/trici volontari e professionali
Link
https://bit.ly/3aE4FjD
Posizione
45.459885 9.2439283
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Il Comune di #Milano avvia il confronto con associazioni, categorie e cittadini per progettare la fase 2

Cosa
Il Comune di #Milano avvia la progettazione partecipata della fase 2
Descrizione
Il Comune di Milano avvia il confronto con associazioni, categorie e cittadini sul documento “Milano 2020. Strategia di adattamento” dedicato alla fase 2 dell’emergenza Covid19
Link
https://www.comune.milano.it/aree-tematiche/partecipazione/milano-2020
Posizione
45.46669 9.19041
Condividi:

L’Istituto Superiore di Sanità pubblica una guida in 8 lingue dedicata a chi si prende cura degli anziani

Cosa
L’ISS pubblica una guida per prendersi cura degli anziani in sicurezza.
Descrizione
Una guida dedicata a chi si prende cura degli #anziani è disponibile sul sito ISS in 8 lingue (inglese, francese, spagnolo e da lunedì anche rumeno, polacco, russo portoghese e tamil) si rivolge a #badanti e da indicazioni su come accudire in sicurezza
Fonte
Istituto Superiore di Sanità
Link
https://www.iss.it/covid-19-opuscoli
Condividi:

Regione #Toscana, ordinanza n. 40 del 18 aprile sulle precauzioni da adottare nei cantieri temporanei o mobili, pubblici e privati

Cosa
Regione Toscana, ordinanza n.40 del 18 aprile sulle precauzioni da adottare nei cantieri toscani
Descrizione
Misure più stringenti contro il Covid-19 anche nei cantieri temporanei o mobili, pubblici e privati. Sono i cantieri ad esempio di movimento terra, quelli stradali ma anche edili, di opere di bonifica o smontaggio e montaggio di prefabbricati, quelli per interventi di manutenzione e per la realizzazione di nuove infrastruture. Pure in questi ambienti di lavoro, fino ad oggi esclusi, si applicherà di fatto il decalogo toscano anti-contagio deciso dal presidente della Regione il 18 aprile. L’estensione entra in vigore con l’ordinanza firmata ieri sera, la numero 40.
Fonte
Regione Toscana
Link
http://www301.regione.toscana.it/bancadati/atti/Contenuto.xml?id=5250476&nomeFile=Ordinanza_del_Presidente_n.40_del_22-04-2020
Posizione
43.784294 11.261673 0 0
Condividi:

Unioncamere e InfoCamere lanciano "Ripartire Impresa", piattaforma dedicata alle aziende che cercano informazioni utili per la loro attività

Da Chi Offerta
Unioncamere, in collaborazione con InfoCamere
Descrizione
Nasce Ripartire Impresa, una piattaforma dedicata alle aziende che cercano informazioni su tutto ciò che riguarda l’emergenza Covid-19: decreti legge, provvedimenti, direttive, circolari, comunicazioni, misure di sostegno, ecc.
Scopo della piattaforma, promossa da Unioncamere in collaborazione con InfoCamere, è aiutare gli imprenditori ad informarsi e consultare secondo le proprie necessità le nuove misure introdotte dai vari provvedimenti, da quelle per garantire la liquidità alle aziende e ai cittadini in difficoltà a quelle che definiscono i criteri per continuare o meno le attività produttive. Il portale consente una ricerca mirata delle norme adottate a livello centrale e locale, dedicando particolare attenzione alle opportunità di sostegno economico.
Nei prossimi giorni sarà attivato anche un servizio di assistenza professionale diretta per rispondere in modo puntuale alle eventuali richieste degli imprenditori sulle misure più significative di proprio interesse.
Destinatari
Imprese
Link
https://ripartireimpresa.unioncamere.it
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Punti solidali a #Milano: online la mappa realizzata dalle Brigate Volontarie per l’Emergenza con raccolte alimentari, spese sospese e distribuzione pasti

Da Chi Offerta
Brigate Volontarie per l’Emergenza Milano in collaborazione con Off Topic Lab di Milano
Descrizione
Sul sito di Off Topic Lab la mappa, in continuo aggiornamento, realizzata dalle Brigate Volontarie per l’Emergenza con i punti solidali attivi a Milano per l’emergenza coronavirus: punti di raccolta alimentare, spesa sospesa e distribuzione gratuita di pasti caldi e pane.
Destinatari
Tutti
Link
https://www.offtopiclab.org/punti-solidali/
Posizione
45.495398 9.190793 0 0
Condividi:

Rapporto ISS sulla diffusione di informazioni false sulle terapie farmacologiche per la cura del Covid19

Cosa
Covid-19, on line il Rapporto ISS sul rischio di acquisto online di farmaci per la prevenzione e la terapia dell’infezione e sulla diffusione sui social network di informazioni false sulle terapie
Descrizione
Online il Rapporto “Indicazioni relative ai rischi di acquisto online di farmaci per la prevenzione e terapia dell’infezione COVID-19 e alla diffusione sui social network di informazioni false sulle terapie” pubblicato dall’Istituto Superiore di Sanità sul suo sito istituzionale, presenta una panoramica sulla problematica della vendita in Internet di farmaci pubblicizzati come preventivi o curativi dell’infezione COVID-19 e fornisce indicazioni circa i rischi legati all’acquisto di medicinali attraverso farmacie online non autorizzate e alle terapie “fai da te”.
Gli autori del Rapporto hanno effettuato un monitoraggio dei siti Internet che vendono farmaci attualmente in sperimentazione per la cura dell’infezione COVID-19 verificando che esiste un attivo mercato illegale che sta sfruttando l’emergenza sanitaria.
Link
http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_1_1_1.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=4533
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Regione #Puglia lancia “Accasa”, web app di telemonitoraggio Covid 19

Cosa
#ACCASA: SISTEMA DI TELEMONITORAGGIO COVID19 IN PUGLIA
Descrizione
Una web app a uso del cittadino, per procedere ad una prima auto-diagnosi informativa mediante questionario, stabilendo un contatto con il medico di famiglia che, se opportuno, lo ricontatterà per eseguire un pre-triage telefonico; Un portale web per gli operatori sanitari che consente di analizzare e categorizzare le informazioni fornite dai cittadini in sede di pre-triage per il monitoraggio della sintomatologia, di programmare eventuali interventi domiciliari di supporto specializzato (es. tampone, farmaci e ausili) e, conseguentemente, di attivare il teleconsulto (audio e/o video) e telemonitoraggio; Dispositivi di diagnostica-strumentale per la trasmissione di dati clinici dal domicilio del paziente in piattaforma. La soluzione è stata sviluppata da Dedalus Italia e si basa sulla tecnologia derivante, per parte tecnica, dal Contratto di Programma HLCM – Health Life-Cycle Management - del valore di 9 milioni di euro (4 di cofinanziamento regionale) e, per parte organizzativa dal PON Talisman proposto da una cordata di 16 partner italiani ed esteri, tra cui AReSS Puglia, e che si è aggiudicato a metà 2018 9 milioni e 800mila da parte del Ministero dell’Università e della Ricerca.
Link
https://www.regione.puglia.it/web/press-regione/-/-accasa-il-monitoraggio-del-virus-a-domicilio-diventa-digitale-la-regione-puglia-vara-la-piattaforma-di-teleassistenza-clinica
Condividi:

Poste Italiane: indicazioni per il ritiro allo sportello delle pensioni di maggio in pagamento dal 27 aprile

Cosa
#Poste Italiane: le pensioni di maggio in pagamento dal 27 aprile
Descrizione
Coloro che non possono evitare di ritirare la pensione in contanti, nell’Ufficio Postale, dovranno presentarsi agli sportelli rispettando la turnazione alfabetica prevista dal calendario seguente:

I cognomi dalla A alla B lunedì 27 aprile;
dalla C alla D martedì 28 aprile;
dalla E alla K mercoledì 29 aprile;
dalla L alla P giovedì 30 aprile;
dalla Q alla Z sabato mattina 2 maggio.
Link
https://www.posteitaliane.it/it/comunicati/posteitalianelep-1476516930310.html?wt.ac=1453895545051
Condividi:

Rsa: check list Regione #Toscana per monitoraggio azioni prevenzione Covid

Cosa
RSA: check list della Regione Toscana monitoraggio Covid
Descrizione
Checklist per le strutture socio-sanitarie per autovalutazione monitoraggio azioni prevenzione Covid 19 (Tradotto e riadattato da "COVID-19 Preparedness Checklist for Nursing Homes and other Long-Term Care Settings" Centers for Disease Control and Prevention https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/hcp/long-term-care.html)
Fonte
Regione Toscana - ARS
Link
https://www.regione.toscana.it/documents/10180/24263283/COVID-19-14042020_checklist.pdf/75ed8cf8-d946-dc5f-607a-b2b6e6b97b28?t=1586953581370
Posizione
43.7698712 11.2555757
Condividi:

Centri diurni per disabili chiusi: Istituto Serafico #Assisi ha attivato un numero verde per famiglie

Da Chi Offerta
Istituto Serafico - Assisi (PG)
Descrizione
L'Istituto Serafico ha attivato un numero verde attraverso il quale un'equipe multidisciplinare di medici e professionisti potrà rispondere alle richieste dei genitori in difficoltà

Le famiglie di persone con disabilità si stanno trovano a combattere, in questi giorni di pandemia, una emergenza nella emergenza: le conseguenze dello stop e della sospensione di tutte le attività e i servizi a supporto, come la chiusura dei centri diurni.

Per parlare con gli esperti del Serafico basterà contattare il numero verde 800 090 122, che sarà attivo dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 17 (eccetto festivi).
Destinatari
Famiglie con disabili
Link
https://www.disabili.com/aiuto/articoli-qaiutoq/centri-diurni-per-persone-disabili-chiusi-attivato-un-numero-verde-per-famiglie
Posizione
43.068713 12.622307 0 0
Condividi:

Job in Country: Coldiretti fa incontrare chi offre e chi domanda lavoro nei campi

Cosa
Job in Country. Coldiretti fa incontrare chi offre e chi domanda lavoro nei campi
Descrizione
Job in Contry - Lo sportello online aperto da Coldiretti nasce con l’intenzione di mettere in contatto le aziende agricole in cerca di manodopera con persone disposte a lavorare nei campi, anche alla prima esperienza.
Link
https://lavoro.coldiretti.it/Pagine/cerco-lavoro.aspx
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Sul sito Itagnol informazioni aggiornate in italiano sulla situazione coronavirus in Spagna

Cosa
Notizie sulla situazione coronavirus in Spagna
Descrizione
Il sito web di informazione El Itagnol fornisce informazioni aggiornate sulla situazione coronavirus in Spagna, in italiano. Informazioni anche per gli italiani che vivono in Spagna e che hanno necessità a tornare in Italia (voli speciali), informazioni ufficiali delle autorità spagnole ed italiane.
Link
https://www.itagnol.com/tag/epidemia-coronavirus-2019-2020/
Posizione
40.419747 -3.705375 0 0
Condividi:

Coronavirus, possibile l’acquisto di hardware con la Carta del docente fino al 31 luglio

Da Chi Offerta
Miur
Descrizione
È stato prorogato fino al 31 luglio 2020 il termine entro il quale sarà possibile acquistare con la Carta del docente anche webcam e microfoni, penne touch screen, scanner e hotspot portatili. Lo rende noto la Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina. L’ampliamento del pacchetto dei dispositivi acquistabili con la Carta, finalizzato all’aggiornamento professionale dei docenti per organizzare la didattica a distanza, era stato annunciato a marzo dalla Ministra. Gli acquisti ora potranno proseguire fino a fine luglio. Sul sito della Carta, le FAQ aggiornate relative ai beni acquistabili.
Destinatari
Docenti
Link
https://www.miur.gov.it/web/guest/-/coronavirus-possibile-l-acquisto-di-hardware-con-la-carta-del-docente-fino-al-31-luglio
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Su Dors.it, portale Centro Documentazione Promozione Salute della Regione Piemonte, una sezione dedicata al coronavirus con le principali fonti informative

Cosa
Piemonte: Promuovere la Salute. Coronavirus fonti di informazioni attendibili dal Centro Regionale di Documentazione
Descrizione
Coronavirus SARS-CoV-2 trovare informazioni attendibili

Vi segnaliamo

i link alle principali fonti informative in Piemonte, in Italia, nel mondo;
gli articoli e rassegne di letteratura scientifica internazionale;
gli articoli di divulgazione scientifica;
i portali accreditati ove potete trovare raccolte di letteratura.
Link
https://www.dors.it/page.php?idarticolo=3374
Posizione
45.0706 7.588956 0 0
Condividi:

Cura Italia: i video di Arci #Campania in 5 lingue che spiegano quali aiuti sono previsti per le vittime di tratta e sfruttamento

Da Chi Offerta
Arci - Fuoritratta
Descrizione
Il progetto “Fuori Tratta” prevede delle azioni per l’emersione, l’assistenza e l’integrazione sociale rivolte alle vittime di tratta e grave sfruttamento in ambito sessuale, lavorativo e nello svolgimento di attività illegali e di accattonaggio.
Abbiamo realizzato 5 brevi video in lingue diverse per diffondere informazioni e offrire supporto online.
Si parla di buono spesa, pacco alimentare e permesso di soggiorno. Chi ne ha bisogno può contattare i referenti del progetto sul territorio campano:

Avellino – 3512485022
Caserta – 3511858488
Salerno – 3510651627
Destinatari
vittime di tratta e sfruttamento
Link
https://lnx.arcicampania.net/2020/04/17/cura-italia-gli-aiuti-in-5-lingue-per-vittime-di-tratta-e-sfruttamento/
Posizione
40.679544 14.753928 0 0
Condividi:

Good Morning Genova, web radio per raccontare la vita a Genova al tempo del coronavirus

Da Chi Offerta
Il Ce.Sto Cooperativa Sociale
Descrizione
Good Morning Genova è un network di comunità, una Web-Radio, una piazza virtuale, uno spazio di creatività, pensiero, informazione, cultura, intercultura e intrattenimento, nato per affrontare l’emergenza e immaginare una società diversa.
Il nome riprende la frase “Good morning, Vietnam!” con la quale, nell’omonimo film, Robin Williams apriva la sua trasmissione radio fuori dagli schemi e risollevava l’umore dei soldati in guerra grazie a una comunicazione inedita.
Abbiamo pensato che no, non è buona cosa definire quella contro il coronavirus una guerra. La nostra è una risposta pacifica e inclusiva, ma decisa. È il tentativo di raccontare la vita che continua in quarantena, conservando il necessario ottimismo e seminando stimoli per una società futura che ci auguriamo migliore.
Sulla pagina sono disponibili dirette e trasmissioni giornaliere, intrattenimento di qualità e interventi da parte di personaggi dello spettacolo, della cultura, ma anche psicologi, medici, giornalisti e avvocati.
Ci racconta una comunità che pretende una narrazione diversa, che ha bisogno di comunicare e che non vuole perdere senso critico di fronte all’emergenza. Ci racconta che un mondo diverso è possibile. Un mondo diverso già c’è.
Destinatari
Cittadini italiani e stranieri di Genova e in tutta Italia
Link
https://www.facebook.com/goodmorninggenova/
Posizione
44.405629 8.931905 0 0
Condividi:

Lunedì 20 aprile tutti gli uffici postali del Comune di #LAquila riapriranno al pubblico

Cosa
Riapertura Uffici Postali L'Aquila
Descrizione
Da lunedì 20 aprile riapriranno tutti gli uffici postali del Comune di L'Aquila che erano stati chiusi per l'emergenza CoVid-19. In particolare saranno di nuovo disponibili al pubblico 8 uffici: quelli del centro storico e di via Aldo Moro, quelli delle frazioni di Arischia, Bagno, Camarda, Roio, Onna e Monticchio. Gli orari dal lunedì al venerdì sono 8:20-13:45, mentre il sabato sarà questo l'orario: 8:20-12:45.
Rimangono in vigore le regole di sicurezza per l’accesso e le indicazioni di recarsi negli uffici postali solo per operazioni essenziali e indifferibili.
Al link lo schema delle aperture degli uffici rimasti aperti e di quelli in riapertura.
Link
file:///C:/Users/User/Downloads/comunicato%20e%20orari.pdf
Posizione
42.348728 13.397677 0 0
Condividi:

Tech For Care, piattaforma aperta per la condivisione di risorse e progetti per l’emergenza COVID19

Da Chi Offerta
Tech for care
Descrizione
Tech For Care è una piattaforma open source a supporto dell’emergenza sanitaria grazie alla collaborazione tra I-RIM, l’Istituto per la Robotica e le macchine intelligenti e Maker Faire Rome – The European Edition. Sulla piattaforma sono disponibili una selezione di risorse, soluzioni, tecnologie, macchine intelligenti e robot per contrastare l’epidemia ed i suoi effetti – oggi e ovunque servano. I progetti sono accessibili e disponibili per tutti gli operatori sanitari e quelli impegnati a produrre beni e servizi essenziali, e chiunque conosca reali bisogni di aiuto, potrà descrivere le necessità, cercare tra le soluzioni disponibili o collaborare a definire nuove soluzioni. Se sei un maker, uno sviluppatore, un’azienda, un ricercatore, un ingegnere delle macchine intelligenti, un esperto di robotica e vuoi contribuire, sottoponi il tuo progetto. Questa piattaforma farà incontrare necessità e soluzioni.
Destinatari
Operatori sanitari
Link
https://techforcare.com/it/
Regione Manuale
tutte
Condividi:

ARCI #Campania offre informazioni in 7 lingue sulle misure di sostegno per cittadini stranieri nel “Cura Italia”, in particolare per braccianti e ambulanti

Da Chi Offerta
Arci Campania
Descrizione
Informazioni in 7 lingue sulle misure di sostegno attivate dal Governo per l’emergenza sociale ed economica legata al Coronavirus. La finalità è raggiungere ed aiutare le persone più fragili come, ad esempio, i braccianti agricoli stranieri o i piccoli ambulanti che, dalle informazioni raccolte, stanno pagando pesantemente le necessarie restrizioni del #iorestoacasa.
Chi ha bisogno di aiuto o informazioni può contattare lo sportello Arci Rete per i diritti del Circolo Nero e non solo! di Caserta tramite Facebook; email info@neroenonsolo.it o whatsaap 0823449410
Destinatari
cittadini immigrati
Link
https://lnx.arcicampania.net/2020/04/14/cura-italia-le-misure-di-sostegno-in-7-lingue-per-i-cittadini-stranieri/
Posizione
41.073981 14.338017 0 0
Condividi:

Assistenza medica all'Hotel Michelangelo di #Milano per le persone dimesse per Covid19 che non possono tornare a casa o senza dimora

Cosa
Associazione Medici Volontari Italiani Onlus
Descrizione
Assistenza medica (e farmaceutica) al centro di accoglienza creato all'H. Michelangelo di Milano per le persone dimesse dagli ospedali dopo ricovero x Covid19, post fase acuta, ma non idonee al rientro a domicilio, o senza dimora. Attualmente: 150 assistiti; previsti altri 100 ingressi.
Link
https://milano.repubblica.it/cronaca/2020/03/30/news/coronavirus_milano_hotel-252699308/
Posizione
45.485094 9.20635 0 0
Condividi:

Permessi di soggiorno ai tempi del Covid19: scheda di Caritas #Roma con le deroghe e le sospensioni che modificano la normativa

Cosa
Permessi di soggiorno: cosa cambia nella normativa con l’emergenza Covid19
Descrizione
I Permessi di soggiorno ai tempi del Covid19: le deroghe e le sospensioni che modificano la normativa.
Disponibile online la scheda informativa realizzata da Caritas Roma.
Link
https://bit.ly/2USgtJ9
Posizione
41.92559 12.520766 0 0
Condividi:

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti indica i giorni in cui i mezzi pesanti possono circolare

Cosa
Proroga sospensione divieto circolazione dei mezzi pesanti
Descrizione
Domenica 19, sabato 25 e domenica 26 aprile, venerdì 1 e domenica 3 maggio, i mezzi adibiti al trasporto cose, di massa complessiva massima autorizzata superiore a 7,5 tonnellate, potranno viaggiare sulle strade extraurbane. Resta ancora valida, e lo sarà fino a nuova disposizione governativa, la sospensione del divieto per i servizi di trasporto merci internazionale.
Fonte
Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Link
http://www.mit.gov.it/sites/default/files/media/notizia/2020-04/M_INFR.GABINETTO.REG_DECRETI%28R%29.0000164.15-04-2020.pdf
Condividi:

Associazione Libellula #Roma attiva sportello di ascolto telefonico e online per persone transgender e persone con problematiche sociali causate dalla pandemia

Cosa
LINEAMOCA
Descrizione
Sportello di ascolto telefonico e online.
Destinatari
Persone transgender vittime di discriminazioni sociali. Persone con problematiche sociali causate dalla pandemia. Persone disagiate, persone con difficoltà sociali e di inserimento. Ascolto e aiuto con sostegno di psicologi e counselor servizio gratuito previo tesseramento. Persone sole. Tutti possono chiamare l'associazione se voglio sentire una voce amica.
Email
Infolibellula.roma@gmail.com
Immagine
logo_libellula_ok-1-15_46_6.jpg
Link
https://www.libellulaitalia.com
Posizione
41.89332 12.48293
Telefono
3318380140
Condividi:

Su Refugee.Info informazioni utili in inglese sull'emergenza Covid19 rivolte a cittadini stranieri

Da Chi Offerta
INTERNATIONAL RESCUE COMMITTEE
Descrizione
il sito Refugee.Info Italy fornisce informazioni accurate e puntuali sull'emergenza Covid19 per aiutare i cittadini stranieri a ricevere informazioni utili anche in maniera interattiva tramite Facebook (https://www.facebook.com/Refugee.Info.Italy/). In base alle necessita', rimandiamo anche ai servizi disponibili sul territorio. Il progetto ha anche un sito che raccoglie informazioni sulla procedura d'asilo e sui diritti delle persone migranti in Italia. Per l'emergenza covid-19, IRC ha creato una sezione apposita per mantenere le persone in Italia (e fuori) aggiornate sulla situazione e sulle misure adottate dal governo (https://www.refugee.info/italy/coronavirus-emergency). Gli articoli sono in inglese, ma rispondiamo alle domande anche in Francese, Pidgin English, Wolof e Spagnolo. Basati a Milano, il progetto copre il territorio nazionale.
Destinatari
Richiedenti asilo, rifugiati e migranti
Link
https://www.refugee.info/italy/coronavirus-emergency
Regione Manuale
tutte
Condividi:

CNA promuove Deliverin, piattaforma gratuita di e-commerce

Cosa
Portale per consegne a domicilio e spedizioni GRATUITO
Descrizione
Cos’è Deliverin? Un E-commerce completamente gratuito per tutte le attività che possono effettuare consegne a domicilio, o ritiri organizzati. Una piattaforma che facilita te ed i tuoi clienti con ordini e consegne.
Come funziona? Con Deliverin puoi creare il profilo della tua azienda ed inserire tutti i tuoi prodotti in vendita. È facile e veloce e puoi gestirlo completamente in autonomia. Una volta creato il tuo profilo il tuo negozio online è ufficialmente attivo e puoi iniziare a ricevere ordini e pagamenti ed organizzarti con consegne o ritiri. Con Deliverin puoi tenere viva la tua attività e mantenere il rapporto con la tua clientela.
Perché abbiamo creato Deliverin? Questa emergenza ha cambiato le vite ed il lavoro di tutti noi da un giorno all’altro. Abbiamo subito notato la necessità di creare degli strumenti per connettere le attività e gli utenti a casa. Molti nostri clienti, colleghi ed amici ci chiedevano delle soluzioni per affrontare questo enorme problema. Da queste necessità è nato Deliverin, ideato e realizzato da Smossi Creative Agency, promosso da CNA.
Destinatari
Attività che consegnano a domicilio o spediscono. Cittadini che ricercano attività
Email
info@deliverin.it
Immagine
deliverin-banner-3-15_31_16.jpg
Link
www.deliverin.it
Telefono
3488658815
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Garante Privacy: raccolta disposizioni su emergenza Covid-19 in materia di protezione dati personali

Cosa
Garante Privacy: raccolta disposizioni su emergenza Covid-19 in materia di protezione dati personali
Descrizione
Raccolta delle principali disposizioni adottate dal Garante privacy in relazione allo stato di emergenza epidemiologica da Covid-19 aventi implicazioni in materia di protezione dei dati personali. In continuo aggiornamento.
Fonte
Garante per la protezione dei dati personali
Link
https://www.garanteprivacy.it/home/docweb/-/docweb-display/docweb/9304313
Condividi:

ChiamateNoi.it piattaforma che raccoglie professionisti dello spettacolo e degli eventi

Da Chi Offerta
chiamate noi
Descrizione
Le professionalità dei Live al servizio del Paese
#ChiamateNoi è una piattaforma di rappresentanza indipendente partita dal basso che raccoglie professionisti ed aziende del comparto dell’organizzazione di eventi e che raduna in un unico elenco le alte professionaltà spendibili in settori diversi da quello dello spettacolo

"Siamo un insieme di professionisti dello spettacolo e degli eventi che ricopre a 360gradi tutto il mansionario necessario per la costruzione da zero di un evento e/o una struttura anche complessa, atta ad accogliere pubblico e grandi folle."

Il Nostro obiettivo: dare una risposta immediata alla richiesta di specifiche professionalità, abituate ad operare in contesti difficili, sempre nuovi e con tempistiche molto contratte, ma garantendo sempre il miglior risultato possibile a prescindere dalle difficoltà incontrate.”

#Chiamatenoi nel rispetto di tutti i soggetti e gli attori del mondo dello spettacolo teme che la crisi generata da Covid-19 creerà forti disagi economici ai propri colleghi e si prefigge senza scopo di lucro di:

- essere ulteriore luogo di incontro tra domanda e offerta per mansioni utili ad ideare, montare, smontare, spostare, organizzare, strutture temporanee o permanenti atte a fronteggiare l’emergenza sanitaria

- essere ulteriore luogo di incontro tra domanda e offerta in filiere produttive diverse da quello dello spettacolo, anche nei mesi futuri, con la speranza di dare la possibilità agli iscritti di trovare occasioni di ricollocamento temporaneo in altri settori.
Destinatari
tutti
Link
https://www.chiamatenoi.it/
Condividi:

Mutuo soccorso in risposta al Covid-19: vademecum dei volontari cinesi a #Wuhan #Cina

Cosa
Mutuo soccorso in risposta al Covid-19: esperienze di volontari cinesi in risposta alla crisi del coronavirus a Wuhan
Descrizione
Documento (disponibile in italiano) realizzato da un gruppo di volontari cinesi che si sono attivati a Wuhan (Cina) nel corso dell’emergenza coronavirus. Il documento contiene informazioni utili, metodologie di lavoro, suggerimenti e procedure per attivare forme di aiuto e sostegno in risposta all’emergenza coronavirus.
Link
https://docs.google.com/document/d/1kCVcwSfXCaNXoizKWCpyIyQ7IPB3C7jW33FSgB9drt4/edit?usp=sharing
Posizione
30.636915 114.304032 0 0
Regione Manuale
tutte
Condividi:

La Regione #Piemonte chiude tutti gli esercizi commerciali dalle 13 di domenica 12 aprile alla mezzanotte di lunedì 13 aprile

Cosa
Decreto Presidente della Giunta Regionale n. 41 - 9 aprile 2020
Descrizione
- la chiusura al pubblico di tutti gli esercizi commerciali dalle ore 13 di domenica 12 aprile sino alla mezzanotte di lunedì 13 aprile; - nel rispetto dei propri orari d'apertura, restano escluse dal presente divieto le farmacie, le parafarmacie e tutti gli esercizi dedicati alla vendita esclusiva di prodotti sanitari;
Fonte
Regione Piemonte
Link
https://www.regione.piemonte.it/web/sites/default/files/media/documenti/2020-04/decreto_presidente_della_giunta_regionale_n._41_-_9_aprile_2020.pdf
Condividi:

Comune #Adelfia #Bari apre parco pubblico a persone con disabilità intellettiva due volte a settimana per 30 minuti

Da Chi Offerta
Comune di Adelfia
Descrizione
Durante l'emergenza Covid-19, adulti e minori con disabilità certificate (spettro autistico, disturbi intellettivi gravi e ADHD) potranno trascorrere del tempo limitato (max 30 minuti e 2 volte a settimana) all'aria aperta presso il Parco Berlinguer. Servizio su prenotazione.

Orario di apertura: dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00
Per prenotare: 0804598407 (Ufficio Servizi sociali)

Iniziativa del Comune di Adelfia in collaborazione con Associazione Nazionale Carabinieri - sezione Adelfia
Destinatari
adulti e minori con disabilità certificate (spettro autistico, disturbi intellettivi gravi e ADHD)
Link
https://bari.ilquotidianoitaliano.com/attualita/2020/04/news/coronavirus-adelfia-apre-il-parco-comunale-ai-disabili-mezzora-di-passeggiata-due-volte-a-settimana-268811.html/
Posizione
41.003412 16.871387 0 0
Condividi:

Carabinieri e Poste consegnano la pensione a casa ad anziani soli

Da Chi Offerta
Carabinieri e Poste Italiane
Descrizione
Grazie alla collaborazione tra Poste e l’Arma dei Carabinieri, 23.000 pensionati di età pari o superiore a 75 anni potranno richiedere la consegna della pensione a domicilio per tutta la durata dell’emergenza da Covid-19, evitando così di doversi recare negli Uffici Postali, esponendosi a rischio di contagio, di scippi o truffe.

Tutti i cittadini di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli Uffici Postali, che riscuotono normalmente la pensione in contanti, possono chiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il loro domicilio, delegando al ritiro i Carabinieri.

I pensionati potranno contattare il numero verde 800 55 66 70 messo a disposizione da Poste o chiamare la più vicina Stazione dei Carabinieri per richiedere maggiori informazioni.

I Carabinieri si recheranno presso gli sportelli degli Uffici Postali per riscuotere le indennità pensionistiche per poi consegnarle al domicilio dei beneficiari che ne abbiano fatto richiesta a Poste Italiane rilasciando un’apposita delega scritta.

Il servizio NON potrà essere reso a coloro che
- abbiano già delegato altri soggetti alla riscossione
- abbiano un libretto o un conto postale o
- che vivano con familiari o comunque questi siano dimoranti nelle vicinanze della loro abitazione.

L’iniziativa nasce per contrastare la diffusione del Covid-19 e mitigarne gli effetti, anche mediante l’adozione di misure straordinarie volte ad evitare gli spostamenti fisici delle persone, ed in particolare dei soggetti a maggior rischio, in ogni caso garantendo il mantenimento della distanza interpersonale di almeno un metro.

L’iniziativa permette anche di tutelare i soggetti beneficiari dalla commissione di reati a loro danno, quali, truffe, rapine e scippi.

L’Arma dei Carabinieri e Poste Italiane continueranno ad assicurare il servizio di erogazione e consegna al domicilio delle pensioni agli ultra settantacinquenni per l’intera durata dell’emergenza Covid-19.
Destinatari
Pensionati soli con più di 75 anni che ritirano pensione in Posta
Link
http://www.carabinieri.it/cittadino/informazioni/eventi/poste-italiane-e-carabinieri-insieme-per-consegnare-la-pensione-agli-anziani
Regione Manuale
tutte
Condividi:

I centri antiviolenza al tempo del coronavirus: al via l’indagine del CNR

Cosa
I centri antiviolenza al tempo del coronavirus: al via l’indagine di Viva, progetto Cnr
Descrizione
Nel corso del mese di aprile 2020 è previsto lo svolgimento dell’indagine ideata dal Progetto ViVa, promosso da CNR per il monitoraggio, valutazione e analisi degli interventi di prevenzione e contrasto alla violenza contro le donne. L’obiettivo è far emergere le principali criticità che i centri antiviolenza si trovano a dover affrontare in questo difficile periodo di emergenza sanitaria legata alla diffusione del COVID19 e le strategie messe in atto per farvi fronte, nella consapevolezza che – come sottolineato anche nel corso di una recente riunione tra le principali associazioni attive nel campo dell’antiviolenza e la Ministra per le Pari Opportunità e la famiglia Elena Bonetti – le restrizioni e le misure di contenimento acuiscono i rischi per le donne che vivono in contesti familiari violenti e per le/i loro figlie/i.
Tutti i centri antiviolenza attivi sul territorio italiano sono invitati a partecipare all’indagine compilando tramite piattaforma LimeSurvey il Questionario di rilevazione a cui possono accedere attraverso il link inviato per e-mail.
Link
https://viva.cnr.it/covid19/
Condividi:

Buoni spesa: mappa dei capoluoghi di provincia con tutte le info per ottenerli

Da Chi Offerta
Giornale della Protezione Civile
Descrizione
Nella mappa, pubblicata dal Giornale della protezione civile, sono evidenziati con un segnalino tutti i capoluoghi di Provincia italiani. Cliccando su ciascuna città è possibile accedere a una scheda con riportato il link della pagina del sito istituzionale del Comune con le indicazioni su come procedere all'invio della domanda di buoni spesa e i criteri per l'assegnazione.
Destinatari
Tutti
Link
https://www.ilgiornaledellaprotezionecivile.it/attualita/buoni-spesa-le-regole-per-ottenerili-nelle-principali-citt-italiane-mappa
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Nasce Ubez.io portale open data con i mercati rionali

Da Chi Offerta
Ubez
Descrizione
Una iniziativa civica per riscoprire i mercati rionali, porti sicuri di qualità, convenienza e consigli culinari. Sempre presenti, senza coda. Una valida alternativa al supermercato. Regioni censite Piemonte, Lombardia e Veneto. Attenzione, prima di recarsi verificare eventuali restrizioni locali che impediscono il regolare svolgimento del mercato.
Destinatari
Tutti i cittadini di Piemonte, Lombardia e Veneto
Link
https://www.ubez.io/utilitevolita/mercati-alimentari
Condividi:

Sul sito di Fondazione Bruno Kessler sezione dedicata a informazioni su Sars-Cov-2

Cosa
FBK per la salute
Descrizione
La Fondazione Bruno Kessler ha al suo interno un gruppo di lavoro di Formazione salute, nato cinque anni fa a Trento in collaborazione con Ordine dei Medici, Chirurghi e Odontoiatri di Trento, Università di Trento, Comune di Trento ha lanciato una piattaforma di contenuti, dedicata al SARS-CoV2.
Al suo interno si trovano molti contenuti validati scientificamente, selezionati e scremati dal comitato di redazione: ultime notizie rilevanti dalla letteratura scientifica in merito, informazioni di tipo clinico, linee guida tecniche per medici e operatori sanitari. una raccolta ragionata delle fonti informative online che la biblioteca dell'Università di Trento mette a disposizione, informazioni di carattere giuridico relative alemergenza. ed altro ancora.
Fonte
Fondazione Bruno Kessler
Link
https://formazionesalute.fbk.eu/il-nuovo-coronavirus/
Posizione
46.066939 11.151332 0 0
Condividi:

NewsGuard #Italia: lista (aggiornata) di siti e testate online che pubblicano fake news su Covid-19

Cosa
Centro di monitoraggio della disinformazione relativa al Coronavirus
Descrizione
Il team italiano di NewsGuard ha creato un centro di monitoraggio della disinformazione relativa al Coronavirus con una lista, aggiornata, di siti web che hanno pubblicato e pubblicano fake news sul tema.
Fonte
NewsGuard Italia
Link
https://www.newsguardtech.com/it/coronavirus-misinformation-tracking-center/
Posizione
41.892805 12.482529 0 0
Condividi:

Lucha y Siesta - Lavoro e tutele: guida pratica e multilingue al tempo del Covid-19

Cosa
Guide multilingue per la sicurezza sul lavoro e online al tempo del Covid
Descrizione
Resistiamo a Casa e sosteniamo l’autonomia lavorativa! In queste infografiche spieghiamo come tutelarci sul lavoro e online durante la pandemia. Sono in italiano, inglese, spagnolo e russo ma stanno arrivando anche le versioni in altre lingue. Condividetela con tutt* coloro che potrebbero averne bisogno
Fonte
casa delle donne Lucha y Siesta
Link
https://luchaysiesta.wordpress.com/2020/03/30/lavoro-e-tutele-guida-pratica-al-tempo-del-covid-19/
Posizione
41.8593572 12.5565004 0 0
Condividi:

Ministero dei trasporti: nuova proroga alla sospensione del divieto di circolazione dei mezzi pesanti fino al 14 aprile

Cosa
proroga sospensione divieto circolazione dei mezzi pesanti per Pasqua
Descrizione
Nuova proroga alla sospensione del divieto di circolazione dei mezzi pesanti. Grazie al decreto firmato oggi dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, potranno circolare anche durante le festività pasquali, da venerdì 10 a martedì 14 aprile.
Fonte
Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Link
http://www.mit.gov.it/comunicazione/news/coronavirus/coronavirus-de-micheli-proroga-sospensione-divieto-circolazione-0
Condividi:

TorniamoPresto.it, piattaforma senza scopo di lucro per salvare le attività commerciali a #Vicenza #Padova e non solo

Da Chi Offerta
Fibonacci Srl
Descrizione
La crisi generata dal corona virus ha messo in ginocchio molte aziende locali a causa della mancanza di liquidità. Centinaia di migliaia di ristoranti, negozi, centri estetici, alberghi e altre attività da un giorno all’altro hanno visto interrompersi il flusso di cassa quotidiano.

Non si sono però interrotte le tante spese fisse che devono comunque sostenere come affitto, utenze, ecc. Questa situazione sta mettendo in serio pericolo il tessuto commerciale italiano con il rischio che molte piccole attività non riescano a superare la crisi.

Per evitare questo un gruppo di esperti di digital e tecnologia, guidati dall'imprenditore vicentino Paolo Dal Lago, ha creato in pochi giorni una piattaforma di aiuto senza scopo di lucro: www.torniamopresto.it

L’idea è semplice ma molto efficace: i clienti abituali possono acquistare dalle attività locali preferite dei buoni acquisto (gift card) da riscattare quando verranno riaperte.

Per le attività significa ottenere subito degli incassi e mantenere comunque la relazione con i propri clienti. I clienti, oltre ad essere un modo per dare un aiuto concreto, ottengono in molti casi degli sconti o bonus.


Ad esempio Estetica Elegance di Mussolente (Vicenza) con l’acquisto di una gift card da 50€ regala 2 docce solari da 8 minuti caduna (link https://www.torniamopresto.it/advert/estetica-elegance-di-de-faveri-silvia/), l’Hotel Costazzurra in Sicilia per ogni voucher acquistato offre un valore del 50% in più (ad esempio l’acquisto di un voucher da 50€ avrà un valore finale di 75€) (link https://www.torniamopresto.it/advert/hotel-costazzurra-museum-spa/) o l’Agriturismo El Gran di Villaverla (Vicenza) che offrirà l’aperitivo in giardino a tutti i clienti per festeggiare la fine dell’emergenza e la nuova rinascita (link https://www.torniamopresto.it/advert/agriturismo-el-gran/).



Non mancano anche le attività che devolvono in beneficienza parte del ricavato dalle gift card come Zafferano Bistrot & Red’s Hotel in provincia di Lecco che devolverà il 20% del ricavato alla fondazione IEO-CCM Istituto Europeo di Cardiologia – Centro Cardiologico Monzino di Milano (link https://www.torniamopresto.it/advert/zafferano-bistrot-reds-hotel/).

L’iniziativa TorniamoPresto.it ha riscontrato da subito moltissimo interesse. Ad oggi sono più di 350 i professionisti, negozi e aziende che hanno aderito all’iniziativa di Torniamopresto.it e molte di loro hanno già iniziato a vendere le proprie gift card.

L’iniziativa si è diffusa per il momento soprattutto nella zona di Vicenza

Le attività interessate si possono iscrivere gratuitamente compilando questo modulo online https://www.torniamopresto.it/adverts/add/.

TorniamoPresto.it agisce come un aggregatore, l’acquisto e il pagamento avviene direttamente tra il cliente e l’attività tramite bonifico o sistemi digitali (es. Paypal).
Destinatari
Negozi, Attività locali, Artigiani, Professionisti
Link
https://www.torniamopresto.it/
Posizione
45.4102831 11.9123299
Condividi:

#SentieridiProssimità: progetto di sostegno psicosociale gratuito per la popolazione di #Camerino #Macerata

Da Chi Offerta
Comune di Camerino e Croce Rossa Italiana
Descrizione
Croce Rossa Italiana, nell'ambito del progetto "Sentieri di Prossimità", realizzato in collaborazione con Poste Italiane, garantisce uno sportello di sostegno psicosociale gratuito a distanza per tutta la popolazione di Camerino: dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13.
Telefono 3921524387 - Delia Assistente Sociale CRI
Telefono 3392709178 - Aquilino Psicologo CRI
Destinatari
popolazione di Camerino in emergenza covid19
Link
https://www.comune.camerino.mc.it/avvisi-cms/emergenza-covid-19-servizio-di-supporto-psicosociale-telefonico/
Posizione
43.134874 13.067928 0 0
Condividi:

Un gruppo internazionale di ricercatori e psicologi clinici avviano una ricerca sugli effetti del covid19

Cosa
Uno studio psicologico sull'incertezza legata a COVID-19
Descrizione
Siamo un gruppo internazionale di ricercatori e psicologi clinici interessati a studiare l’impatto psicologico dell’emergenza sanitaria Coronavirus (COVID-19).
In particolare, siamo interessati ad approfondire le nostre conoscenze sulla relazione che intercorre tra incertezza, ansia, e comportamenti messi in atto in situazioni incerte. Le informazioni che raccoglieremo ci aiuteranno a pianificare interventi psicologici efficaci e che aiutino le persone a sopportare l'incertezza. Numerosi dati di ricerca, infatti, documentano che difficoltà a tollerare l'incertezza possono promuovere lo sviluppo di disturbi psicologici.

Questa ricerca è multicentrica e coinvolge vari siti: Italia (Università degli Studi di Padova), Regno Unito (Newcastle University e Durham University), Spagna (Biomedical Research Institute of Malaga), Grecia (University of Macedonia), e Canada (Dalhousie University). La ricerca è stata valutata e approvata dal Comitato Etico della Newcastle University.

Stiamo scrivendo per chiedere la collaborazione di tutti. Più persone parteciperanno a questo studio, più saremo in grado di comprendere in maniera esaustiva il modo in cui le persone stanno vivendo e gestendo l’incertezza legata a questa complessa situazione.
Quindi, oltre a invitare a partecipare alla nostra ricerca, chiediamo una mano nella diffusione del link qui riportato. Saremmo grati se questo messaggio venisse condiviso tramite mail, postandolo su social network, siti web, eccetera.

Accedendo al link, saranno reperibili maggiori informazioni sullo studio. Verrà in seguito chiesto di rispondere ad alcuni questionari; farlo richiederà complessivamente circa 25/30 minuti. Possono partecipare a questa ricerca esclusivamente persone che abbiano almeno 18 anni.

Informazioni e aggiornamenti sull'evoluzione del progetto sono costantemente pubblicati sul profilo Twitter dedicato allo studio: @Covid19Study

Un anticipato grazie per la preziosa collaborazione.
per il gruppo di ricerca,
Gioia Bottesi, PhD (Università degli Studi di Padova)
Link
https://nclpsych.eu.qualtrics.com/jfe/form/SV_bf1hYzbGQlWLg8J
Condividi:

I Centri antiviolenza gestiti dalla Cooperativa Be free sono tutti attivi #Roma

Da Chi Offerta
Be free cooperativa
Descrizione
I Centri antiviolenza gestiti dalla Cooperativa Be free sono tutti attivi con reperibilità telefonica H24.
Di seguito i numeri di telefono e gli indirizzi mail a cui inviare le richieste:

-Cooperativa Be free
www.befrecooperativa.org
befree.segreteria@gmail.com

-Centro antiviolenza e Casa Rifugio del Comune di Roma "Colasanti Lopez" tel. 06 23269049 antiviolenza.centrocomunale@gmail.com

-Centro Maree tel. 06 6535499
centromaree.roma@gmail.com

-Sportello Donna Ospedale San Camillo
tel. 327 3603369
sportellodonna.sancamillo@gmail.com

-SOS DONNA H24 tel. 06 96678236 https://sosdonnacomunediroma.org sosdonnacomune.roma@gmail.com

-CAV Trionfale tel. 331 6493913
cavtrionfale@gmail.com

-CAV I-Dea Fiumicino tel. 366 1245342
cav.idea.fiumicino@gmail.com

-Spazio Donna San Basilio tel. 388 7380795
https://www.facebook.com/spaziodonnasanbasilio/
spaziodonnasanbasilio@gmail.com
Destinatari
Donne che fuggono da situazioni di violenza
Condividi:

Centro Antiviolenza I-Dea, colloqui online H24 per supporto donne italiane e straniere #Maccarese #Roma

Da Chi Offerta
Be Free Cooperativa Sociale contro tratta, violenze, discriminazioni
Descrizione
Il Centro Antiviolenza I-Dea è un servizio attivo H24: si propone come un punto di riferimento per donne italiane e straniere che si trovano in situazioni di violenza. Accoglie richieste di ’ascolto e sostegno, offre informazioni e percorsi di consulenza psico-sociale. Si interfaccia con forze dell'ordine e servizi istituzionali per l'attivazione di procedure per accoglienza e la messa in protezione in situazioni di emergenza. Elabora con le donne che vi si rivolgono progetti di fuoriuscita dalla violenza e richieste di ospitalità. È collegato alla linea telefonica nazionale antiviolenza 1522.
Effettua colloqui telefonici, colloqui a distanza via Skype e colloqui face to face. Fornisce un primo orientamento al sistema legale e si occupa dell'attivazione di reti territoriali di sostegno e accompagnamento. Il colloquio con l’operatrice è un luogo di confronto dove ogni donna ha la possibilità di svolgere un esame realistico delle possibilità concrete per la realizzazione dei propri obiettivi e per proteggersi dalla violenza. Sostiene i bambini e le bambine che hanno subito violenze e abusi, o che hanno assistito a violenze contro la propria madre.
Il Centro Antiviolenza ha sede a Maccarese e lavora in partenariato con il Comune di Fiumicino. L'erogazione dei servizi non è vincolata al luogo di residenza delle donne che ne fanno richiesta.
Destinatari
Donne maggiorenni italiane e straniere che hanno subito violenze e abusi
Link
http://www.befreecooperativa.org/
Posizione
41.87736 12.214961 0 0
Condividi:

Unicoop #Firenze: in tutti i punti vendita l'angolo della “spesa sospesa”

Cosa
Unicoop Firenze: in tutti i punti vendita l'angolo della spesa sospesa
Descrizione
E' partita in tutti i punti vendita Unicoop Firenze la "Spesa Sospesa" con l'obiettivo di raccogliere fondi per offrire una spesa alle persone bisognose, ancora più vulnerabili in questo momento di emergenza sanitaria e di crisi economica. Fino al 30 aprile, tutti potranno contribuire alla casse dei Coop.Fi con almeno un euro o 100 punti della carta socio. La Fondazione Il Cuore si scioglie raddoppierà l’importo di ogni donazione. I fondi raccolti finanzieranno l’acquisto di pacchi spesa che arriveranno, tramite le associazioni di volontariato del territorio, alle persone che vivono in condizioni di povertà e a quanti stanno attraversando momenti difficili a causa della crisi economica innescata dall'emergenza Coronavirus.
Link
https://firenze.repubblica.it/cronaca/2020/04/05/news/unicoop_firenze_in_tutti_i_punti_veindita_l_angolo_della_spesa_sospesa-253181353/?rss
Posizione
43.793619 11.287851 0 0
Condividi:

Fondazione Veronesi - video e testo su come indossare in modo corretto mascherine e guanti

Cosa
Come indossare correttamente mascherina e guanti
Descrizione
Spiegazione video e testuale su come indossare nel modo corretto mascherine e guanti.
Fonte
Fondazione Veronesi
Link
https://www.fondazioneveronesi.it/magazine/tutti-i-video/covid-19-come-usare-correttamente-i-guanti-e-le-mascherine
Posizione
45.4761272 9.187332 0 0
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Comune di #Bergamo - numeri utili per avere notizie sui propri familiari deceduti

Cosa
Comune di Bergamo, numeri utili per avere notizie sui propri familiari deceduti
Descrizione
In questi giorni di emergenza, è possibile sapere dove si trova la salma di un proprio caro, in quale città è stata portata per la cremazione. Il Comune di Bergamo mette a disposizione i numeri 035.399514 e 035.399179 a coloro che cercano informazioni sui propri cari deceduti residenti in città.
Link
https://twitter.com/comunedibergamo/status/1245765797194145792?s=21
Posizione
45.711034 9.672947 0 0
Condividi:

BLQ Checkpoint garantisce ascolto e sostegno telefonico alle persone Lgbt #Bologna

Da Chi Offerta
PLUS aps
Descrizione
Il BLQ Checkpoint resta chiuso fino a nuova ordinanza, ma tutti i volontari restano a disposizione per un colloquio di ascolto e sostegno telefonico. Il numero verde dedicato 800 586992 è attivo lun-ven 18-20
Destinatari
Persone LGBT
Link
https://www.blqcheckpoint.it/
Posizione
44.500628 11.340488
Condividi:

Centro antiviolenza Fondazione ”Roberta Lanzino” offre servizio online di consulenza e assistenza #Quattromiglia #Cosenza

Da Chi Offerta
CAV (Centro antiviolenza) della Fondazione “Roberta Lanzino”
Descrizione
Si avvisano le utenti del Servizio CAV (Centro antiviolenza) della Fondazione “Roberta Lanzino” che la Psicologa, D.ssa Lucia Nardi, in questa situazione di emergenza, continua online la sua attività di Consulenza e Assistenza psicologica. Chiamaci al numero 3298981723.
Destinatari
utenti del Servizio CAV (Centro antiviolenza) della Fondazione “Roberta Lanzino”
Link
https://www.facebook.com/CentroAntiviolenzaLanzino/
Posizione
39.296796 16.252465 0 0
Condividi:

Elenco e contatti stampatori 3D in Italia e nel mondo per produzione materiali medico-sanitari

Da Chi Offerta
Isinnova
Descrizione
Elenco (in aggiornamento) di stampatori 3D in Italia e nel mondo, con dettagli su contatti e capacità di produzione, che hanno dato la disponibilità a realizzare attrezzature e materiali sanitari per l’emergenza coronavirus.
Destinatari
Ospedali, strutture sanitarie
Link
https://docs.google.com/spreadsheets/d/e/2PACX-1vR4EGwvdnEveGrllOdcBbrWG8D1Hvbwx8bXF81GFA6CHJCcTPMWhZwlI3TiLVIcZutfWiBuQBXJP4Vn/pubhtml#
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Sul sito IlGrandeColibri.it video, testi e traduzioni per migranti

Cosa
Su IlGrandeColibri.it video, testi e traduzioni per migranti
Descrizione
L’associazione di volontariato Il Grande Colibrì, in collaborazione con Les Cultures, Naga e Certi Diritti, ha attivato una pagina web con materiale informativo sull’emergenza Coronavirus in continuo aggiornamento.
Link
https://www.ilgrandecolibri.com/coronavirus-spiegato-migranti-asilanti/
Posizione
44.525762 11.343255 0 0
Regione Manuale
tutte
Condividi:

A #Pisa Società della Salute apre struttura per ospitare minori con entrambi i genitori in ospedale

Cosa
Aperta a Pisa una struttura per ospitare minori con entrambi i genitori in ospedale
Descrizione
La Società della Salute di Pisa ha attivato una struttura di ricovero per accogliere minori nell’eventualità in cui i cui i genitori o i parenti si trovino impossibilitati ad assisterli a causa di contagio da Covid-19. Un progetto che ha lo scopo di tutelare i soggetti più fragili nel caso in cui la diffusione del contagio lo richieda. Per l’accoglienza dei minori la Società della Salute utilizzerà, in accordo con l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Cascina, un appartamento a Zambra (Cascina) già nella disponibilità della Cooperativa Sociale Paim, che gestirà il servizio. Potranno essere ospitati fino a 6 minori a cui, oltre al servizio di accoglienza residenziale, saranno garantiti prestazioni educative di animazione e cura, assistenza psicologia e sorveglianza.
Link
http://www.sds.zonapisana.it/index.php?option=com_content&view=category&id=87&Itemid=119
Posizione
43.74146 10.492158 0 0
Condividi:

Vademecum per aiutare le persone senza dimora multate o denunciate durante l'emergenza Covid19

Da Chi Offerta
Avvocato di strada
Descrizione
L’emergenza sanitaria che sta colpendo l’Italia in questo periodo ha portato il Governo ad adottare alcune misure per cercare di contenere la diffusione del COVID-19. Alcune di queste misure vanno a colpire le persone senza dimora che vengono multate e denunciate perché non possono rimanere in una casa che non hanno. Dopo aver lanciato un appello a Governo, Regioni e Comuni per cercare di sollevare il problema, abbiamo realizzato un piccolo vademecum per aiutare le persone senza dimora a superare questa fase.
Destinatari
Persone senza dimora
Link
https://www.avvocatodistrada.it/covid19-multe-e-denunce-un-vademecum-per-le-persone-senza-dimora/?fbclid=IwAR2pIEXJWiDlOiz7f46xg7NfuVi97ezS0ujIspIP1fzyTzrucoWsE-czOmU
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Pagine web di Ciac Onlus con info e servizi sull'emergenza, rivolti in particolare a migranti #Parma

Da Chi Offerta
Ciac onlus (PR)
Descrizione
Ciac onlus ha attivato un sito internet in cui ha raccolto link, info e altro materiale utile sull’emergenza coronavirus con particolare attenzione ai migranti.
Destinatari
Migranti
Link
https://coronavirus.ciaconlus.org/
Posizione
44.838556 10.319939 0 0
Condividi:

COVID-19 - Video con regole di prevenzione in inglese, francese, arabo, bambara, pasthu e wolof

Da Chi Offerta
Regione Puglia
Descrizione
Sono disponibili video informativi sul Coronavirus IN 6 LINGUE STRANIERE: inglese, francese, arabo, wolof, pashtu, bambara.

I video, pubblicati sul portale istituzionale della Regione Puglia, sono stati realizzatI nell’ambito del progetto FARI (Formazione Accoglienza Risposta Inclusione) e illustrano le ultimissime disposizioni nazionali in materia di prevenzione.
Destinatari
Persone di lingua inglese, francese, arabo, bambara, pasthu e wolof
Link
http://www.regione.puglia.it/coronavirus-video-lingue
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Covid19 e violenza sulle donne: i numeri per chiedere aiuto #Perugia

Da Chi Offerta
USL Umbria 1
Descrizione
Il #Coronavirus purtroppo non ferma #violenza e #maltrattamenti sulle donne. Essere costrette a casa con un uomo violento può essere ancora più pericoloso. Ma nessuna donna resta sola in questo momento difficile, grazie ai #Centri #antiviolenza presenti sul territorio regionale che è possibile contattare telefonicamente tutti i giorni e ai numeri di pubblica utilità attivi a livello nazionale.
Ecco i numeri per chiedere aiuto:

Numero nazionale di pubblica utilità contro la violenza sulle donne ”1522”, attivo h24, anche in inglese, francese, spagnolo e arabo
Numero verde regionale Telefono Donna “800 86 11 26”, attivo h24
Centri Antiviolenza presenti in #Umbria:
Centro antiviolenza Liberetutte Terni
Tel: 0744-28 8069 e 342-3028610 | e-mail: antiviolenzaterni@gmail.com |attivo h24
Centro antiviolenza “Catia Doriana Bellini” Perugia
Tel: 075-5941326 e 342-3029409 | e-mail: centroantiviolenzaperugia@gmail.com | attivo h24
Centro antiviolenza servizio telefono donna Perugia
Tel. 075-6976073 | e-mail: c.antiviolenzatelefonodonna@gmail.com | attivo h24
W4W uscita dalla violenza nelle relazioni lesbiche Perugia
Tel. 351 13 62 133 | e-mail: w4w@liberamentedonna.it | attivo il mercoledì ore 17-19
Sportello antiviolenza Foligno
Tel. 389-2114733 | e-mail: sportelloantiviolenzafoligno@gmail.com | attivo il mercoledì ore 15-18 e giovedì ore 11.30-14.30
Destinatari
donne
Posizione
43.111844 12.389864 0 0
Condividi:

Make in Italy, pagina web di incontro tra domanda e offerta di dispositivi sanitari stampati in 3D

Da Chi Offerta
Make in Italy
Descrizione
L’associazione Make in Italy (Milano) ha creato una pagina web di incontro tra domanda e offerta di dispositivi sanitari prodotti con stampa 3D. Attraverso una form stampatori 3D, aziende e FabLab possono offrire il proprio contributo per l’emergenza in termini di materiali, produzione e progettazione di dispositivi. Attraverso un’altra form, invece, è possibile inoltrare richieste di dispositivi da parte di ospedali e operatori sanitari.
Destinatari
Ospedali, aziende, stampatori 3D, FabLab
Link
http://www.makeinitaly.org/?fbclid=IwAR34Ds_JpJyMCDQUODxcUt0-56NANc5GB_lQqt7ctX8CX7XtJZKu6eP1oWE
Posizione
45.488388 9.150925 0 0
Regione Manuale
tutte
Condividi:

3D Print Covid19, gruppo Facebook per la produzione di Dpi con stampa 3D

Da Chi Offerta
Gruppo Facebook “3D Print Covid19”
Descrizione
Gruppo Facebook per stampatori 3D con idee, info utili per la produzione open source di DPI per il coronavirus.
Destinatari
Stampatori 3D
Link
https://m.facebook.com/groups/740678913005488?group_view_referrer=profile_browser
Regione Manuale
tutte
Condividi:

#daCasaPuoi: il Digipass #MediaValleDelTevere non si ferma #Umbria

Da Chi Offerta
Digipass Media Valle del Tevere (Umbria)
Descrizione
Il Digipass Media Valle del Tevere aderisce all’iniziativa della Regione Umbria #daCasaPuoi per continuare ad essere vicino ai cittadini anche in questo momento attraverso attività di supporto online e a distanza: informazioni e assistenza “on demand” agli utenti sui servizi digitali utili nella vita quotidiana per operare da casa.

Dal 3 aprile, sulla pagina facebook Digipass Media Valle del Tevere è partita la campagna #daCasaPuoi per offrire informazioni e suggerimenti utili sui servizi digitali disponibili online per svolgere le attività della vita di tutti i giorni senza uscire da casa.

All’attività online si affianca l’operatività a distanza del facilitatore digitale per aiutare chi dovesse incontrare difficoltà.

Si può contattare il facilitatore del Digipass Media Valle del Tevere:
1) tramite WhatsApp al numero 3668538495 (scrivi #daCasaPuoi e poi il messaggio)
2) email a digipass.mediavalledeltevere@umbriadigitale.it
3) messaggio privato sulla pagina facebook Digipass MediaValledelTevere https://www.facebook.com/digipassMediaValledelTevere/

Il facilitatore ricontatterà l’utente per soddisfare l’esigenza.

Informazioni, contatti email e facebook sul portale regionale Digipass Umbria all’indirizzo digipass.regione.umbria.it
Destinatari
cittadini, associazioni, imprese
Link
https://digipass.regione.umbria.it/dacasapuoi-i-digipass-umbria-non-si-fermano/
Posizione
42.910199 12.337877 0 0
Condividi:

#daCasaPuoi: informazioni online e supporto a distanza sui servizi digitali - Regione #Umbria

Da Chi Offerta
Digipass Regione Umbria
Descrizione
I Digipass della Regione Umbria fanno squadra e, nel periodo di chiusura al pubblico delle sedi a causa del Covid-19, propongono l’iniziativa #daCasaPuoi per continuare ad essere vicini agli utenti anche in questo momento attraverso attività di supporto online e a distanza: informazioni sui canali social ed assistenza “on demand” ai cittadini sull’utilizzo dei servizi digitali utili nella vita quotidiana per operare da casa.

Dal 3 aprile, sulle pagine facebook dei Digipass regionali (Assisi, Città di Castello, Foligno, Gubbio, Media Valle del Tevere, Narni, Orvieto, Perugia, Spoleto) è partita la campagna #daCasaPuoi attraverso card grafiche o video per offrire informazioni e suggerimenti utili sui servizi digitali disponibili online per svolgere le attività della vita di tutti i giorni senza uscire da casa. Tra i principali strumenti digitali c’è ad esempio SPID, l’Identità Digitale che con un’unica password consente di accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione in modo semplice, sicuro e veloce dal proprio computer, smartphone o tablet.

All’attività online si affianca l’operatività a distanza dei facilitatori digitali per aiutare chi dovesse incontrare difficoltà. I facilitatori dei Digipass regionali sono a disposizione “on demand” per richieste di ulteriori informazioni e chiarimenti da parte degli utenti sui servizi digitali accessibili da casa. L’invito è fissare un appuntamento, attraverso una email o un messaggio privato sulla pagina facebook del Digipass del proprio territorio, per ricevere il supporto necessario: ricevuta la richiesta, il facilitatore digitale ricontatta l’utente per soddisfare l’esigenza.

“L'emergenza che stiamo vivendo -afferma l’Assessore regionale Michele Fioroni - conferma quanto le tecnologie digitali siano ormai strumenti fondamentali e centrali nella vita quotidiana di ognuno di noi. L'Umbria può ambire ad essere sempre più terra di sperimentazione digitale e di sviluppo di tecnologie innovative. Questo nuovo strumento predisposto dai Digipass dell’Umbria è un ulteriore mezzo di potenziamento delle competenze digitali (essenziali in questo periodo storico) e della cultura digitale, ed inoltre strumento funzionale a mantenere i cittadini connessi con i servizi del territorio anche da casa”.

Informazioni, contatti email e facebook sono disponibili sul portale regionale Digipass Umbria all’indirizzo digipass.regione.umbria.it
Destinatari
cittadini, associazioni, imprese
Link
https://digipass.regione.umbria.it/dacasapuoi-i-digipass-umbria-non-si-fermano/
Posizione
43.1094 12.388238 0 0
Condividi:

Rete REAMA di Pangea Onlus: sportello antiviolenza online

Da Chi Offerta
Rete REAMA e Pangea Onlus
Descrizione
dato che molte donne non possono chiamare telefonicamente la rete REAMA si avvale di uno Sportello Antiviolenza online che è possibile contattare inviando una mail a sportello@reamanetwork.org
Destinatari
Donne
Link
https://www.reamanetwork.org/
Condividi:

Iorestoacasa.delivery Piattaforma senza scopo di lucro con negozi che consegnano a domicilio in tutta Italia

Da Chi Offerta
Iorestoacasa.delivery
Descrizione
​Iorestoacasa.delivery è una piattaforma nata per aiutare i piccoli commercianti a far fronte all'emergenza Covid-19. È un progetto senza scopo di lucro che ha l'intento di far convogliare tutte le aziende che consegnano a domicilio in un unico spazio virtuale.
Il processo di acquisto è molto semplice:
- inserisci il cap
- inserisci la provincia
- seleziona la categoria che ti interessa (dalla pizzeria all’edicola, all’elettronica di consumo)
- chiama direttamente il locale disponibile
Se, invece, hai un’attività con consegna a domicilio puoi inserire i tuoi dati per farti contattare facilmente dai cittadini prossimi alla tua attività. Iscrizione semplice e gratuita.
Destinatari
Commercianti e cittadini
Link
https://www.iorestoacasa.delivery/it
Regione Manuale
tutte
Condividi:

WeWorld attiva helpline per dare supporto alle donne in difficoltà

Da Chi Offerta
WeWorld Onlus
Descrizione
Per le donne in difficoltà abbiamo potenziato servizi di sostegno e ascolto a distanza, via mail (ascoltodonna@weworld.it) o telefono (800.13.17.24). Per segnalare casi di violenza domestica è possibile chiamare il 1522, un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità.
Il rapporto consulenziale telefonico sarà gestito da personale dedicato e competente, al quale si potrà aggiungere un ulteriore intervento specialistico (psicoterapeuta, psicologa dell’età evolutiva). Sarà attivo, durante tutti i giorni con reperibilità telefonica in fasce orarie di chiusura: da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 18.00 e sabato mattina dalle 9.00 alle 13.00.
Oltre al servizio di reperibilità, verrà attivato un servizio di messaggistica e di posta elettronica per poter far accedere al progetto quante più donne possibile.
Destinatari
Donne in difficoltà
Link
https://www.weworld.it/helpline-donne-coronavirus/
Posizione
45.478399 9.200234 0 0
Condividi:

Telefono Rosa Piemonte offre ascolto a donne vittime di violenza #Torino #Piemonte

Cosa
ascolto e accoglienza donne vittime di violenza maschile
Descrizione
Il Telefono Rosa Piemonte si occupa dell'ascolto (telefonico, via messenger o facebook o via email) di donne vittime di violenza di genere italiane o straniere, sia residenti nel territorio torinese, sia nel territorio regionale come anche nazionale
Destinatari
Esclusivamente donne vittime di violenza maschile anche con problematiche legate a minori vittima di violenza assistita
Email
telefonorosa@mandragola.com
Immagine
logoTR-20_41_38.png
Link
http://www.telefonorosatorino.it
Posizione
45.06776 7.68249
Telefono
0115628314
Condividi:

Traduzione LIS comunicazioni su Covid Amministrazione #Bari #Puglia

Cosa
BARI/Coronavirus, la traduzione LIS delle comunicazioni dell'Amministrazione
Descrizione
Grazie al lavoro di ENS Bari-Anios Puglia, con il supporto tecnico del CGSI Bari (Comitato Giovani Sordi Italiani) e in collaborazione con l'assessorato al Welfare del Comune di Bari, sono disponibili di seguito i video delle comunicazioni del Sindaco di Bari, Antonio Decaro, in relazione alle disposizioni in atto per la riduzione del contagio del Coronavirus, tradotti nella lingua dei segni.
Link
https://www.comune.bari.it/-/coronavirus-la-traduzione-lis-delle-comunicazioni-del-sindaco
Posizione
41.125456 16.867524 0 0
Condividi:

Mappa dei tempi di attesa fila supermercati, farmacie e alimentari

Da Chi Offerta
thejoin95
Descrizione
E' una mappa che recupera i dati geolocalizzati e proccessati da Google per ritornare una stima abbastanza affidabile di quanta fila c'è in un determinato punto di interesse. La mappa, essendo che si basa su Google, non ha bisogno di input utente ed è sempre aggiornata
Destinatari
Tutti coloro che sono in quarantena e devono andare a fare la spesa/comprare medicine
Link
https://covid19-waiting-time.thejoin.tech/
Posizione
41.881544 12.513771 0 0
Condividi:

#FondazioneSnam con #ActionAid in aiuto ai più fragili nell'emergenza Covid19

Cosa
Fondazione Snam con ActionAid in aiuto ai più fragili
Descrizione
Fondazione Snam si schiera al fianco di ActionAid per dare un sostegno diretto ai progetti di emergenza attivati per chi è più a rischio durante e dopo la pandemia. In situazioni di crisi, le disuguaglianze aumentano. L’emergenza Covid19 inasprisce le condizioni di marginalità e povertà e mette in pericolo i percorsi di protezione delle donne che subiscono violenza. Questa partnership nasce con l’obiettivo di dare un contributo immediato per tutelare i diritti delle persone più vulnerabili e dare una risposta a quanti già ora si trovano in condizioni di fragilità. Il sostegno di Fondazione Snam andrà al Fondo #CLOSED4WOMEN e a Covid19Italia.help, la piattaforma online comunitaria di attiviste e attivisti volontari che abbiamo sostenuto e promosso.
Link
https://www.actionaid.it/informati/notizie/fondazione-snam-con-noi-in-aiuto-ai-piu-fragili
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Team Solidale della Pubblica Amministrazione crea software da distribuire gratuitamente ai Comuni per gestire le richieste buoni spesa

Cosa
soddisfare le esigenze di richiesta di buoni spesa ai Comuni
Descrizione
Durante la pandemia Covid19 tante famiglie stanno avendo forti difficoltà economiche. Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte tramite il DPCM del 28/03/20, istituisce il Fondo di solidarietà comunale. Così nasce il Team Solidale della Pubblica Amministrazione e l’idea di creare Software of Solidariety, un software a supporto dei Comuni che devono affrontare la sfida di gestire le domande da parte dei cittadini in modo rapido ed efficace. Il software sarà distribuito gratuitamente agli enti che ne fanno richiesta. Tutte le info al link.
Destinatari
Comuni italiani
Link
https://tspa.stepo.biz/software-of-solidariety/
Condividi:

Università degli Studi di #Trieste: indicazioni sulla didattica a distanza

Da Chi Offerta
Università degli Studi di Trieste
Descrizione
Linee guida, catalogo, indicazioni, tutorial e altri aiuti
Destinatari
docenti e studenti
Link
https://www.units.it/personale/docente/attivita-lavorativa/didattica-a-distanza
Posizione
45.659776 13.794816 0 0
Condividi:

#ARERA - Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente proroga al 13 aprile il blocco dei distacchi per elettricità, gas e acqua

Cosa
ARERA proroga al 13 aprile il blocco dei distacchi per elettricità, gas e acqua
Descrizione
Prorogato fino al 13 aprile 2020 il blocco di tutte le eventuali procedure di sospensione delle forniture di energia elettrica, gas e acqua per morosità - di famiglie e imprese - avviato dallo scorso 10 marzo.
Fonte
#ARERA - Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente
Link
https://www.arera.it/it/com_stampa/20/200402.htm
Condividi:

Ministero dell'Istruzione e Ministero dell'Università e Ricerca: 2 call per sostenere la didattica a distanza

Da Chi Offerta
Ministero dell'Istruzione Università e Ricerca
Descrizione
Invito rivolto tutti i produttori di hardware (a titolo esemplificativo, PC, tablet, internet key) e di software che desiderano rendere disponibili a titolo gratuito i propri prodotti a manifestare tempestivamente la propria disponibilità attraverso la piattaforma Protocolli in rete, raggiungibile all’indirizzo https://www.istruzione.it/ProtocolliInRete/

Elenco dei requisiti specifici richiesti per piattaforme di collaborazione online e di assistenza alla community scolastica e per gli strumenti software di fruizione di materiali multimediali
Destinatari
produttori di hardware e software
Link
https://www.miur.gov.it/web/guest/-/coronavirus-pubblicate-due-call-per-sostenere-la-didattica-a-distanza
Posizione
41.885036 12.469676 0 0
Condividi:

Il Ministero dell'Istruzione informa sui servizi a disposizione per la didattica a distanza

Da Chi Offerta
Ministero dell'Istruzione
Descrizione
Da questa sezione è possibile accedere a: strumenti di cooperazione, scambio di buone pratiche e gemellaggi fra scuole, webinar di formazione, contenuti multimediali per lo studio, piattaforme certificate, anche ai sensi delle norme di tutela della privacy, per la didattica a distanza.

Per raggiungere ed utilizzare a titolo totalmente gratuito le piattaforme e gli strumenti messi a disposizione delle istituzioni scolastiche grazie a specifici Protocolli siglati dal Ministero
Destinatari
scuole
Link
https://www.istruzione.it/coronavirus/didattica-a-distanza.html
Posizione
41.885052 12.469718 0 0
Condividi:

Ufficio Politiche in favore delle persone con disabilità: risposte alle domande frequenti sulle misure del Governo

Descrizione
L'ufficio per le politiche in favore delle persone con disabilità della Presidenza del Consiglio dei Ministri mette a disposizione, sul sito, le risposte alle domande più frequenti sulle misure adottate dal Governo per le persone con disabilità persone con disabilità e le loro famiglie.
Email
ufficio.disabilita@governo.it ufficio.disabilita@pec.governo.it
Link
http://disabilita.governo.it/it/?fbclid=IwAR0eCSrolYYIwq8pAljnO9F3tqtg5SKdYvYPaSoJM0B7nIibcAo8WImr4jU
Posizione
41.90141 12.48002
Condividi:

Caffè sospeso: piattaforma gratuita a sostegno delle piccole realtà commerciali danneggiate dall'Emergenza COVID-19

Descrizione
Prenditi cura del tuo negozio di fiducia. Nasce oggi Un caffè sospeso, la piattaforma gratuita a sostegno delle piccole realtà commerciali danneggiate dall'Emergenza COVID-19. Scopri tutte le attività presenti sul nostro sito e aiuta la tua comunità.
Link
https://www.uncaffesospeso.it/?fbclid=IwAR2-dHvMDXkXN5TBXUeM9SmuClxdhcMdRCESCXcXUUaNRDYrpyCRxLiTc0g
Condividi:

Lucha y Siesta - Guida multilingue alla sicurezza informatica dedicata alle donne

Da Chi Offerta
Lucha y Siesta
Descrizione
La sicurezza informatica in questo momento è fondamentale per molte donne, per questo abbiamo preparato una guida chiara e basic per poter usare il telefono (mail, social, app) in modo sicuro. Ricorda: NON SEI SOLA! Un GRAZIE enorme a Frad per averci aiutato a renderla anche bellissima 💜✊ Anche questa guida, oltre all’italiano, è stata tradotta in inglese, francese, arabo, bangla, rumeno e cinese. Potete scaricare i pdf qui sotto. Grazie a tutte le compagne che ci hanno dato voce in altre lingue. Condividetela con tutt* coloro che ne possono beneficiare.
Destinatari
Donne vittima di violenza
Link
https://luchaysiesta.wordpress.com/2020/04/02/guida-multilingue-alla-sicurezza-informatica/?fbclid=IwAR1LkrdzzOA5rixbwdZz3ntgo_kdQQj51HrhVUCkfKJQIQPpPzgHLgnfrVQ
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Modalità erogazione del Buono Spesa #Roma Capitale

Cosa
Buono Spesa Roma Capitale
Descrizione
Roma Capitale ha pubblicato il bando del Buono Spesa.
A seguito delle immediate sollecitazioni pervenute dai Municipi, al fine di rendere semplici le modalità di richiesta, il Campidoglio ha corretto un po' il tiro ma rimane il diktat che le domande potranno pervenire esclusivamente via mail
Il budget è limitato, quindi esauriti i fondi non si potranno erogare altri buoni.
Faremo al meglio la nostra parte per non lasciare indietro nessuno
Ecco una sintesi di quello che c'è da sapere sul Buono Spesa:
La richiesta la puoi fare solo via posta elettronica.
Compilando il modulo di domanda e inviandolo, allegando un documento di identità, al Municipio di residenza (per i residenti Municipio VIII mun8.emergenzacovid@comune.roma.it).
Se sei a Roma, ma non sei residente nella nostra città, devi inviare la domanda a supportorup.dipsocoale@comune.roma.it
Le domande possono essere inviate dal 31 marzo al 16 aprile 2020.
Può fare richiesta un solo componente per ciascuna famiglia che si trovi nella impossibilità di acquistare alimenti di prima necessità.
Chi fa richiesta non deve essere assegnatario di un sostegno pubblico (ad esempio reddito di cittadinanza, ecc.).
A quanto ammonta il Buono Spesa?
- fino a 300 euro famiglie da 1 o 2 persone;
- fino a 400 euro famiglie da 3 o 4 persone;
- fino a 500 euro famiglie da 5 o più persone.
Tutte le info e il modello di domanda https://www.comune.roma.it/web/it/bando-concorso.page?contentId=BEC560368
Posizione
41.902927 12.494412 0 0
Condividi:

Avviso pubblico per erogazione buoni spesa - Comune di #Perugia

Descrizione
Il Comune di Perugia mette a disposizione dei nuclei familiari più esposti agli effetti economici dell’emergenza Covid-19 e di coloro che si trovano in stato di bisogno buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari.
I buoni spesa hanno un importo variabile da 200 a 600 euro, in base al numero dei componenti del nucleo familiare, e sono erogati in un’unica soluzione non ripetibile.
Gli uffici amministrativi della U.O. Servizi Sociali, sulla base delle richieste pervenute e della verifica dei requisiti auto–dichiarati, procedono all’erogazione dei buoni spesa agli aventi diritto dando priorità ai nuclei familiari non assegnatari di altro sostegno pubblico (Reddito di Inclusione o Reddito di Cittadinanza – Naspi – Indennità di mobilità- Cassa Integrazione guadagni - e/o altri benefici connessi all’emergenza Covid) fino ad esaurimento delle risorse economiche disponibili.
Per ricevere il buono spesa va compilato il modello e inviato a BonusSpesaCovid19@comune.perugia.it o
comune.perugia@postacert.umbria.it
Nel caso di assoluta impossibilità ad utilizzare i mezzi informatici è possibile telefonare ai seguenti numeri telefonici degli uffici di cittadinanza 075 5772995 – 075 5773544 – 075 5773540 – 075 5772997 – 075 5772990.
I buoni spesa verranno consegnati direttamente al domicilio degli aventi diritto
LINK MODULO https://www.comune.perugia.it/avvisi/avviso-pubblico-fondo-di-solidarieta-alimentare
Link
https://www.comune.perugia.it/avvisi/avviso-pubblico-fondo-di-solidarieta-alimentare
Posizione
43.110738 12.387855 0 0
Condividi:

Covid19 e autismo: consigli per la gestione dell'emergenza

Cosa
Covid19 e autismo
Descrizione
Consigli per la gestione dell'epidemia COVID-19 e dei fattori di distress psichico associati per le persone con disabilità intellettiva e autismo con necessità elevata e molto elevata di supporto
Fonte
SIDiN (Società Italiana per i Disturbi del Neurosviluppo)
Link
http://www.fondazione-autismo.it/wp-content/uploads/2020/03/scudo-al-COVID-19-per-PcDI_A_SIDiN_v-1_5.pdf?fbclid=IwAR0RWad5O-avUkzLcV_d6MPG3fDfGiB7S3nsDyESXqZsy87lIAP-BXhTto4
Condividi:

Regione #Lazio sospende per tre mesi il pagamento della tassa auto

Cosa
la Regione Lazio sospende per tre mesi il pagamento della tassa auto
Descrizione
La giunta della Regione Lazio ha approvato una delibera con cui si è disposta la sospensione dei #tributi regionali.
L’emergenza ci chiede di pensare a strumenti nuovi, di rimodulare le formule, di agire a tutti i livelli e su tutti i settori.
Per contrastare l’emergenza epidemiologia è stata prevista quindi la sospensione dei termini di versamento della #TassaAutomobilistica, dell’imposta regionale sulle emissioni sonore degli aeromobili civili #IRESA e dell’imposta regionale sulla benzina per autotrazione, #IRBA.
In particolare, per la prima, la sospensione riguarda il periodo compreso tra il 3 marzo 2020 e il 31 maggio 2020. La sospensione dell’IRESA e dell’IRBA è relativa ai mesi di marzo, aprile e maggio 2020.
Senza applicazione di sanzioni o di interesse, si potrà procedere ai versamenti in un tempo più lungo, di cui il termine previsto è stato fissato per il 30 giugno 2020.
Una previsione che va aggiungersi alle altre già adottate, mantenendo il nostro impegno a traghettare le cittadine e i cittadini del Lazio fuori dall’emergenza.
Link
https://www.ilmessaggero.it/roma/news/coronavirus_regione_lazio_tassa_auto-5144387.html
Posizione
41.653714 12.986524 0 0
Condividi:

Tamponi “drive through”: come funziona e chi può accedere al servizio attivato dall’Ausl #Parma

Cosa
Tamponi “drive through”: come funziona e chi può accedere al servizio attivato dall’Ausl
Descrizione
Su convocazione dell’Ausl, attraverso una lettera indirizzata all’interessato, con la propria auto, le persone vanno alla sede del Dipartimento di sanità pubblica in via Vasari, dove è stata installata la tenda. La persona aspetta nella propria auto, in fila. In caso i sintomi lievi, il tampone viene fatto in auto. Se invece la persona non ha sintomi, viene chiamata, esce dalla propria auto ed effettua il tampone nella tenda.

Non è il medico di medicina generale che attiva il servizio ma SOLO l’Igiene pubblica.

Si ricorda inoltre che non è possibile presentarsi in accesso diretto, senza avere ricevuto l’invito scritto dell'Ausl!
Link
https://www.ausl.pr.it/comunicazione_stampa/archivio_3/tamponi_drive_throug_come_funziona_accedere.aspx?fbclid=IwAR2vBaoVkMYClZQqYILBfullS3S7r2YThCruf3dseqa8QIAny9dneNX0Xgw
Posizione
44.596344 11.216051 0 0
Condividi:

D.O.P.O Piattaforma open source su progetti e proposte operative per affrontare il post-emergenza

Da Chi Offerta
Vari professionisti
Descrizione
DOPO sta per Design Oriented Postpamdemic Opportunities è ed una piattaforma multidisciplinare open source nata da un’idea di Flavia Brenci, Maurizio Carta e Mosè Ricci. Primi propositi? Occuparsi ora del post-emergenza, studiando cosa si impara da questa situazione, mettere a valore diversi approcci progettuali, e avanzare proposte operative, tecnicamente fondate ed economicamente sostenibili.
Destinatari
Cittadinanza attiva
Link
http://www.ppan.it/stories/piattaforma-open-source-post-covid-19/?fbclid=IwAR1MmLsToUJpCBQffXStP7AvHtkxAA3n0zM4aB6qhQlO-ao-v5AXl4CIcfo
Condividi:

Decreto di proroga misure contenimento Covid-19 al 13 aprile

Cosa
Decreto di proroga misure contenimento Covid 19
Descrizione
Il Presidente del Consiglio ha firmato il decreto che proroga sino al 13 aprile le misure di contenimento già in vigore.
Fonte
Governo Italiano
Link
http://www.governo.it/sites/new.governo.it/files/DPCM_20200401.pdf
Condividi:

COVID-19: online le schede informative AIFA sui farmaci utilizzati per l’emergenza

Cosa
COVID-19: online le schede informative AIFA sui farmaci utilizzati per l’emergenza
Descrizione
Sono online le schede informative AIFA sui farmaci utilizzati per l’emergenza Covid19 e sulle relative modalità di prescrizione.
Fonte
Aifa
Link
https://www.aifa.gov.it/web/guest/-/schede-informative-sui-farmaci-utilizzati-per-emergenza-covid-19-e-relative-modalita-di-prescrizione
Condividi:

Isinnova passa alla produzione industriale delle maschere respiratorie Easy Covid19: ecco come richiederle

Cosa
Isinnova passa alla produzione industriale delle maschere respiratorie Easy Covid19: info per chiedere e ricevere le maschere
Descrizione
Isinnova, in considerazione della diffusione su scala nazionale del progetto Easy Covid19 (adattamento con stampa 3D della maschera Decathlon da snorkeling in maschera respiratoria d’emergenza ), ha deciso in data 30 marzo di procedere, grazie alla disponibilità del Gruppo Oldrati, a realizzare una stampo a iniezione per una produzione industriale massiccia. E’ stato quindi istituito un punto di raccolta unico per le richieste di maschere e raccordi Charlotte/Dave. Per ricevere maschere o raccordi Charlotte/Dave, i contatti a cui fare riferimento sono: mail: healthcare@oldrati.com tel: +39 0359160244 I contatti sono riservati a istituzioni, ospedali, enti, associazioni. Ulteriori info al link.
Destinatari
istituzioni, ospedali, enti, associazioni
Email
healthcare@oldrati.com
Indirizzo
45.563433 10.214624 0 0
Link
https://www.isinnova.it/easy-covid19/
Telefono
0359160244
Condividi:

Avviso pubblico per erogazione buoni spesa - Comune #Teramo

Comune
Teramo
Da Chi È Offerta
Comune di Teramo
Descrizione
Possono accedere al buono spesa i nuclei familiari che si trovano nelle seguenti condizioni: • Essere residente nel Comune di Teramo; • Nel nucleo familiare non ci sono titolari di patrimonio mobiliare immediatamente esigibile, complessivamente superiore ad euro 5.000,00 alla data del 30 marzo 2020 (data di pubblicazione dell’O.P.C.M. n. 658 sulla G.U.R.I. Serie generale); • Il nucleo familiare è esposto agli effetti economici derivanti dalla diffusione del COVID-19 e/o in stato di bisogno, al momento della presentazione della domanda ed in relazione al mese di Marzo 2020. Verrà data priorità nell’accesso alle misure ai nuclei familiari che non siano allo stato già assegnatari di sostegno pubblico. L’istanza, compilata secondo il modello che si allega sul sito, deve essere inoltrata al Comune di Teramo in una delle seguenti modalità: al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: affarigenerali@comune.teramo.pecpa.it; a mano, presso l’Ufficio protocollo dell’Ente. Il richiedente potrà rivolgersi ai Servizi Sociali comunali per ogni eventuale informazione al riguardo, al numero telefonico sotto riportato, attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, o alla mail indicata.
Destinatari
Persone con basso reddito, comune di Teramo
Email
solidarietacovid@comune.teramo.it
Link
http://www.comune.teramo.it/index.php?id=48&itemid=1800
Posizione
42.65812 13.69962
Regione
Abruzzo
Telefono
3420492502
Condividi:

Ministero delle infrastrutture e dei trasporti: ulteriore aggiornamento dell’elenco delle attività indifferibili da rendere in presenza presso gli Uffici di Motorizzazione Civile

Descrizione
Nell’elenco delle attività indifferibili degli uffici periferici della motorizzazione, disposto dalla circolare del Dipartimento Trasporti del MIT per il contenimento dell’emergenza sanitaria, è stata inclusa anche l’immatricolazione delle macchine agricole e delle macchine operatrici. A tal fine dovranno essere utilizzate le relative procedure telematiche già attive.
Fonte
Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
Link
http://www.mit.gov.it/sites/default/files/media/notizia/2020-04/M_DIP.MOT_.REGISTRO%20UFFICIALE%28U%29.0010089.01-04-2020_10089%20%281%29.pdf
Condividi:

Nuove disposizioni in merito all'apertura e al funzionamento degli uffici comunali di #Ussita #Macerata

Comune
Ussita
Descrizione
Il Comune di Ussita, in applicazione alle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica Covid-19, dopo il ricorso alla turnazione del personale ha deciso di attivare, per tutto il periodo dell’emergenza Coronavirus, anche lo smart-working per i dipendenti. Il provvedimento si è reso necessario, così come per altri enti pubblici, al fine di ridurre al minimo la presenza fisica dei lavoratori negli uffici. Saranno comunque garantite tutte le attività indifferibili e funzionali alla gestione dell’emergenza stessa. Rientrano tra queste ultime quelle svolte dall’ufficio Anagrafe e dai servizi cimiteriali, relativamente alla tumulazione, dalla Polizia Locale, dall’ufficio protocollo, dall’ufficio stipendi, dall’ufficio manutenzioni, che garantirà la reperibilità, e dai Servizi Sociali esclusivamente per la verifica dei provvedimenti Asur e del Tribunale per i Minorenni. L’Amministrazione comunale ricorda che i cittadini possono richiedere le certificazioni online. È possibile inviare richieste di certificati agli indirizzi mail info@comune.ussita.mc.it o PEC ussita@pec.comune.ussita.mc.it. SI INVITANO GLI UTENTI, VISTA L’EMERGENZA SANITARIA IN ATTO, A NON RECARSI NEGLI UFFICI COMUNALI, cercando di risolvere le problematiche attraverso semplici telefonate o scambio di corrispondenza, ai seguenti recapiti: Anagrafe e protocollo tel. 0737971211 Polizia Locale 0737971212 Ufficio tecnico e manutenzione 3351816085 – 3351816084 Ufficio tecnico e Ricostruzione 3351480007 Ufficio ragioneria e tributi: 3204316908 Ufficio Affari Generali e Segreteria 0737971206 Servizio Elettrico 0737971214-971215 Il Commissario Straordinario Dott. Giuseppe Fraticelli
Link
https://www.comune.ussita.mc.it/avvisi-cms/coronavirus-nuove-disposizioni-in-merito-allapertura-ed-al-funzionamento-degli-uffici-comunali/
Posizione
42.94376 13.13791
Provincia
Macerata
Regione
Marche
Condividi:

Istituto superiore di sanità: procedure per produrre mascherine

Cosa
Istituto superiore di sanità: procedure per produrre mascherine
Descrizione
In ragione dell’attuale stato di emergenza, l'art. 15 D.L. 17 Marzo 2020 n. 18 "Cura Italia", consente il celere avvio di produzioni e di importazioni di mascherine chirurgiche e DPI rispetto alle quali il produttore certifica i requisiti di sicurezza.
Per la presentazione delle Istanze inviare una PEC a:
mascherinecovid-19@pec.iss.it
Per la richiesta di informazioni inviare una mail a
mascherinecovid-19@iss.it
Fonte
Istituto superiore di sanità
Link
http://www.iss.it/procedure-per-richiesta-produzione-mascherine
Condividi:

#Bergamo, fino al 30 aprile taxi scontati per gli operatori sanitari

Da Chi Offerta
Consorzio Tassisti Bergamaschi
Descrizione
Un’altra risposta concreta a questi giorni difficili arriva oggi dal Consorzio dei Tassisti Bergamaschi. Fino al 30 aprile i tassisti di Bergamo offrono il loro aiuto a medici, infermieri e al personale sanitario con sconti e tutta la loro collaborazione agli ospedali della città.
In primo luogo le corse (di costo non superiore a 50 euro) garantite dal CO.TA.BE. costeranno la metà a tutti gli operatori sanitari, medici, infermieri e personale ospedaliero di tutti gli ospedali di Bergamo. Questa misura è prevista fino al 30 aprile, ma, qualora l’emergenza dovesse protrarsi oltre quella data, i tassisti bergamaschi valuteranno una proroga di questa misura.
Grande attenzione anche alla disinfezione e alla pulizia degli interni delle autovetture: i taxi sono sanificati con metodi molto particolari, con ozono.
Destinatari
Operatori sanitari di Bergamo
Link
https://www.bergamonews.it/2020/03/30/bergamo-fino-al-30-aprile-taxi-scontati-per-gli-operatori-sanitari/363421/
Posizione
45.717537 9.673526 0 0
Condividi:

Avviso pubblico per erogazione buoni spesa - Comune #ReggioCalabria

Cosa
Bando buoni spesa comune di Rc
Descrizione
avviso pubblico per l'individuazione delle famiglie destinatarie dei buoni spesa
Fonte
Comune di Reggio Calabria
Link
http://www.reggiocal.it/on-line/Home/Notizie/articolo110749.html
Posizione
38.10354 15.63976
Condividi:

Comunicazione del Comune di #ReggioCalabria sul sostegno diretto per l'acquisto di beni di prima necessità

Cosa
Comunicazione del Comune di Reggio Calabria
Descrizione
Il Sindaco Giuseppe Falcomatà ha emanato le linee guida per l'attuazione del piano di sostegno alle famiglie economicamente fragili attraverso la distribuzione di beni alimentari.

➡️ll sostegno diretto alle famiglie consisterà nell'acquisto di generi alimentari o prodotti di prima necessità, attraverso l'utilizzo di Buoni spesa, che potranno essere scambiati presso gli esercizi commerciali convenzionati con il Comune di Reggio Calabria.

👉 Il settore Politiche Sociali e Welfare individuerà attraverso specifica manifestazione di interesse, gli esercizi commerciali che vorranno aderire alla filiera comunale offrendo in vendita beni di prima di necessità attraverso il sistema buoni- spesa.

👉 Sarà definito un elenco di beneficiari, con priorità assegnata ai cittadini più esposti alle difficoltà economiche inasprite dall'emergenza Coronavirus.

Potranno accedere al sostegno alimentare🛍:

➡️ tutti coloro che a causa delle misure di prevenzione per l'emergenza Coronavirus hanno perso la propria capacità reddituale, (ad esempio i lavoratori a cui non è stato rinnovato il contratto di lavoro a causa dell'emergenza Coronavirus)
➡️cittadini che si trovano in una condizione di povertà al di sotto dell'indice Istat pari a 564 euro,
➡️ cittadini disoccupati di lunga durata e quanti sono in carico ai servizi sociali del Comune in situazione di difficoltà economica.

👁‍🗨La precedenza sarà assegnata ai cittadini non beneficiari di altri sostegni pubblici: il Reddito di Inclusione, il Reddito di Cittadinanza e altri strumenti di sostegno al reddito come Naspi, Discol, Cigo ordinaria, Cigs straordinaria e Cig in deroga.

👁Sul sito www.reggiocal.it saranno pubblicate nei prossimi giorni gli avvisi pubblici e le modalità attuative.
Link
http://www.reggiocal.it/on-line/Home/Notizie/articolo110748.html
Posizione
38.1035389 15.6397556 0 0
Condividi:

Dati sui contagi nel territorio del Comune di #SanStinodiLivenza #Venezia

Cosa
Numero contagi nel territorio del Comune di San Stino di Livenza - Venezia
Descrizione
Situazione del numero di contaggi ufficiali presenti nel territorio del Comune giorno per giorno.
Fonte
Sindaco
Link
https://www.sanstino.it/index.php?area=19&menu=378&page=2278
Posizione
45.730436 12.679926 0 0
Condividi:

#Roma - Buoni spesa coronavirus, on line l'avviso pubblico

Cosa
Roma Capitale - Buoni spesa coronavirus, on line l'avviso pubblico
Descrizione
Roma Capitale indice un avviso pubblico per l'assegnazione del contributo economico a favore di persone o famiglie in condizione di disagio economico e sociale causato dalla situazione emergenziale in atto, provocata dalla diffusione di agenti virali trasmissibili (COVID-19).
Link
https://www.comune.roma.it/web/it/bando-concorso.page?contentId=BEC560368&fbclid=IwAR0kF0fd9AQtcT2InLM1T98Cd5lR_yDYT_mnKBgX86UQ-iMxEiGOVTOIWLA#
Posizione
41.8947494 12.5004838 0 0
Condividi:

Divieto di assembramento e spostamenti di persone fisiche. Chiarimenti del Ministero degli interni

Cosa
Divieto di assembramento e spostamenti di persone fisiche. Chiarimenti
Descrizione
Alcuni chiarimenti sull'applicazione dei divieti di assembramento e di spostamento delle persone... Per quanto riguarda gli spostamenti di persone, è consentito a un solo genitore camminare con i propri figli minori; tale attività può essere ricondotta alle attività motorie all'aperto, purché in prossimità della propria abitazione. La stessa attività può essere svolta inoltre nell'ambito di spostamenti motivati da situazioni di necessità o per motivi di salute...
Fonte
Ministero degli Interni
Link
https://www.interno.gov.it/sites/default/files/circolare_precisazioni_spostamenti_31.3.2020.pdf
Condividi:

Decreto Cura Italia: le risposte alle FAQ sulle misure per i lavoratori disabili e per chi presta assistenza a soggetti disabili

Descrizione
Sul sito del Ministero del Lavoro sono riportate le risposte alle FAQ, le Domande più Frequenti, relative alle misure per i lavoratori disabili e per chi presta assistenza a soggetti disabili.
Fonte
Ministero del lavoro
Link
https://www.lavoro.gov.it/notizie/Pagine/Decreto-Cura-Italia-le-risposte-alle-FAQ.aspx
Condividi:

Regione #Lazio: sospensione tributi regionali 2020 tassa auto, IRESA e IRBA

Da Chi È Offerta
Regione Lazio
Descrizione
La delibera consente la sospensione dei termini di versamento, relativi all’anno tributario 2020, della tassa automobilistica, dell’imposta regionale sulle emissioni sonore degli aeromobili civili (IRESA) e l’imposta regionale sulla benzina per autotrazione (IRBA). In particolare, la sospensione dei termini di versamento della tassa automobilistica riguarda il periodo compreso tra il 3 marzo 2020 e il 31 maggio 2020. La sospensione dell’IRESA e dell’IRBA è relativa ai mesi di marzo, aprile e maggio 2020. I versamenti dovuti potranno essere effettuati, senza applicazione di sanzioni e interessi, entro il 30 giugno prossimo.
Link
http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5407
Condividi:

Cuore Di Medea Onlus #ReggioCalabria offre servizio di ascolto e supporto a donne e minori vittime di violenza

Da Chi È Offerto
Il Cuore Di Medea Onlus
Descrizione
La violenza c'è ma non si vede, soprattutto in questo periodo. L'associazione Il Cuore Di Medea-Onlus è sempre al fianco di donne e minori vittime di violenza. Contattaci per richieste di aiuto.
Destinatari
donne vittime di violenza
Email
ilcuoredimedea@gmail.com
Link
https://www.facebook.com/ilcuore.dimedea/
Posizione
38.1035389 15.6397556
Telefono
3426237836
Condividi:

Ad #Osimo #Ancona il Comune e un'azienda locale mettono a disposizione mascherine in microfibra

Cosa
Mascherine protettive in microfibra
Descrizione
La Galassi snc di Osimo Stazione in partnership con il Comune di Osimo e l’Astea ha realizzato 12 mila mascherine in microfibra, da distribuire alle famiglie osimane.
Link
https://www.centropagina.it/osimo/coronavirus-osimo-una-mascherina-a-famiglia/
Posizione
43.487875 13.499945 0 0
Condividi:

Ministero della Salute, online mappa con i dati sulla distribuzione dei DPI e altri materiali sanitari regione per regione

Cosa
Dashboard distribuzione materiali prociv
Descrizione
È online sui siti della Protezione civile nazionale e del Ministero della Salute una mappa con i materiali e le attrezzature medico-sanitarie distribuite regione per regione e quando questi prodotti sono stati consegnati. Mascherine e respiratori, ma anche numerose altre tipologie di dispositivi di protezione individuale ed apparecchiature richiesti dalle Regioni. L’elenco completo dei materiali - oltre 40 diverse categorie - è rappresentato sulla mappa che permette quindi un’analisi della distribuzione sul territorio nazionale aggiornata in tempo sostanzialmente reale.
Fonte
https://app.powerbi.com/view?r=eyJrIjoiNTE2NWM3ZjktZGFlNi00MzYxLWJlMzEtYThmOWEzYjA1MGNhIiwidCI6ImFmZDBhNzVjLTg2NzEtNGNjZS05MDYxLTJjYTBkOTJlNDIyZiIsImMiOjh9
Condividi:

Servizi per Covid19 in #ValledAosta: Telemedicina domiciliare e assistenza per malati e anziani

Cosa
Valle d’Aosta: Telemedicina domiciliare e nuova attenzione alle microcomunità
Descrizione
E’ in fase di avvio un servizio di telemedicina riservato ai pazienti positivi al Covid-19, in ossigenoterapia ed in isolamento domiciliare, distribuiti sull’intero territorio regionale. A comunicarlo è stato oggi il coordinatore sanitario regionale COVI-19 Luca Montagnani.
L’apposito applicativo, denominato “PHEBO, che rappresenta un importante sistema innovativo di “e-Health Care”, è finalizzato a supportare gli operatori sanitari nelle attività di telemonitoraggio domiciliare. La piattaforma prevede la possibilità di acquisire da remoto i parametri vitali, evitando il più possibile le visite domiciliari, mantenendo comunque sotto controllo la situazione del paziente
Link
https://appweb.regione.vda.it/dbweb/Comunicati.nsf/ElencoNotizie_ita/347086D1D353C7B3C125853B005E2AC1?OpenDocument&l=ita&
Condividi:

Portale #CovidAnalysis: tutti i numeri certificati del covid19 in Italia e in Europa

Cosa
CovidAnalysis
Descrizione
Portale interamente gratuito e senza pubblicità su tutto i numeri certificati del covid19 in italia e all'estero. Rassegna stampa delle principali testate e analisi dei tweet. Un bel repository su tutti i dati del covid10
Link
https://covidanalysis.it/
Condividi:

Ministero della Salute: attivo numero verde per diabetici

Cosa
Ministero della Salute, attivo numero verde per diabetici
Descrizione
È attivo il numero verde 800 942 425 per i pazienti affetti da diabete che hanno bisogno di informazioni e supporto in questa situazione di isolamento sociale e difficoltà di accesso a visite e prestazioni ambulatoriali. Un’iniziativa dell’Associazione medici diabetologi (Amd) e della Società italiana di diabetologia (Sid) che mettono a disposizione i loro specialisti per rispondere alle domande dei pazienti. Si può chiamare il numero verde 800 942 425 dal lunedì alla domenica, dalle ore 10 alle 18.
Link
http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioNotizieNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=4306
Condividi:

#Musei italiani e internazionali offrono tour virtuali gratuiti

Da Chi Offerta
Musei Italia e all’estero
Descrizione
Ottima iniziativa per promuovere la cultura e passare meravigliose giornate.
Molti musei di tutto il mondo, tra cui il Louvre di Parigi, l’Hermitage di San Pietroburgo, gli Uffizi di Firenze e molti altri.
Destinatari
Tutti i cittadini
Link
https://www.milanoevents.it/2020/03/13/musei-gratis-tour-virtuale/
Posizione
42.033182 13.423448 0 0
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Mef - Nuovo modulo per sospensione mutui prima casa

Cosa
MODULO SOSPENSIONE RATE MUTUO PRIMA CASA
Descrizione
Nuovo modulo per accedere al Fondo per la sospensione dei mutui sulla prima casa.
Fonte
Ministero dell’Economia e delle Finanze
Link
http://www.dt.mef.gov.it/export/sites/sitodt/modules/documenti_it/interventi_finanziari/interventi_finanziari/ModuloSospensioneMutui2020.pdf
Condividi:

#BergamoAiuta piattaforma Comune #Bergamo con servizi utili: spesa, pasti e farmaci a domicilio, assistenza, sostegno psicologico

Link
http://bergamoaiuta.it/
Nome
Bergamoaiuta.it
Posizione
45.67548 9.66507 0 0
Scopo
Piattaforma promossa dal Comune di Bergamo con tutti i servizi utili ai cittadini per emergenza Covid19: Assistenza Spesa a domicilio Pasti a domicilio Farmaci a domicilio Servizi infanzia Sostegno psicologico E molto altro
Condividi:

Istituto Superiore di Sanità #ISS nuove indicazioni per operatori sanitari

Cosa
Mascherine e altri dpi, nuove indicazioni per gli operatori sanitari
Descrizione
L’Istituto Superiore di Sanità (ISS) ha pubblicato nuove indicazioni “ad interim” per un utilizzo razionale delle protezioni per infezione da Sars-Cov-2 nelle attività sanitarie e sociosanitarie (assistenza a soggetti affetti da Covid-19) nell’attuale scenario emergenziale Sars-Cov-2. Info e documento (formato pdf) sono disponibili qui: http://www.sicurezzaelavoro.org/archives/2329
Fonte
Sicurezza e Lavoro e Istituto Superiore di Sanità (ISS)
Link
http://www.sicurezzaelavoro.org/wp-content/uploads/2020/03/ISS_covid19_28mar20.pdf
Condividi:

Guida pratica per abortire durante emergenza COVID-19

Cosa
Guida pratica per abortire in tempo di COVID-19
Descrizione
Una guida molto pratica per tutte le donne che hanno scoperto di essere incinte e che vogliono abortire in questo periodo, cercando di fornire indicazioni utili, rispondendo alle domande, anche quelle che possono sembrare le più banali ma che ci aiuteranno a capirci qualcosa in più.
Link
https://hoabortitoestobenissimo.blogspot.com/2020/03/guida-pratica-per-abortire-in-tempo-di.html?fbclid=IwAR1TKiDHA8TaCnZCWTcV3hSDmlf_O2bVFnCvE8dZoT_TW8KoP0dWHzfVeXk
Condividi:

Federazione Alzheimer Italia - Decalogo per l'emergenza Coronavirus

Cosa
Federazione Alzheimer Italia - Decalogo per l'emergenza Coronavirus
Descrizione
Una serie di consigli pratici per far mantenere le abilità cognitive e motorie dei malati di Alzheimer.
Link
https://www.corriere.it/buone-notizie/cards/coronavirus-alzheimer-decalogo-affrontare-periodo-casa-insieme/nuova-quotidianita_principale.shtml
Posizione
45.4684285 9.1636625 0 0
Condividi:

Ministero della Salute - Disposizioni stringenti per chi rientra in Italia

Cosa
Disposizioni stringenti per chi rientra in Italia
Descrizione
Considerati l'evolversi della situazione epidemiologica, anche a
livello internazionale il carattere particolarmente diffusivo
dell'epidemia e l'incremento dei casi sul territorio nazionale;
Ritenuto che sussiste l'esigenza di evitare un incremento dei casi
sul territorio nazionale in conseguenza dell'aumento del numero di persone che fanno ingresso in Italia provenendo dall'estero;
Ritenuto necessario adottare in via d'urgenza, sull'intero
territorio nazionale e relativamente agli ingressi provenienti da
Stati terzi, ulteriori misure in materia di contenimento e gestione
dell'emergenza epidemiologica da COVID-19;
Fonte
Ministero della Salute - Gazzetta Ufficiale n.84 del 29/3/2020
Link
https://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2020-03-29&atto.codiceRedazionale=20A01921&elenco30giorni=false
Condividi:

Cura Italia, Mef pubblica le risposte alle domande più frequenti

Cosa
Cura Italia, Mef pubblica le risposte alle domande più frequenti
Descrizione
MEF pubblica le risposte alle domande più frequenti che riguardano le misure adottate dal decreto “Cura Italia” in tema di sanità, lavoro, liquidità a imprese e famiglie, fisco. Le FAQ sono in costante aggiornamento.
Fonte
Mef
Link
http://www.mef.gov.it/covid-19/faq.html
Condividi:

Coronavirus, vademecum Regione #EmiliaRomagna per le imprese che vogliono produrre mascherine

Cosa
Coronavirus, vademecum Regione Emilia Romagna per le imprese che vogliano produrre
Descrizione
Un vademecun per supportare le imprese manifatturiere dell’Emilia-Romagna che vogliano produrre mascherine chirurgiche, in deroga alla normativa vigente come previsto dal Decreto del Governo ‘Cura Italia’. Il documento, frutto del coordinamento dell’ Assessore allo Sviluppo Economico Vincenzo Colla con i colleghi della Sanità Raffaele Donini e della Protezione Civile Irene Priolo, è stato messo a punto da Arter per conto della Regione, e sarà a supporto delle imprese manifatturiere emiliano-romagnole interessate a produrre questi dispositivi.
Link
http://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/attualita/coronavirus-pronto-un-vademecum-della-regione-per-le-imprese-che-vogliano-produrre-mascherine-chirurgiche
Posizione
44.533288 11.345015 0 0
Condividi:

A Bologna strutture per le persone senza dimora aperte 24h su 24h

Da Chi Offerta
Comune di Bologna
Descrizione
Il Piano Freddo del Comune di Bologna viene prorogato al 30 aprile, un mese in più rispetto alla scadenza tradizionale del 31 marzo: una decisione assunta per permettere alle persone senza dimora di poter affrontare l’emergenza coronavirus in linea con le misure disposte dai decreti del Governo.
Le strutture saranno quindi aperte per ventiquattro ore al giorno e anche le parrocchie che partecipano al Piano Freddo hanno deciso di proseguire l’accoglienza.
Nelle strutture è prevista la consegna dei pasti sia a pranzo che a cena. Per il pranzo la consegna avviene in raccordo con Camst e le mense di Antoniano Onlus e Santa Caterina, per la cena sono attivi i volontari delle varie realtà che collaborano normalmente con il Piano Freddo. L'Arcivescovo di Bologna, cardinale Matteo Maria Zuppi, ha dato mandato che tutti i pasti siano offerti dalla Caritas Diocesana.
Due tensostrutture attrezzate con tende e tavoli sono state montate in via Pallavicini e via del Lazzaretto e altre due tensostrutture verranno montate a Villa Serena e davanti al dormitorio Beltrame. Questo permette alle persone di avere un luogo dove rimanere anche durante gli interventi di pulizia delle strutture e in generale durante la giornata, nel rispetto della distanza interpersonale di un metro.
Destinatari
Persone senza dimora
Link
http://comune.bologna.it/news/coronavirus-strutture-piano-freddo-aperte-di-giorno
Posizione
44.535063 11.34613 0 0
Condividi:

Mense e luoghi dove mangiare gratuitamente a #Milano

Da Chi Offerta
Mense di Milano
Descrizione
EMERGENZA CORONA VIRUS
Milano: Luoghi dove è possibile mangiare gratuitamente
A causa delle disposizioni prese dal Governo italiano per fronteggiare l’emergenza covid-19, molte persone sono a casa, non lavorano o hanno dovuto diminuire le loro ore.
Questo significa che molti lavoratori, precari o in nero, si trovano ad avere meno risorse economiche.
Di seguito trovate un elenco dove è possibile mangiare gratuitamente.



Per recarsi a questi luoghi è necessaria l’autocertificazione è bisognerà indicare che lo spostamento è determinato da situazioni di necessità. Vi ricordiamo che se uno non ha l’autocertificazione con sé può richiederla a chi effettua il controllo. Qui trovate le istruzioni per la compilazione.



Centro S. Antonio – (via Farini 10): distribuzione di sacchetti con pasti caldi
Fondazione Fratelli S. Francesco (via Saponaro): a pranzo sacchetti ai tesserati; alla sera mensa interna solo per ospiti dell’accoglienza notturna di via Saponaro
Le suore della Mensa (via Ponzio 75): distribuzione sacchetti con cibi freddi/panini
Opera Messa della carità (via Canova 4): distribuzione sacchetti con cibi freddi/panini
Opera Pane S. Antonio (piazza Velasquez 1): distribuzione di sacchetti con pasti caldi
Opera San Francesco per i poveri (piazza Tricolore): distribuzione di sacchetti con pasti caldi
Suore Missionarie della carità (via Forze Armate 379): distribuzione di sacchetti con pasti caldi
Opera Cardinal Ferrari (via Boeri 3): mensa aperta su 2 turni ma solo ed esclusivamente per già tesserati – sospesi nuovi tesseramenti
Ristorante Ruben (via Gonin 52): distribuzione della cena completa ma da asporto
Refettorio Ambrosiano (piazza Greco 11): accessi contingentati ma solo per ospiti inviati dai consueti centri invianti e per gli ospiti del Rifugio Caritas
Destinatari
Tutte e tutti coloro che ne hanno necessità
Posizione
45.4668 9.1905 0 0
Condividi:

Spesa sospesa Municipalità 2 Comune di #Napoli

Descrizione
Modalità di donazione (fiscalmente detraibile)
Iniziativa della Municipalità 2 in soccorso di coloro che, a causa dell’emergenza sanitaria, si trovano in difficoltà economica, basato su due principi indissolubili: RESTARE A CASA ed aiutare gli altri.
Dopo che hai ordinato la spesa a domicilio dal tuo commerciante di fiducia, puoi lasciargli un credito (dei soldi) in favore della spesa sospesa, oppure puoi effettuare un bonifico al seguente IBAN
IT78B0326503401000010127819
intestato a Fondazione di Comunità del Centro Storico di Napoli
causale "spesa sospesa"
Dopo averlo fatto comunica della tua donazione al nr della Municipalità 2 - 0817950260 /61 /65 per i Quartieri Avoocata-Montecalvario-S.G.ppe-Porto, oppure 0817950863/ 64 /60 per i Quartieri Mercato e Pendino, attivi dalle ore 9 alle ore 12 dal lunedì al venerdì, oppure invia una e-mail a css.avvocata.montecalvario@comune.napoli.it indicando la cifra donata e a quale esercizio commerciale.
PERCHE’ FARLO
La somma raccolta sarà utilizzata per donare la spesa a chiunque sia in difficoltà e necessiti di aiuto.
Per avere la spesa donata chiama i Servizi Sociali della Municipalità ai numeri 0817950260 /61 /65 per i Quartieri Avoocata-Montecalvario-S.G.ppe-Porto, oppure 0817950863 /64 /60 per i Quartieri Mercato e Pendino, attivi dalle ore 9 alle ore 12 dal lunedì al venerdì.ì, oppure rivolgiti ad associazioni del territorio.
La Municipalità provvederà a contattare il negozio per organizzare la consegna della spesa.
Destinatari
Cittadine e cittadini Municipalità 2 Napoli
Posizione
40.851932 14.248715 0 0
Condividi:

“Il sonno ai tempi del Coronavirus”, ricerca in corso Università dell’Aquila

Da Chi Offerta
Dipartimento di Scienze cliniche applicate e biotecnologiche Università degli Studi dell'Aquila
Descrizione
L'Università degli Studi dell'Aquila ha appena avviato un’indagine sulle abitudini di sonno degli italiani in questo particolare periodo storico caratterizzato dalla diffusione dell’epidemia di COVID-19. Per ottenere una fotografia adeguata della situazione attuale, abbiamo bisogno della partecipazione del maggior numero di persone possibile. La partecipazione consiste nella semplice compilazione di alcuni questionari, e vi ruberà 10-15 minuti del vostro tempo. Aiutateci a comprendere l'impatto dell’emergenza sanitaria in corso su una componente fondamentale della nostra vita come il sonno!
Destinatari
Tutti
Link
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdSF8IjWnsiQHeUNfGpwfJVnE3fjwXM5S6tmLGGh931LJ4ncQ/viewform
Posizione
42.368521 13.351511 0 0
Condividi:

Pagina web Comune #LAquila Covid-19 #vincilvirus

Cosa
Pagina web Comune L'Aquila Covid-19 #vincilvirus
Descrizione
#Vincilvirus è la campagna informativa del Comune dell'Aquila.
In questa sezione vengono riportate le informazioni del Comune dell'Aquila in merito alla diffusione del Coronavirus-Covid 19.
Fonte
sito comune dell'Aquila
Link
https://www.comune.laquila.it/pagina1928_coronvirus-covid-19.html
Posizione
42.35074 13.400174 0 0
Condividi:

App #YouPol – dalla Polizia di Stato un nuovo strumento di aiuto alle vittime di #violenza

Da Chi Offerta
Polizia di Stato
Descrizione
Seguendo la descrizione del video è facile utilizzare l’app che dovrebbe avere anche un sistema di geolocalizzazione per poter aiutare le forze dell’ordine ad intervenire tempestivamente. Le disposizioni emanate per il contenimento del contagio derivante dal virus Covid-19, determinano una convivenza prolungata dei nuclei familiari, che potrebbe incidere negativamente sui contesti familiari più problematici, potendo portare, in casi estremi, alla commissione di atti di violenza di genere e domestica. La Polizia di Stato ha esteso la possibilità di segnalare la propria condizione, anche in forma anonima, utilizzando la nostra App YouPol, da scaricare sul proprio smartphone.
Destinatari
Donne vittime di violenza
Link
http://www.fimminatv.it/you-pol-dalla-polizia-di-stato-un-nuovo-strumento-di-aiuto-alle-vittime-di-violenza/
Condividi:

Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo Coronavirus - Le risposte dell'AUSL #Bologna

Cosa
Non abbandoniamoli! Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo Coronavirus.
Descrizione
Anche se la situazione è in rapida evoluzione ed è quindi bene controllare costantemente ogni aggiornamento scientifico, ciò che le indagini scientifiche condotte fino ad oggi ci mostrano è che l’epidemia è sostenuta esclusivamente dalla trasmissione del virus tra uomo e uomo o tramite il contatto con oggetti contaminati

Domande e risposte:

In caso di infezione da SARS-CoV-2 è meglio evitare il contatto con animali da compagnia?

Se il mio animale è stato a contatto con una persona malata può diffondere l’infezione?

Ha senso richiedere un test per coronavirus felino o canino per valutare se i nostri animali sono sani?

Avrebbe senso sottoporre un cane a vaccinazione per coronavirus canino al fine di proteggerlo da Covid-19?

Fonte: WASVA Global Veterinary Community
Link
http://www.ausl.bologna.it/news/current/auslnews.2020-03-25.0179932547
Posizione
44.489558 11.347107 0 0
Condividi:

Dal 13 marzo ogni giorno Ausl Bologna mette in rete il report dei casi positivi e in sorveglianza

Cosa
Dal 13 marzo ogni giorno Bologna mette in rete il report dei casi positivi e in sorveglianza
Descrizione
Raccolta di aggiornamenti quotidiani relativi al territorio dell'Azienda Unità Sanitaria Locale di Bologna Distretti: Appennino bolognese, Città di Bologna, Pianura Est, Pianura Ovest, Reno Lavino e Samoggia, San Lazzaro di Savena.
Link
http://www.ausl.bologna.it/per-i-cittadini/coronavirus/report-casi-positivi-e-in-sorveglianza
Posizione
44.446332 11.41531 0 0
Condividi:

Solidarietà digitale - Condividi il tuo wifi con i vicini senza connessione

Cosa
Solidarietà digitale - Condividi il tuo wifi con i vicini senza connessione
Descrizione
Stampa e appendi il cartello disponibile al link e aiuterai le famiglie che non hanno connessione internet o non hanno sufficienti Giga per consentire ai bambini e ragazzi di seguire le lezioni a distanza. Una proposta di solidarietà e al contempo di responsabilità. Un invito particolarmente rivolto ai condomini, facendo sempre attenzione alla sicurezza on-line! Non esponete quindi chiavi di accesso, ma dichiarate la vostra disponibilità ad essere contattati privatamente e comunicare le modalità per accedere alla connessione.
Destinatari
Vicini senza Wifi.
Immagine
0770334B-BC3F-41C4-A3B7-6C915F11C71D-22_30_45.jpeg
Link
http://www.comune.gradisca-d-isonzo.go.it/index.php?id=6296&tx_news_pi1%5Bnews%5D=39994&tx_news_pi1%5Bcontroller%5D=News&tx_news_pi1%5Baction%5D=detail&cHash=18493a0d1014dc076da43661b5370274
Condividi:

Censimento coronavirus. Come effettuare la comunicazione di rientro #Trapani

Cosa
Comune di #Trapani - Emergenza Coronavirus – Come effettuare la comunicazione di rientro e informazioni utili
Descrizione
Emergenza Coronavirus – Come effettuare la comunicazione di rientro e informazioni utili

Informazioni utili
La comunicazione di rientro nella Città di #Trapani per tutti coloro che hanno soggiornato, siano transitati o abbiano sostato nei territori individuati nel DPCM dell’8 marzo 2020 puo’ essere inviata tramite il modulo compilabile on line.

per ogni comunicazione e informazione sono a disposizione i seguenti numeri telefonici:

337.109.1262 (attivo anche con segreteria telefonica)

366.779.1219 (Polizia Municipale)

Si ricordano le prescrizioni di cui al DPCM e alle Ordinanze del Presidente della Regione n.3/2020 e n.4/2020 e, in particolare, si invita a comunicare il proprio rientro oltre che al Comune anche al Dipartimento Prevenzione ASP con invio SMS al 348.229.7435

nonchè al proprio medico di medicina generale e/o al pediatra di libera scelta.

Si riportano, a seguire, i #numeriverdi di contatto forniti dalla Protezione Civile Regionale

1500

800.458.787

Link per registrarsi sulla piattaforma realizzata dall’Assessorato alla Salute della Regione:

http://bit.ly/censimentoCoronavirusSicilia
Fonte
Comune di #Trapani
Link
https://www.comune.trapani.it/censimento-coronavirus/
Posizione
38.018601 12.51365 0 0
Condividi:

Censimento coronavirus. Obbligo per chi rientra da altre regioni o dall'estero di comunicazione alla ASL competente #Messina

Cosa
Comune di #Messina - Censimento Coronavirus
Descrizione
Censimento Coronavirus

Obbligatoria ai sensi dell’Ordinanza n. 5 del Presidente della Regione Siciliana

“…I soggetti residenti o domiciliati nell’intero territorio regionale che vi facciano rientro da altre regioni o dall’estero devono comunicare tale circostanza al Comune al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio, nonché al proprio medico di medicina generale ovvero al pediatra di libera scelta con obbligo di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario, mantenendo lo stato di isolamento per 14 giorni dall’arrivo con divieto di contatti sociali…”

I dati personali raccolti nell’ambito delle attività di sorveglianza vengono trattati dall’Autorità sanitaria competente per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica, ai sensi dell’art. 9, paragrafo 2, del regolamento (UE) 2016/679, nel rispetto delle disposizioni vigenti in materia di protezione dei dati personali, ivi incluse quelle relative al segreto professionale, e in relazione al contesto emergenziale in atto.

La documentazione acquisita viene distrutta trascorsi sessanta giorni dalla raccolta, ove non si sia verificato alcun caso sospetto.
Selezionando il tasto “Invia” si acconsente alla raccolta dei dati personali inseriti all’interno di questo form.
Fonte
Comune di Messina
Link
https://comune.messina.it/censimento-coronavirus/
Posizione
38.1939 15.554999 0 0
Condividi:

Programma aggiornato online degli interventi di sanificazione, Comune di #Palermo

Cosa
Comune di #Palermo -RAP. Interventi di sanificazione. Il programma aggiornato sempre online
Descrizione
RAP. Interventi di sanificazione. Il programma aggiornato sempre online
(data pubblicazione 23 Marzo 2020)

Come già annunciato , l’Amministrazione Comunale di concerto con la Rap per intensificare su tutto il territorio palermitano le azioni di igienizzazioni e lavaggio strade, ha stilato un programma dettagliato che abbraccia tutto il territorio comunale, dando massima priorità ai presidi Ospedalieri, Caserme e luoghi di aggregazione dove insistono farmacie, supermercati e centri sociali.

L'andamento del programma è monitorato costantemente dall'Assessore Marino con i vertici dell'azienda, al fine di garantire la più veloce esecuzione e, se necessari, gli adeguamenti dovuti per esempio alla pioggia che impedisce la regolare esecuzione.

Il programma degli interventi, disponibile sempre aggiornato all'indirizzo http://tiny.cc/PA_IG_0323, è redatto tenendo conto della disponibilità di mezzi della RAP, del Coime o in affitto. Se alcune aree non dovessero essere servite entro la settimana, i recuperi avverrano da lunedì 30 marzo, dedicando il sabato ad altre zone della città per coprire a raggiera tutte le aree.
Da martedì 31, in turno notturno, si riprogrammeranno nuovamente gli interventi con partenza dai quartieri Mezzomonreale e villa Tasca, Sferracavallo e Tommaso Natale.
Link
http://tiny.cc/PA_IG_0323
Posizione
38.10878 13.369782 0 0
Condividi:

Comune di #Palermo - Informativa sui servizi di raccolta rifiuti

Cosa
Coronavirus -Comune di #Palermo -informativa sui servizi di Raccolta #Rifiuti in città
Descrizione
Coronavirus. RAP: "Garantita la raccolta in città ma restano sospesi i servizi di spazzamento, a domicilio e CCR"
(data pubblicazione 25 Marzo 2020)

In considerazione del perdurare dell’emergenza CoViD-19, RAP continuerà ad assicurare ai cittadini i servizi essenziali che consistono nella raccolta dei rifiuti sia da cassonetti che nell’area del “porta a porta”. I servizi, già sospesi lo scorso 19 marzo, quali spazzamento, ritiro ingombranti a domicilio e Centri Comunali di Raccolta, continueranno a rimanere sospesi e non resi fino a venerdì 3 Aprile.

Pur tuttavia, al fine di tutelare la salute pubblica e per contrastare la diffusione del coronavirus, l’azienda ha attivato, nell’intera città di Palermo, delle attività straordinarie, richieste dall’Amministrazione comunale, per igienizzare quanto più possibile assi viari e i siti di maggiore aggregazione (prossimi a farmacie e supermercati) e nel contempo ha programmato all’interno nei propri autoparchi azioni di lavaggio e di igienizzazione delle sedi aziendali e di sanificazione dei mezzi operativi.

Pertanto, si invitano i cittadini, ancora una volta, a collaborare con la RAP, in questo momento delicato, per tenere pulita la città, attenendosi scrupolosamente alle regole sui conferimenti dei rifiuti e cercando di rispettare gli orari di esposizione secondo regolamento comunale e ordinanze sindacali.

Per quanto riguarda l’area servita dal “porta a porta” bisogna esporre esclusivamente la frazione prevista nel giorno, separando correttamente i propri rifiuti (plastica- metalli, vetro e frazione umida). È vietato abbandonare rifiuti negli angoli delle strade, accanto alle campane del vetro e accanto ai cestini getta carte che hanno una funzionalità diversa dai cassonetti stradali.

Per quanto riguarda il residuo non riciclabile, l’esposizione è prevista esclusivamente il martedì dalle ore 19 alle ore 22. Mascherine, guanti e gli stessi fazzoletti di carta utilizzati, devono essere buttati nella frazione residua non riciclabile.

Inoltre, é doveroso ricordare che è assolutamente vietato conferire o esporre rifiuti nel giorno domenicale.
Link
https://www.comune.palermo.it/noticext.php?cat=4&id=26973
Posizione
38.108298 13.369149 0 0
Condividi:

Agevolazioni per pagamento mutuo prima casa (Decreto 17 marzo 2020)

Cosa
Fondo di solidarietà per i mutui per l'acquisto della prima casa, ai sensi dell'articolo 54 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18. (20A01918) (GU Serie Generale n.82 del 28-03-2020)
Descrizione
Il decreto attua le necessarie disposizioni per consentire l'accesso tempestivo alle agevolazioni previste dalla legislazione di emergenza sull'epidemia da coronavirus, al fine di offrire un rapido ristoro a coloro che, in ragione della suddetta emergenza, si possano trovare in difficoltà con il pagamento delle rate del mutuo per l'acquisto della abitazione principale.
Fonte
Gazzetta Ufficiale n. 82
Link
https://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2020-03-28&atto.codiceRedazionale=20A01918&elenco30giorni=false
Condividi:

Caritas #Siracusa attiva servizio di aiuto per persone in difficoltà

Da Chi Offerta
Caritas Siracusa
Descrizione
Emergenza Coronavirus e servizi di sostegno. Caritas Siracusa attivo servizio per persone in comprovata condizione di difficoltà. È possibile trasmettere richieste d’aiuto attraverso il nuovo modulo online
Destinatari
Persone in difficoltà
Link
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSefBpyi5quTZHFG-W82Lc2AAdTg9pSAXM8cNhosWdyST69aBQ/viewform
Posizione
37.088015 15.283012 0 0
Condividi:

Emergenza coronavirus - Numero verde e sito web per richiedenti asilo e rifugiati - Arci con Unhcr

Da Chi Offerta
Arci e UNHCR
Descrizione
800905570 e 3511376355 sono i numeri destinati all'aiuto per richiedenti asilo e rifugiati in 11 lingue. Al link il sito dedicato promosso da Arci con supporto UNHCR.
Destinatari
richiedenti asilo e rifugiati
Link
https://coronavirus.jumamap.com/it_it/home/?fbclid=IwAR3O1d53fzLw9myi7Nd0cJ_clGgnyLJD1oRdAUtc6m0QOlkYL2kpKkqzXys
Condividi:

Médecins du Monde - Missione Italia offre servizio di supporto telefonico su coronavirus a chi non ha medico di base (in italiano, inglese e francese)

Link
http://www.integrazionemigranti.gov.it/Attualita/Notizie/Pagine/Coronavirus-un-servizio-telefonico-multilingue-per-chi-non-ha-un-medico-di-base.aspx
Nome
Médecins du Monde - Missione Italia
Scopo
Per tutti coloro che non hanno un medico di base e che vorrebbero un consulto telefonico sul nuovo coronavirus, la ONG internazionale Médecins du Monde (MdM) Missione Italia, ha messo a disposizione un numero di telefono per parlare con un medico, oltre che in italiano, anche in francese e inglese.
Telefono
+393510221390
Condividi:

Servizio di consulenza a distanza per bambini e famiglie - Ospedale Pediatrico Bambino Gesú #Roma

Link
http://www.ospedalebambinogesu.it/coronavirus-al-bambino-gesu-consulenze-a-distanza-per-bambini-e-famiglie
Nome
Consulenze a distanza per bambini e famiglie - Ospedale Pediatrico Bambino Gesú di Roma
Posizione
41.8567335, 12.47454979
Scopo
Servizi di consulenza a distanza per dare risposte ai problemi di salute dei piccoli pazienti costretti a casa per l'emergenza coronavirus. Pediatri, neonatologi, allergologi, nutrizionisti e psicologi saranno a disposizione, al telefono o via web.
Telefono
066859 2088
Condividi:

#Escosoloperdonare- Campagna Avis per la donazione di sangue durante l’emergenza coronavirus

Cosa
#Escosoloperdonare- Avis
Descrizione
Campagna a sostegno della donazione di sangue durante l'emergenza Covid19.
Link
https://www.avis.it/coronavirus/
Condividi:

Enpa - Vademecum per i nostri animali durante emergenza coronavirus

Cosa
Enpa - Vademecum per i nostri animali
Descrizione
Una serie di informazioni utili per poter accudire al meglio gli animali durante questa emergenza Covid19.
Link
http://enpa.it/it/71714/cnt/i-fatti/gli-animali-al-tempo-dell-emergenza-coronavirus-il.aspx
Condividi:

Regolamentazione per l’accesso agli esercizi commerciali Comune #Ercolano #Napoli

Cosa
Regolamentazione alfabetica per l’accesso agli esercizi commerciali
Descrizione
Agli esercizi commerciali si accede secondo questa turnazione alfabetica.
Link
https://www.comune.ercolano.na.it/index.php?option=com_attachments&task=download&id=493
Posizione
40.8053613 14.347103624843179 0 0
Condividi:

TEMPO VERDE: iniziativa per persone con spettro autistico, adhd e altre disabilità Comune di #Bari

Da Chi Offerta
Assessorato al Welfare Comune di Bari
Descrizione
L’Assessorato al Welfare lancia TEMPO VERDE l’iniziativa per persone con spettro autistico, adhd e disabilità intellettive gravi offrendo loro la possibilità di passeggiare, correre liberamente, giocare attraverso i percorsi sensoriali e l’uliveto del parco urbano Clipper in Via Mazzitelli 43.
Una zona verde di un ettaro e mezzo con 42 alberi di ulivo secolari, orto urbano curato dai pensionati della città di Bari, un giardino sensoriale, un polmone verde nel cuore della Città.
Il progetto è realizzato in collaborazione con NPIA Asl Ba, le cooperative sociali Occupazione e Solidarietà con l’equipe del progetto comunale SEMI e Aliante, un grazie speciale anche al parco che ci ospiterà.

Per accedere è necessario prenotare telefonicamente - almeno un giorno prima - contattando i numeri 366 1074935 (dalle 9 alle 13) e 348 6441484 (dalle 15 alle 19).
Destinatari
Persone con spettro autistico, adhd e disabilità intellettive gravi
Posizione
41.120513 16.868895 0 0
Condividi:

Progetto Diritti, Coalizione Sans Papiers e Clinica Legame Immigrazione richiedono di istituire il permesso di soggiorno per particolare situazione di emergenza

Cosa
PROGETTO DIRITTI, COALIZIONE SANS PAPIERS E CLINICA LEGALE IMMIGRAZIONE DELL’UNIVERRICHIESTA A GOVERNO E PARLAMENTO DI ISTITUIRE IL PERMESSO DI SOGGIORNO PER PARTICOLARE SITUAZIONE DI EMERGENZA
Descrizione
PROGETTO DIRITTI, COALIZIONE SANS PAPIERS E CLINICA LEGALE IMMIGRAZIONE DELL’UNIVERSITA’ ROMA TRE CHIEDONO A GOVERNO E PARLAMENTO DI ISTITUIRE IL PERMESSO DI SOGGIORNO PER PARTICOLARE SITUAZIONE DI EMERGENZA

L’attuale emergenza sanitaria ha una rilevanza anche riguardo alla posizione di soggiorno nel nostro paese di molti migranti rifugiati e richiedenti protezione internazionale e la crisi economica generata dall’attuale situazione li rende ancor più vulnerabili.

La legislazione sull’immigrazione stabilisce, nella maggior parte dei casi, un rapporto di interdipendenza tra lo svolgimento dell’attività lavorativa e l’autorizzazione al soggiorno nel territorio nazionale, per cui migliaia di cittadini stranieri si ritroveranno in una condizione di irregolarità, nel caso in cui perdano il lavoro oppure non abbiano introiti sufficienti dall’attività autonoma.

Inoltre, l’estensione globale dell’emergenza sanitaria non consentirà nessuna pianificazione ed esecuzione degli eventuali provvedimenti di espulsione che saranno emessi nei confronti di soggetti non più regolarmente presenti sul nostro territorio nazionale.

La situazione straordinaria che stiamo vivendo impone l’adozione di provvedimenti straordinari per la tutela delle fasce più deboli e al fine di evitare tensioni sul piano dell’ordine pubblico ed ulteriori difficoltà nella delicatissima fase di emergenza socio-sanitaria ed economica che ci troviamo a vivere.

Non può essere differito, nell’ambito delle misure che Governo e Parlamento devono adottare, un provvedimento che preveda il rilascio di un permesso di soggiorno per particolare situazione di emergenza, della validità di almeno due anni, rinnovabile e convertibile in permesso per motivi di lavoro, destinato a coloro i quali, in conseguenza della attuale situazione socio-economica, non possono rinnovare oppure convertire il proprio titolo di soggiorno.

Si pensi, ad esempio, ai titolari di permesso di soggiorno per motivi umanitari prossimo alla scadenza o in fase di conversione ai quali il D.L. 113 del 2018 impone per continuare a vivere regolarmente nel nostro paese la dimostrazione del possesso di un determinato reddito nonché ai titolari di permesso di soggiorno per motivi familiari che vedono il loro destino e la loro permanenza in Italia legati all’attività lavorativa svolta dal parente, così come i minori che frequentano il nostro circuito scolastico ed educativo.

Tra le persone a rischio di irregolarità che fruirebbero del provvedimento vi sono anche coloro che svolgono attività lavorative senza alcun contratto di lavoro.

Tale peculiare permesso di soggiorno va altresì riconosciuto anche ai richiedenti protezione internazionale, categoria questa la cui vulnerabilità (che nasce dalle condizioni dei paesi di origine e di transito) è aggravata dalle difficoltà burocratiche che ne caratterizzano il rapporto con le nostre istituzioni e ciò consentirebbe uno snellimento delle procedure ministeriali volte al riconoscimento della protezione.

Peraltro in questo modo si garantirebbe il diritto all’accoglienza, ora più che mai reso necessario dalla gravità della situazione socio-sanitaria del nostro paese, che non può permettersi di lasciare migliaia di persone prive di presidi alloggiativi e sanitari con le evidenti conseguenze di pericolo per tutta la popolazione residente, invertendo la rotta rispetto alle recenti politiche di taglio dei fondi e di riduzione del numero degli aventi diritto all’accoglienza.

Nella categoria dei richiedenti asilo vanno ovviamente ricompresi coloro che sono in attesa di una decisone definitiva da parte dell’autorità giudiziaria in merito alla richiesta di protezione internazionale, anche al fine di alleggerire il carico di un sistema giudiziario già ingolfato e le cui difficoltà sono destinate ad acuirsi nei prossimi mesi a causa dei rinvii legislativamente previsti a seguito dell’emergenza coronavirus.

L’obiettivo dell’introduzione di questo strumento normativo, finalizzato al contrasto di significative criticità nella situazione di emergenza che il Paese sta vivendo, impone che esso sia adeguato alla straordinarietà del contesto ed abbia la più efficace rapida ed estesa applicazione, evitando inutili preclusioni e dannose limitazioni.

Progetto Diritti onlus

Clinica legale Immigrazione Università di Roma Tre

CISPM – Italia (Coalizione Internazionale Sans-Papiers, Migranti, Rifugiati e Richiedenti asilo) …
Link
https://www.progettodiritti.it/permesso-di-soggiorno-per-particolare-situazione-di-emergenza-progetto-diritti-coalizione-sans-papiers-e-clinica-legale-immigrazione-delluniversita-roma-tre-chiedono-a-governo-e-pa/?fbclid=IwAR2AnAyx5259P8MmrMHJLi72ulDJ10i14Y8KhPWrxji9XoLAQHQ4Ido1B8E
Posizione
41.88868 12.53194 0 0
Condividi:

Regione #Piemonte - Prontuario semplificato per ricetta medica dematerializzata

Cosa
#RegionePiemonte: prontuario semplificato per ricetta dematerializzata
Descrizione
In occasione dell'emergenza Covid-19 il servizio on line "Ricette dematerializzate" può essere utilizzato in modalità semplificata per contribuire al contenimento del contagio e a ridurre gli assembramenti. L'ordinanza n. 651 del 19 marzo della Protezione Civile stabilisce infatti che la ricetta medica possa essere inviata dal medico curante via email o tramite messaggio telefonico, senza più la necessità di ritirare fisicamente, e portare in farmacia, il promemoria cartaceo. L'assistito che ha necessità di una prescrizione può quindi chiedere al medico il rilascio del promemoria dematerializzato (ciò che serve è il Numero di Ricetta Elettronica) tramite:
a) allegato a messaggio di posta elettronica;
b) comunicazione del Numero di Ricetta Elettronica con SMS o con sistema di istant message (ad esempio WhatsApp, Telegram, Messanger…)
c) comunicazione telefonica
Fonte
Regione Piemonte
Link
https://www.regione.piemonte.it/web/sites/default/files/media/documenti/2020-03/faq_ricetta_dematerializzata.pdf
Posizione
44.78866 8.00862
Condividi:

Coronavirus, persone con disabilità possono uscire per brevi passeggiate

Cosa
Coronavirus, persone con disabilità possono uscire per brevi passeggiate
Descrizione
Se strettamente necessario e non è possibile fare diversamente, la persona che per la sua condizione di salute (fisica o psichica) o disabilità (cognitiva, intellettiva, relazionale) necessita di svolgere saltuariamente attività all’aria aperta (passeggiate, attività fisica) può uscire restando nei dintorni di casa, da sola o accompagnata, rispettando le regole di distanziamento sociale per prevenire il contagio del coronavirus, munita di autocertificazione, e della documentazione attestante la condizione fisica o di disabilità. Dopo giorni di confusione, finalmente arriva un chiarimento da parte dell’Ufficio per le politiche in favore delle persone con disabilità della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Link
http://www.informareunh.it/coronavirus-fonti-governative-si-esprimono-sulle-uscite-delle-persone-con-disabilita-intellettiva/
Condividi:

Medici senza frontiere interviene nelle case di riposo delle #Marche a supporto di ospiti e personale

Cosa
Medici senza frontiere interviene nella case di riposo delle Marche a supporto di ospiti e personale
Descrizione
Mdf amplia le attività in risposta al Covid-19 in Italia supportando diverse strutture per anziani nelle Marche, nell’area della regione che comprende le città di Fabriano, Jesi, Senigallia e Ancona. Il team di MSF, composto da medici, infermieri ed esperti di igiene, tutti con esperienze pregresse in missioni umanitarie nella gestione di epidemie complesse, supporterà i gestori, il personale delle strutture, i Comuni, rispetto alle procedure di contenimento del virus.
All’interno delle strutture, saranno individuati circuiti interni e aree dedicate che aiuteranno a proteggere ospiti e personale, evitando l’insorgere di nuovi casi che, diventando critici, richiederebbero il ricovero in ospedali già a rischio di sovraffollamento.
Link
https://www.medicisenzafrontiere.it/news-e-storie/news/coronavirus-anziani-marche/
Posizione
43.615572 13.518076 0 0
Condividi:

Ministero dei Trasporti, proroga sospensione divieto circolazione dei mezzi pesanti nei giorni festivi

Cosa
proroga sospensione divieto circolazione dei mezzi pesanti nei giorni festivi
Descrizione
La ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, ha firmato il decreto di proroga della sospensione dei divieti di circolazione sulle strade extraurbane nei giorni festivi del 29 marzo e del 5 aprile per i mezzi adibiti al trasporto cose, di massa complessiva massima autorizzata superiore a 7,5 tonnellate. Per i servizi di trasporto merci internazionale resta, invece, la sospensione del calendario dei divieti, fino a nuove disposizioni del governo. La proroga del provvedimento è necessaria per far fronte all’emergenza Coronavirus e superare un ulteriore elemento di criticità del sistema dei trasporti non più giustificato dall’attuale riduzione dei flussi di traffico.
Fonte
Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Link
http://www.mit.gov.it/sites/default/files/media/notizia/2020-03/Decreto%20129%20del%2026-03-2020.pdf
Condividi:

Useful Mutual-Aid Projects in Response to Covid-19 from Chinese Volunteers

Cosa
Useful Mutual-Aid Projects in Response to COVID-19 in China
Descrizione
Hi! We are groups of Chinese volunteers, and we would love to share our experiences on building useful mutual-aid projects.

This is the document:

Useful Mutual-Aid Projects in Response to COVID-19, Experiences from Chinese Volunteers https://docs.google.com/document/d/1kWBo8ff5UNz5ROWH1J1wRLA2N-WnN2JFZXmiO9ji5a8/edit#

I hope this could help!
Link
https://docs.google.com/document/d/1kWBo8ff5UNz5ROWH1J1wRLA2N-WnN2JFZXmiO9ji5a8/edit#
Condividi:

Sul sito di Anpal Servizi tutte le misure regionali di sostegno al reddito e al lavoro

Cosa
COVID-19: LE MISURE REGIONALI DI SOSTEGNO AL REDDITO E AL MERCATO DEL LAVORO
Descrizione
Anpal Servizi sta realizzando quotidianamente un report con le misure messe in campo finora a livello territoriale per supportare il mercato del lavoro durante l’emergenza dovuta al Coronavirus.
Fonte
Anpal Servizi
Link
https://www.anpalservizi.it/documents/20181/183064/BNI+CIGD+Regioni+COVID19+2020+03+25.pdf/094554bc-705b-4cef-8061-6672ec0da189?fbclid=IwAR3lGr0ZATw54HaV2_tAwnjLfUlwcbNvVE12H2mJO38O3MuF2gWYc6K2aNc
Posizione
41.902708 12.496339 0 0
Condividi:

Comunità Montana - Centro Famiglie attivo servizio a distanza #Velino #Rieti

Da Chi Offerta
Comunità Montana del Velino - VI ZONA
Descrizione
In seguito al nuovo Dpcm 11 marzo 2020 #IoRestoaCasa recante ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, il Centro Famiglie Velino, situato presso la VI Comunità Montana del Velino, modifica temporaneamente i suoi servizi introducendo attività a distanza a supporto di tutte le famiglie e per la popolazione anziana. È attivo uno sportello telefonico dalle ore 9:30 alle ore 12:30 dal lunedì al venerdì, e il martedì e giovedì anche dalle 15:00 alle 17:00, al numero 370/3719214
Destinatari
Residenti c/o Accumoli, Amatrice, Antrodoco, Borbona, Borgo Velino, Castel Sant’Angelo, Cittareale, Micigliano e Posta
Link
https://velino.it/attachments/article/224/ALLEGATO%20SUPPORTO%20FAMIGLIE%20E%20POPOLAZIONE%20ANZIANA.pdf
Posizione
42.5235514 13.0960137 0 0
Condividi:

Ass. Unità Medico Veterinaria Volontaria #Cuneo, attivo servizio di veterinari a domicilio

Da Chi Offerta
Associazione “Unità medico veterinaria volontaria”
Descrizione
La vita al tempo del #iorestoacasa è dura anche per gli animali domestici, se i loro padroni sono magari costretti in quarantena o per motivi di salute non possono assicurare loro le cure necessarie. A Fossano (Cuneo) è scesa in campo l’associazione “Unità medico veterinaria volontaria”, con i suoi veterinari volontari pronti ad accorrere con un mezzo adatto al trasporto degli animali. I dettagli sul sito del Csv di Cuneo.
Destinatari
Possessori di animali domestici a Cuneo e provincia
Link
https://umvv.it/emergenza-coronavirus/
Posizione
44.402913 7.541041 0 0
Condividi:

#Foggia, mappa degli enti del terzo settore che offrono servizi alla cittadinanza

Da Chi Offerta
Centro Servizi Volontariato Foggia
Descrizione
Mappa con le iniziative del Terzo Settore che, in questo periodo di emergenza sanitaria, continua a lavorare e offrono servizi di aiuto e sostegno alla cittadinanza.
Link
http://www.csvfoggia.it/comunicazione/emergenza-covid-19.html
Posizione
41.474599 15.536771 0 0
Condividi:

ConTatto_Covid19: chat telegram promossa da Usl 1 #Umbria per sostegno psicologico ad adolescenti e giovani adulti

Cosa
Asl Umbria 1 attiva chat Telegram con gli psicologi per aiutare gli adolescenti
Descrizione
Asl Umbria 1 attiva chat di psicologi su Telegram @ConTatto_Covid19 per aiutare gli adolescenti. La chat è attiva da lunedì 23 marzo, una chat di sostegno psicologico rivolta agli adolescenti e ai giovani adulti (ragazzi dai 14 ai 27 anni) al fine di aiutarli ad affrontare meglio i disagi provocati dall’emergenza. L’iniziativa è promossa e organizzata dal servizio di Promozione della salute del distretto del Perugino della Usl Umbria 1 insieme agli operatori del centro servizi giovani del Comune di Perugia.
Qui il link per accedere alla chat https://t.me/ConTatto_Covid19
Destinatari
Adolescenti
Indirizzo
43.121598 12.363439 0 0
Link
https://www.perugiatoday.it/attualita/coronavirus-chat-telegram-adolescenti-usl-umbria-1-comune-perugia.html
Condividi:

Casa delle Donne #Bologna - "Comecitrovi" mappa on line dei Centri Antiviolenza

Da Chi Offerta
Casa delle donne di Bologna
Descrizione
La Casa delle donne di Bologna ha costruito una mappa online dei Centri antiviolenza in Italia al fine di aiutare tutte le donne a trovare un Centro nel proprio territorio.

Questa mappa interattiva permette la ricerca dei centri antiviolenza presenti sul territorio nazionale.

- indirizzi, orari e e-mail dei servizi

- caratteristiche dell'Ente gestore

- attività svolte e storia dell'associazione

Selezionando una regione si accede alla scheda, suddivisa per province.
Destinatari
donne maltrattate
Link
http://comecitrovi.women.it/index.php
Posizione
44.486327 11.346828 0 0
Condividi:

D.i.R.e - Contatti regione per regione dei Centri Antiviolenza #Italia

Da Chi Offerta
Rete D.i.Re Donne in rete contro la violenza
Descrizione
I Centri Antiviolenza della rete D.i.Re si sono organizzati per rispondere all’emergenza COVID-19 e alle disposizioni emanate dal governo con l’istituzione della zona rossa a livello nazionale, in modo da non lasciare sole le donne che hanno subito violenza.
Destinatari
donne matrattate
Link
https://www.direcontrolaviolenza.it/emergenza-coronavirus-apertura-centri-d-i-re/
Posizione
41.892966 12.467176 0 0
Condividi:

Offerte di case a #Torino a sanitari e altro personale impegnato per emergenza Coronavirus (solo rimborso spese)

Da Chi Offerta
Pagina facebook "Case per emergenza Coronavirus"
Descrizione
Questo gruppo facebook serve per offrire case e appartamenti a Torino, con solo rimborso spese, a medici, infermieri, appartenenti alle Forze dell'Ordine, e ai lavoratori impegnati nell'emergenza Coronavirus. Previsto solo rimborso spese.
Destinatari
Lavoratori impegnati nell'emergenza e persone in quarantena
Indirizzo
45.06776 7.68249
Link
https://www.facebook.com/groups/1097816990593714/
Condividi:

Ad un metro: piattaforma gratuita per negozi che non hanno un e-commerce

Cosa
Fai consegne a domicilio per l'emergenza, ma non hai un e-commerce?
Descrizione
Abbiamo deciso di contribuire mettendo a disposizione una piattaforma completamente gratuita per vendere i vostri prodotti online, attraverso la consegna a domicilio, durante tutto il periodo di quarantena.

Abbiamo deciso di chiamarla "ad un metro": quel metro di sicurezza che è oggi imposto dalle normative ministeriali, ma che vuole rappresentare anche la distanza, quasi impercettibile, tra il vostro negozio e i clienti di fiducia che ogni giorno vi scelgono.
Destinatari
Titolari di negozi che fanno consegna a domicilio ma non hanno un e-commerce
Email
info@webmotion.it
Link
https://www.adunmetro.it/?fbclid=IwAR2xOIo70N0K_pJcqLC9rZb4UPSc5r_0Ni8v2I8L2Pqy07wole6RzlVxlBw
Condividi:

Acquamarina non lascia sole le mamme #Catanzaro

Da Chi Offerta
Associazione di volontariato Acquamarina
Descrizione
Contattando l’associazione sulla pagina facebook ad essa dedicata ci si potrà relazionare con una equipe multidisciplinare composta da ostetriche, educatrici, assistenti sociali, legali, nutrizionisti, peer counselor dell’allattamento al seno, mamme alla pari.
Destinatari
Mamme
Link
https://www.csvcatanzaro.it/acquamarina-non-lascia-sole-le-mamme/?fbclid=IwAR0BS2x90TORqTGYKo5qq0WkEVx-INssLTGyifckyJuFn60Sc-kRyWbcm0k
Posizione
38.907559 16.596828 0 0
Condividi:

Attivo ambulatorio di Emergency a #Sassari

Da Chi Offerta
EMERGENCY
Descrizione
I nostri ambulatori offrono gratuitamente servizi di medicina di base e orientamento socio-sanitario per facilitare l’accesso al sistema sanitario a chi ne ha bisogno.

Sono presenti mediatori culturali. Presso l’ambulatorio di Sassari vengono anche svolte attività di educazione sanitaria e di prevenzione.

Ambulatorio di EMERGENCY a Sassari (in collaborazione con la Asl Sassari 1)
c/o ASL 1 via Monte Grappa 82 (piano terra)
07100 – SASSARI
Tel: 345 3719597
e-mail: infosassari@emergency.it

Orari
Dal lunedì al venerdì, 9.00-13.00 e 14.00-18.00 per prestazioni infermieristiche e orientamento socio-sanitario
Lunedì, mercoledì e giovedì 14.00-18.00 per la medicina di base
Destinatari
chi ne ha bisogno
Link
https://www.emergency.it/progetti/italia-sassari-ambulatorio/
Posizione
40.718937 8.555308 0 0
Condividi:

Attivo poliambulatorio di Emergency a #Napoli

Da Chi Offerta
EMERGENCY
Descrizione
I nostri ambulatori offrono gratuitamente servizi di medicina di base e specialistica, educazione sanitaria e orientamento socio-sanitario per facilitare l’accesso al sistema sanitario a chi ne ha bisogno.

Sono presenti mediatori culturali, un ambulatorio infermieristico, servizio di supporto psicologico. Lo affianca un’unità di strada per persone senza fissa dimora

Ambulatorio di EMERGENCY a Napoli (quartiere Ponticelli)
Via Pacioli, 95
80147 Napoli
Tel: 0811 9579909
Tel: 342 8627270

Orari
Dal lunedì al venerdì, 9.00-18.00
Destinatari
chi ne ha bisogno
Link
https://www.emergency.it/progetti/italia-napoli-ambulatorio/
Posizione
40.861102 14.342973 0 0
Condividi:

PsyPlus Onlus offre servizio di sostegno gratuito on-line per sanitari e operatori attività essenziali

Da Chi Offerta
PsyPlus Onlus
Descrizione
Con l'intensificarsi dell'emergenza Corona Virus Psy+ Onlus, che opera in rete con altre organizzazioni impegnate nei servizi di sostegno psicosociale, ha avviato una iniziativa di solidarietà nei conforonti degli operatori e delle operatirici dei servizi essenziali. Tutte e tutti coloro che oggi sono impegnati nel garantire alla popolazione cure mediche, consegna di medicinali, di cibo, e di ogni altro bene indispensabile per affrontare questa crisi, o altrimenti impegnati/e nel mantenimento di servizi essenziali, possono ottenere ascolto e sostegno psicologico specifico:

PER UN MASSIMO DI QUATTRO INCONTRI (EVENTUALMENTE RINNOVABILI PER SITUAZIONI ECCEZIONALI) POTRETE CONTARE SULL'ASCOLTO E SUL SOSTEGNO DI ESPERTI IN PSICOLOGIA / PSICOTERAPIA CHE VI ORIENTERANNO NELLA GESTIONE DELLO STRESS, AGEVOLANDOVI NELL'ACQUSIZIONE DI STRUMENTI PER IL CONTENIMENTO DELL'ANSIA E DI EVENTUALI ALTRE SINTOMATOLOGIE CONNESSE ALLA MERITORIA FUNZIONE CHE STATE SVOLGENDO A BENEFICIO DELLE PERSONE CHE VI CIRCONDANO.

il servizio gratuito di ascolto e sostegno psicologico per chi opera nei servizi essenziali può essere richiesto ed attivato cliccando qui sotto, scrivendo a:
CORONAVIRUS@PSYPLUS.ORG

IN CONSIDERAZIONE DELLE GRANDI NECESSITÀ, DELLE NOSTRE LIMITATE RISORSE, E DELLE NUMEROSE OFFERTE DI SOLIDARIETÀ NEI DIVERSI TERRITORI, INVITIAMO A CONTATTARCI SOPRATTUTTO GLI OPERATORI IMPEGNATI NEI COMUNI DI ROMA E PESCARA (RESTANDO APERTI A RICHIESTE ANCHE DA ALTRI LUOGHI).
Destinatari
SANITARI E PERSONALE ATTIVITÀ ESSENZIALI
Link
https://www.psyplus.org/index.php/74-uncategorized/180-sanitari-e-essenziali
Condividi:

Attivo ambulatorio di Emergency a #CastelVolturno #Caserta per stranieri e fasce più deboli

Da Chi Offerta
EMERGENCY
Descrizione
A Castel Volturno, migranti e fasce più deboli della popolazione possono ricevere gratuitamente cure di base e l’aiuto dei nostri mediatori.

Ambulatorio di EMERGENCY a Castel Volturno
via Domitiana, 288
81030 Castel Volturno (CE)
Tel: 342 0999790

Orari
Dal lunedì al venerdì, 9.00-18.00
Destinatari
chi ne ha bisogno
Link
https://www.emergency.it/progetti/italia-castel-volturno-ambulatorio/
Posizione
41.119618 13.874316 0 0
Condividi:

ARS Cooperativa sociale offre servizio gratuito di ascolto psicologico

Cosa
servizio gratuito di ascolto psicologico
Descrizione
Attraverso la collaborazione di psicologhe, psicoterapeute e psichiatre abbiamo attivato uno sportello virtuale di ascolto. La solitudine, la paura e l’incertezza sono le nuove compagne di viaggio di questi giorni difficili dove il bisogno di confrontarsi e di reinventare una propria normalità diventa necessario perché strettamente correlati al benessere psicologico e alla salute mentale.
Destinatari
chiunque, in qualsiasi città di Italia, in questi giorni è chiuso in casa con le proprie paure ed i propri pensieri senza potersi confrontare con chi ci è accanto
Email
info@arscooperativa.it
Immagine
WhatsApp Image 2020-03-23 at 12.42.35-18_0_56.jpeg
Link
https://www.facebook.com/arscooperativa/
Telefono
08119639950
Condividi:

Hack the Crisis: un hackathon per fronteggiare l'emergenza, 27-29 marzo '20

Descrizione
"HACK THE CRISIS" è un hackathon virtuale organizzato da volontari. Non importa quale sia il tuo lavoro, ti invitiamo a partecipare - abbiamo bisogno di aiuto da esperti di ogni settore, imprenditori e professionisti. Contribuisci con il tuo tempo e le tue competenze: combattiamo la crisi insieme. Invece di creare varie challenges, abbiamo deciso di delineare diversi track per Hack for Italy. I 3 track coprono le aree dove pensiamo che la tecnologia possa essere maggiormente di aiuto nelle battaglie che l'Italia sta oggi fronteggiando a causa della pandemia. - SAVE LIVES - SAVE COMMUNITIES - SAVE BUSINESSES
Destinatari
Creator, Specialisti IT, sviluppatori, Project manager, Mentors
Link
https://hackforitaly.online/
Condividi:

Attivo poliambulatorio di Emergency a #Polistena #ReggioCalabria

Da Chi Offerta
EMERGENCY
Descrizione
I nostri ambulatori offrono gratuitamente servizi di medicina di base e specialistica, educazione sanitaria e orientamento socio-sanitario per facilitare l’accesso al sistema sanitario a chi ne ha bisogno.

Sono presenti mediatori culturali

Ambulatorio di EMERGENCY a Polistena
Via Catena 45, secondo piano
Polistena (RC)
Tel: 0966 444400
Tel: 347 6308217 (Coordinatore di progetto)
Fax: 0966 042027

Orari
Dal lunedì al venerdì, 9.00-18.00
Destinatari
chi ne ha bisogno
Link
https://www.emergency.it/progetti/italia-polistena-poliambulatorio/
Posizione
38.402127 16.069661 0 0
Condividi:

Attivo poliambulatorio di Emergency a #Marghera #Venezia per migranti e persone in difficoltà

Da Chi Offerta
EMERGENCY
Descrizione
Assistenza sanitaria di base e specialistica, orientamento socio-sanitario Ambulatorio di EMERGENCY a Marghera Via G.B. Varè 6 30175 Marghera (VE) Tel: 041 0994114 Fax: 041 928475 Orari Dal lunedì al venerdì, 9.00-18.00
Destinatari
migranti e persone in stato di bisogno
Link
https://www.emergency.it/progetti/italia-marghera-poliambulatorio/
Posizione
45.471303 12.227048 0 0
Condividi:

In 600 a Borgo Sabotino #Latina #Lazio si organizzano su Fb per salvare i piccoli negozi

Cosa
Borgo Sabotino 2.0
Descrizione
A Borgo Sabotino hanno avuto una idea: un passa parola per consorziare gli acquisti nei negozi del borgo. Una catena di acquisti con i commercianti che hanno accettato la scommessa e si sono organizzati per le consegne.

Sono già 600 le persone che usano questo strumento. Il gruppo si chiama Borgo Sabotino 2.0 e nasce con lo slogan Aiutiamoli, aiutiamoci. ttps://www.facebook.com/groups/848853965555813/about/
Link
https://fattoalatina.it/2020/03/26/covid-19-in-600-a-borgo-sabotino-fanno-catena-per-salvare-i-piccoli-negozi/?fbclid=IwAR1F71llB7VGYmWTyV26lJx0f8Ko0Twszlz4ZciGeTIhJ-a3MAQs2hrBYkc
Posizione
41.42643 12.81931
Condividi:

Modulo per l'autodichiarazione spostamenti aggiornato al 26/3/2020

Cosa
Modulo per l'autodichiarazione aggiornato al 26/3/2020
Descrizione
È​ disponibile on line il nuovo modello di autodichiarazione per gli spostamenti, modificato sulla base delle ultime misure adottate per il contenimento della diffusione del virus Covid-19.
Fonte
Ministero degli Interni
Link
https://www.interno.gov.it/sites/default/files/allegati/nuovo_modello_autodichiarazione_26.03.2020_editabile.pdf
Condividi:

Il Ministero della Salute informa su attivazione di servizi di supporto psicologico e psicoanalitico

Cosa
Emergenza coronavirus: il servizio di aiuto di psicologi e psicoanalisti
Descrizione
Il Ministero della Salute attraverso una news fornisce informazioni su diverse iniziative messe in campo per supportare dal punto di vista psicologico e psicoanalitico la popolazione.
Link
http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioNotizieNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=4307
Condividi:

DoveFila - Mappa con tempi di attesa file supermercati in tutta Italia

Descrizione
Servizio di raccolta dati dal basso per conoscere i tempi di attesa in fila ai supermercati a causa delle disposizione per il Coronavirus
Destinatari
Tutti coloro che sono in fila ai supermercati
Link
https://dovefila.it/
Posizione
42.6384261 12.674297 0 0
Condividi:

Maschera Easybreath da snorkeling modificata: modalità di raccolta stampe 3D #Brescia

Da Chi Offerta
FabLab Brescia
Descrizione
La Protezione Civile ha richiesto la realizzazione di 500kit di per convertire la maschera Easybreath da snorkeling di Decathlon in maschera respiratore di emergenza, sul progetto sviluppato e reso disponibile dalla bresciana Isinnova. MODALITÀ DI RACCOLTA DELLE STAMPE Il punto di raccolta è il seguente: 📍 Isinnova Via Cefalonia n. 55, Brescia - Palazzo Symbol - 6° Piano - Tel. 030 2425514. Sarà possibile effettuare la consegna da lunedì 23 marzo, dalle ore 9:00 alle 17:30 segnalando eventuali esigenze telefonicamente. Si invita ad informare tramite una mail a info@bresciafablab.it o bresciafablab@gmail.com (tel. 030 30 99 039) del numero pezzi realizzati, della data di consegna, delle modalità di spedizione adottate, considerando le restrizioni in vigore. Per ulteriori aggiornamenti https://www.facebook.com/fablabbrescia/
Destinatari
Maker ed associati del FabLab Brescia
Link
https://www.isinnova.it/easy-covid19/?fbclid=IwAR0EiYUjEDP8cMkmcOhAhB0zVWmj8alxgxI8F2fJKp8mgnFZIYgusaKAhj0
Posizione
45.5255987 10.2145664
Condividi:

A #Milano nasce Zumbimbi, una struttura per ospitare bambini dai 6 ai 14 anni con i genitori in ospedale

Descrizione
A Milano nasce una struttura per ospitare bambine e bambini tra i 6 e i 14 anni i cui genitori sono in ospedale perché positivi al Coronavirus e che non hanno altri adulti di riferimento che possano prendersi cura di loro.

La struttura è organizzata dall'impresa sociale La Cordata insieme al Comune di Milano, a Emergency, alla Cooperativa Comin e alla Diaconia Valdese. (https://www.lacordata.it/zumbimbi/)
Si trova in via Bonaventura Zumbini 6.
Email
volontarizumbini@lacordata.it
Link
https://www.facebook.com/lacordata/videos/275447683447467/
Nome
Progetto Zumbimbi
Posizione
45.4416723 9.1596333 0 0
Condividi:

Senior #Italia FederAnziani ha stilato il Vademecum per difendersi da Coronavirus e fake news

Cosa
Vademecum per difendersi da Coronavirus e fake news - over 65
Descrizione
Sul sito del Ministero della Salute sono a disposizioni i consigli di Senior Italia FederAnziani su come comportarsi per difendersi non solo dal rischio sanitario derivante dall’infezione ma anche da truffe.
Link
http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioNotizieNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=4308
Posizione
41.819993600000004 12.458858087672972 0 0
Condividi:

Urgente - Prot. Civile #AcquiTerme cerca possessori maschera da snorkeling della Decathlon

Cosa
Cerchiamo possessori maschera da snorkeking della Decathlon
Descrizione
Il respiratore per snorkeling venduto da Dechlaton e' diventato un vero e proprio ventilatore per tutti i reparti degli ospedali. Il dispositivo e' gia' stato testato con successo negli ospedali civili di Brescia e Chiari diventando uno strumento utile nella prima accoglienza al pronto soccorso e per una terapia sub intensiva d'urgenza. Se hai a disposizione questo dispositivo da donare, contattaci scrivendo una Email a protezionecivile@comuneacqui.it oppure chiamando al numero 0114.770341. Vi ringrazio fin da ora per la collaborazione
Posizione
44.675145 8.467546 0 0
Condividi:

In Gazzetta Ufficiale è disponibile il decreto legge 25 marzo 2020, n. 19 - Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza in #Italia

Cosa
DECRETO-LEGGE 25 marzo 2020, n. 19
Descrizione
Decreto che contiene le nuove sanzioni amministrative per coloro che violano le norme relative al contenimento dell’epidemia.
Fonte
Gazzetta Ufficiale n.79 del 25/2/2020
Link
https://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2020-03-25&atto.codiceRedazionale=20G00035&elenco30giorni=false
Posizione
41.8933203 12.4829321 0 0
Condividi:

Viminale, proroga permessi di soggiorno al 15 giugno e sospesi termini procedimenti amministrativi

Cosa
Viminale, proroga permessi di soggiorno al 15 giugno e sospesi termini dei procedimenti amministrativi
Descrizione
Per i procedimenti amministrativi, avviati alla data del 23 febbraio 2020 o iniziati successivamente ad essa, non si tiene conto del periodo compreso tra la medesima data e quella del 15 aprile 2020. Si tratta della sospensione dei termini prevista dal decreto legge 17 marzo 2020, n.18 (cosiddetto “Cura Italia”), richiamata nella circolare del dipartimento per le libertà civili e l'immigrazione. In base a tali disposizioni, peraltro, viene conservata la validità fino al 15 giugno di certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020. Analoghe indicazioni sono state impartite alle questure dal dipartimento di Pubblica Sicurezza - direzione centrale dell'Immigrazione e della Polizia delle Frontiere - in merito al rilascio o rinnovo dei titoli di soggiorno. In particolare è stato evidenziato che tutti i permessi di soggiorno in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020 sono prorogati di validità fino al 15 giungo 2020, dando la possibilità ai titolari di poter effettuare la domanda di rinnovo dopo tale data.
Fonte
Ministero degli interni
Link
https://www.interno.gov.it/it/notizie/cura-italia-immigrazione-e-cittadinanza-sospesi-i-termini-dei-procedimenti-amministrativi
Condividi:

Circolare del ministero degli interni a sostegno delle donne vittime di violenza. Prefetture in campo per garantire l'ospitalità.

Cosa
Donne vittime di violenza, prefetture in campo per garantire l'ospitalità
Descrizione
Le prefetture entrano in campo a supporto dei centri anti violenza e delle case rifugio per risolvere il delicato e grave problema dell'ospitalità di donne vittime di violenza che non possono essere accolte per motivi sanitari in applicazione delle misure emergenziali per il contenimento del contagio da Coronavirus (Covid19).

La circolare 21 marzo 2020 diramata dal Viminale a seguito dei contatti tra i ministri dell'Interno Luciana Lamorgese e il ministro per le Pari opportunità e la Famiglia Elena Bonetti invita i prefetti a verificare sui territori, anche coinvolgendo i comuni e le associazioni, l'esistenza di soluzioni di alloggio ulteriori, anche temporanee, rispetto a quelle esistenti.

I prefetti, ricorda la circolare, possono eventualmente anche avvalersi del potere attribuito loro dal recente decreto legge 17 marzo 2020, n. 18, di requisire strutture alberghiere o altri immobili idonei per ospitarvi persone in sorveglianza sanitaria e isolamento fiduciario o in permanenza domiciliare, quando queste misure non possano - come nel caso specifico - essere attuate nel domicilio della persona interessata.
Fonte
Ministero degli interni
Link
https://www.interno.gov.it/it/notizie/donne-vittime-violenza-prefetture-campo-garantire-lospitalita
Posizione
41.8995278 12.4939438 0 0
Condividi:

Circolare Viminale ai prefetti con chiarimenti su stop alla produzione e spostamenti

Cosa
Circolare Viminale ai prefetti con chiarimenti su stop alla produzione e spostamenti
Descrizione
È on line la circolare indirizzata ai prefetti con le indicazioni sulle ulteriori restrizioni finalizzate a ridurre il rischio di contagio tra la popolazione, con particolare riferimento allo svolgimento delle attività produttive e agli spostamenti fra territori comunali diversi.
Fonte
Ministero degli interni
Link
https://www.interno.gov.it/it/notizie/coronavirus-i-chiarimenti-stop-alla-produzione-e-spostamenti
Condividi:

Covid19 – Vedemecum legale: Il lavoro

Cosa
Covid-19 – Vedemecum legale #2: Il lavoro
Descrizione
infografica
Fonte
Brigate di solidarietà attiva
Link
https://brigatesolidarietaattiva.net/2020/03/25/covid-19-vedemecum-legale-2-lavoro/
Condividi:

Puglia, mappa guardie mediche protette con dispositivi di protezione personali

Email
Laricchia.antonella@consiglio.puglia.it
Link
http://www.pugliacinquestelle.it/2020/03/distribuiti-kit-protezione-individuale-guardie-mediche
Nome
Mappa dei Medici protetti in Puglia
Posizione
41.1187 16.852
Scopo
Vuoi scoprire dove fare visita medica insicurezza ?
In Puglia tutte le guardie mediche operano con i dispositivi di protezione
Grazie a una donazione di oltre 4000 kit completi di tute mascherine guanti occhiali e disinfettante donati dai consiglieri regionali m5s Puglia.
Abbiamo geolocalizzato dove operano i medici protetti grazie all’associazione senza scopo di lucro OpenPuglia.
Condividi:

Adottauneroe.com - Piattaforma di vicinato per la consegna a domicilio di alimentari e medicinali

Da Chi Offerta
Da Loud s.r.l. e Ennevolte s.r.l.
Descrizione
Ciao a tutti.

Durante lo scorso weekend abbiamo creato una piccola piattaforma per mettere in contatto telefonico persone bisognose di aiuto per fare spesa alimentare e farmaceutica con enti e giovani volontari nei loro paraggi pronti ad aiutare.

Se pensi di poter dare una mano alle persone in difficoltà, a coloro che lottano in prima linea oppure tu stesso hai bisogno di aiuto, iscriviti e condividi questo link.
https://adottauneroe.com/
È un'iniziativa senza scopo di lucro per il bene comune ed è nata proprio per risolvere questa esigenza che abbiamo visto che sta aumentando.
Grazie
Destinatari
Enti e Persone in cerca di aiuto
Link
https://adottauneroe.com/
Condividi:

#RegionePiemonte sospensione bollo auto fino al 30/6/2020

Cosa
#RegionePiemonte: sospensione bollo auto fino al 30/6/2020
Descrizione
Sospeso fino al mese di giugno il pagamento del bollo auto dovuto dagli automobilisti piemontesi alla Regione.
Link
https://www.regione.piemonte.it/web/pinforma/notizie/pagamento-bollo-auto-sospeso-fino-giugno
Posizione
45.06091 7.71191
Condividi:

Procedura per ottenere ZOOM esteso e gratuito nelle scuole

Da Chi Offerta
Zoom
Descrizione
Zoom è un programma di videoconferenze che - vista l'emergenza attuale - ha deciso di donare agli istituti di istruzione l'accesso completo di tutte le funzionalità extra, compresa l'assenza di limite massimo di durata delle sessioni video.
Condivido qui le informazioni ricevute finora dall'assistenza di Zoom su come funziona l'attivazione.
1. Per ottenere Zoom compila il form al seguente link: https://zoom.us/docs/ent/school-verification.html
2. Per abilitare la scuola utilizza una mail istituzionale della scuola (ad esempio nina@scuolanomecognome.it), avendo cura di scegliere un indirizzo che sia presidiato anche in questi giorni in cui le scuole sono chiuse.
3. Entro 48-72 ore Zoom invierà una mail di conferma di avvenuta attivazione dei servizi per TUTTO l'istituto scolastico.
4. Tutti i docenti dotati di mail istituzionale @scuolanomecognome.it dovranno andare su Zoom e creare un account base al seguente link: https://zoom.us/signup
5. Finita la registrazione ogni docente dovrà andare sulla propria pagina profilo (zoom.us/profile). Il sistema riconoscerà che l'indirizzo email personale appartiene a quello della scuola che si è candidata. Dovrebbe comparirvi un piccolo banner verde in cima alla pagina, da cui potrete accedere ai servizi extra.
In questo modo TUTTI i docenti potranno usare la piattaforma.
Destinatari
Docenti
Link
https://zoom.us/docs/ent/school-verification.html?fbclid=IwAR2XtuCc1ZV2ucCSKmYo9nR2Wp4f4bcB2In5us7km6D8iXf3QtUR1Ijq3a8
Condividi:

Attivo il programma di teleassistenza infermieristica specializzata #ParkinsonCare a titolo gratuito

Email
info@parkinsoncare.com
Indirizzo
0 0 0 0
Link
http://www.vita.it/it/article/2020/03/25/coronavirus-teleassistenza-gratuita-ai-malati-di-parkinson/154656/
Nome
Teleassistenza gratuita ai malati di Parkinson
Scopo
Fino al 12 giugno per le persone con malattia di Parkinson che vivono nelle regioni più colpite dall’emergenza Coronavirus (Lombardia, Emilia Romagna, Veneto e Piemonte) è possibile accedere al programma di teleassistenza infermieristica specializzata ParkinsonCare a titolo gratuito.
Il servizio è attivo ogni giorno dalle ore 9 alle 18 da lunedì a venerdì.
Telefono
0221079997
Condividi:

Pagina aggiornata con dati affluenza Ipermercati Lando #Veneto

Cosa
Dati affluenza Ipermercati Lando - VENETO
Descrizione
Pagina aggiornata ogni 30 minuti con i dati di affluenza nei supermercati della catena LANDO.
Link
https://sites.google.com/iperlando.it/afflussoclienti/home-page?authuser=0
Posizione
45.729191 11.90918 0 0
Condividi:

Aggiornamento dell’elenco delle attività indifferibili da rendere in presenza presso gli UMC

Cosa
Aggiornamento dell’elenco delle attività indifferibili da rendere in presenza presso gli UMC.
Descrizione
Artt. 92, comma 4 e 103, commi 1 e 2, decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18 – Proroga e sospensione di termini in considerazione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Aggiornamento dell’elenco delle attività indifferibili da rendere in presenza presso gli UMC.
Fonte
Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Link
http://www.mit.gov.it/sites/default/files/media/normativa/2020-03/Circolare%201735.pdf
Condividi:

Proroga validità patenti e altri documenti #MIT

Cosa
Proroga validità patenti e altri documenti
Descrizione
Proroga dei termini di validità delle abilitazioni alla guida e dei documenti necessari per il loro rilascio o conferma di validità, ai sensi degli articoli 103 e 104 decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18.
La presente circolare sostituisce integralmente la circolare prot. 9209 del 19 marzo 2020.
Fonte
Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Link
http://www.mit.gov.it/sites/default/files/media/normativa/2020-03/Circolare%209487%20del%2024-03-2020.pdf
Condividi:

Cosa cambia per gli spostamenti dopo gli ultimi provvedimenti del Governo, 12 domande e risposte

Cosa
Visite mediche, familiari anziani, colf: ecco quando ci si può spostare e quando no da un Comune all’altro
Descrizione
Dopo l’entrata in vigore degli ultimi provvedimenti restrittivi del Governo ecco cosa cambia per gli spostamenti in 12 domande e risposte pubblicate dal Sole 24 Ore.
Link
https://www.ilsole24ore.com/art/visite-mediche-familiari-anziani-colf-ecco-quando-ci-si-puo-spostare-e-quando-no-un-comune-all-altro-ADKZHFF
Condividi:

Fondazione CRT: call internazionale per rendere i dati globali disponibili agli scienziati

Cosa
Fondazione CRT lancia call internazionale per rendere i dati globali disponibili agli scienziati
Descrizione
Fondazione CRT insieme a The GovLab e Fondazione ISI ha promosso un call for action internazionale per incoraggiare la costruzione di un ecosistema di collaborazione sui dati, utile per contrastare l’attuale pandemia e le sfide ambientali e sociali future. Rendere accessibili i dati e condividerli perché i ricercatori possano sviluppare modelli e previsioni è fondamentale per affrontare l'emergenza Covid 19.
Link
http://www.fondazionecrt.it/news/2020-call-to-action-bigdata-coronavirus.html
Condividi:

Servizio bus a chiamata da/per ospedali non-Covid per abitanti della Comunità Montana di #Camerino #Marche

Da Chi Offerta
Contram Mobilità
Descrizione
Nelle zone nelle quali non è possibile raggiungere i servizi ospedalieri "non covid", con il servizio di linea Contrammobilità, abbiamo attivato un servizio di trasporto a chiamata per il periodo dell'emergenza.

Il servizio è prenotabile al numero 800037737 dalle 9:00 alle 18:00 dal lunedì al venerdì. Chiamare il giorno precedente alla partenza per prenotare.
Destinatari
abitanti delle zone del cratere sisma Marche/Comunità Montana di Camerino
Link
https://www.facebook.com/groups/ussitapuntoacapo/
Posizione
43.296077 13.454209 0 0
Condividi:

Aggiornamenti in tempo reale su variazioni dei servizi di #Amsa #Milano

Cosa
Emergenza COVID-19 - Aggiornamenti in tempo reale su eventuali variazioni dei servizi di Amsa #Milano
Descrizione
Pagina informativa con aggiornamenti in tempo reale su eventuali variazioni dei servizi di Amsa. Attività straordinarie di sanificazione delle strade di Milano. Raccolta differenziata porta a porta regolare in città.
Link
https://www.amsa.it/news-eventi/raccolta-differenziata-porta-porta-regolare-aggiornamenti-tempo-reale
Posizione
45.463288 9.190785 0 0
Condividi:

FastCall: #telemedicina e sistemi di monitoraggio, tecnologie per il contrasto diffusione Covid-19

Cosa
Telemedicina e sistemi di monitoraggio, una call per tecnologie per il contrasto alla diffusione del Covid-19
Descrizione
Una call for contributions di tre giorni a supporto del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità in collaborazione con l’Organizzazione Mondiale della Sanità: valutiamo le migliori proposte disponibili, per agire in modo coordinato a livello nazionale.
Link
https://innovazione.gov.it/telemedicina-e-sistemi-di-monitoraggio-una-call-per-tecnologie-per-il-contrasto-alla-diffusione-del-covid-19/?fbclid=IwAR1pauPo3uTVDsIuO00lbRzkZAUDZ8WRusyL6OB5znYXdirqyyYr_rBVj74
Condividi:

#MyTutela app anti-stalking gratuita per emergenza coronavirus

Da Chi Offerta
Procura di Roma
Descrizione
Per difendere meglio le donne dalle violenze domestiche la startup che ha inventato la App che difende le donne dagli stalker ha annunciato di renderla totalmente gratis per tutto il periodo della quarantena dovuta al coronavirus.
Scaricare la App è facile poi si inserisce il numero del molestatore. Da quel momento ogni telefonata o messaggio vengono automaticamente messi da parte e archiviati, ordinati da un punto di vista cronologico, in modo da definire il percorso dello stalker.
Destinatari
Donne
Link
www.mytutela.app
Condividi:

Gestione biancheria paziente: istruzioni per la famiglia, Ospedale Maggiore #Novara

Cosa
Gestione biancheria paziente – Istruzioni per la famiglia
Descrizione
L'Ospedale Maggiore di Novara ha redatto una pratico prontuario per gestire la biancheria dei soggetti contaminati da coronavirus.
Fonte
Ospedale Maggiore Novara
Link
http://www.maggioreosp.novara.it/download/gestione-biancheria-paziente-istruzioni-per-la-famiglia/
Posizione
45.44640 8.61965
Condividi:

Emergenza Covid-19: maschere da sub diventano C-PAP per la ventilazione respiratoria

Cosa
Emergenza COVID-19: maschere da sub Decathlon da 19 Euro diventano C-PAP per la ventilazione respiratoria
Descrizione
L'ingegno e la necessità hanno permesso a un gruppo di lavoro, composto da un medico e un ingegnere dell’azienda Isinnova di Brescia, di trasformare un particolare tipo di maschera da sub venduta dalla Decathlon (costo 19 Euro) in un apparecchio C-PAP per la ventilazione respiratoria, usando una stampante 3D per i connettori. La maschera è stata brevettata e il brevetto dichiarato ad uso libero così che altri possano produrle.
Link
https://www.hwupgrade.it/news/scienza-tecnologia/emergenza-covid-19-maschere-da-sub-decathlon-da-19-euro-diventano-c-pap-per-la-ventilazione-respiratoria_87959.html
Posizione
45.541602 10.211766 0 0
Condividi:

Consulenze telefoniche sui permessi di soggiorno - emergenza coronavirus #Milano

Cosa
CONSULENZE TELEFONICHE SUI PERMESSI DI SOGGIORNO
Descrizione
Durante il periodo in cui lo sportello legale dell’associazione Arci Todo Cambia dovrà restare chiuso, a causa delle misure di sicurezza per evitare la diffusione del corona virus, sarà offerto un servizio di consulenza telefonica su rilascio e rinnovo permesso di soggiorno, ricongiungimento e coesione familiare, permesso CE per soggiornanti di lungo periodo, cittadinanza, ecc.

Potete chiamare i seguenti numeri, nei giorni e negli orari indicati

Lunedì dalle 18.00 alle 20.00 – Tel. 351 743 3635

Mercoledì dalle 18.00 alle 20.30 – Tel. 351 111 8471

Giovedí dalle 9.30 alle 12.00 – Tel. 320 464 9155

Appena sarà possibile riaprire la nostra sede lo sportello tornerà a svolgere il suo consueto orario: tutti i lunedì dalle ore 18.30 alle 20.30 in via Benaco 3 a Milano (presso arci Ohibo)
Destinatari
persone migranti e turisti
Email
tc@todocambia.net
Immagine
logo_Todo Cambia-14_15_22.tif
Link
https://todocambia.net/
Posizione
45.4444988 9.2146568 0 0
Telefono
351 111 8471 - 351 743 3635 - 320 464 9155
Condividi:

Consolato Italiano a #Londra chiude al pubblico e comunica nuove modalità di erogazione dei servizi.

Cosa
EMERGENZA COVID-19: CHIUSURA AL PUBBLICO DEL CONSOLATO GENERALE (SOLO EMERGENZE)
Descrizione
Nel quadro delle misure collegate all’emergenza COVID-19 si segnalano di seguito le nuove modalita’ con cui verranno erogati i servizi consolari a partire da mercoledì 25 marzo 2020
Link
http://conslondra.esteri.it/consolato_londra/it/la_comunicazione/dal_consolato/2020/03/emergenza-covid-19-ulteriore-limitazione.html
Posizione
52.005623 0.219727 0 0
Condividi:

Vicino@TE, piattaforma per pazienti Covid19 ricoverati in isolamento all’ospedale di #Rovereto #Trento

Cosa
Vicino@TE
Descrizione
Vicino@TE è la nuova piattaforma che mette in contatto i pazienti Covid-19 ricoverati in isolamento con i propri cari. I parenti possono accedere ai bollettini medici o richiedere informazioni sul proprio familiare, ricevere immagini o video del proprio caro e inviare dediche o messaggi di sostegno e d'affetto.
Link
https://youtu.be/TpfvrhTb7w4
Posizione
46.081209 -349.040623 0 0
Condividi:

Nuovo modello autodichiarazione spostamenti (aggiornato al 23 marzo)

Cosa
Nuovo modello autodichiarazione spostamento
Descrizione
Cambia di nuovo il modulo per l'autocertificazione dei cittadini che intendono fare spostamenti, aggiornamento dovuto al nuovo decreto. Gli spostamenti sono permessi per comprovate esigenze lavorative, per esigenze di assoluta urgenza e per motivi di salute.
Fonte
Polizia di stato
Link
https://www.poliziadistato.it/statics/49/nuovo-modello-autodichiarazione-23.03.2020.pdf
Condividi:

I servizi digitali per #iorestoacasa per i cittadini della #Lombardia

Da Chi Offerta
Regione Lombardia
Descrizione
I lombardi che restano a casa non devono essere lasciati soli in un momento così difficile e la mancanza di competenze digitali o di abitudine all’utilizzo degli strumenti tecnologici non devono essere elementi di esclusione dei cittadini.

Ed è per questo che dal 23 marzo è a disposizione dei cittadini lombardi un nuovo servizio offerto dal call center istituzionale al numero verde 800.318.318 (02 3232 3325 da rete mobile e dall'estero, a pagamento al costo previsto dal proprio piano tariffario), che aiuta nell’utilizzo degli strumenti digitali necessari per la vita quotidiana ai tempi del Coronavirus. Si tratta di un servizio regionale di solidarietà digitale che fornisce informazioni per:
- Accedere ai servizi di consegna della spesa e farmaci a domicilio
- Consultare le ricette e i referti on-line senza la necessità di recarsi negli ambulatori.
- Utilizzare strumenti di chat e videochiamate per mettersi in contatto con i propri cari
- Rimanere informati sul fenomeno Coronavirus dai siti istituzionali
- Prendere visione delle principali misure e iniziative a livello locale delle singole amministrazioni
- Avere informazioni per trascorrere momenti di svago e di approfondimento culturale in casa

Il servizio è attivo 7 giorni su 7 dalle 8.00 alle 20.00.
Destinatari
tutti
Link
https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioRedazionale/servizi-e-informazioni/cittadini/salute-e-prevenzione/coronavirus/corona-ricerca-oersonale-sanitario-rec
Posizione
45.48553 9.20517 0 0
Condividi:

Enac dà il via libera all’uso dei droni per monitorare gli spostamenti

Cosa
Coronavirus, Enac dà l’ok all’uso dei droni per monitorare gli spostamenti
Descrizione
Enac, l'Ente nazionale per l'aviazione civile, ha dato il «via libera» dell'Enac, all'uso in deroga dei droni per monitorare gli spostamenti dei cittadini sul territorio comunale «nell'ottica di garantire il contenimento dell'emergenza epidemiologica coronavirus». E' quanto prevede la nota inviata ai ministeri dell'Interno, dei Trasporti e della Giustizia, allo Stato Maggiore dell'Aeronautica, all'Enav, all'Associazione nazionale dei comuni italiani e ai Comandi delle polizie locali.
Link
https://www.enac.gov.it/news/utilizzo-droni-provvedimenti-governativi-emergenziali-in-vigore-fino-al-03042020
Posizione
41.9055241 12.5058088 0 0
Condividi:

AgCom: intervento cautelare nei confronti del sito per raccolta fondi gofundme.com

Cosa
Emergenza coronavirus, intervento cautelare nei confronti del sito web gofundme.com che gestisce raccolta fondi a scopo benefico.
Descrizione
L’Autorità, nell’adunanza di domenica 22 marzo 2020, ha disposto un intervento in via cautelare nei confronti del sito web www.gofundme.com che gestisce una piattaforma attraverso la quale è possibile effettuare raccolte di fondi a scopo benefico (crowdfunding). Il sito promuove la possibilità di effettuare le donazioni, in maniera gratuita e senza costi per il donante. In realtà, sussistono costi connessi alle transazioni con carte di credito e debito. Inoltre, la Piattaforma consente ai consumatori di elargire, per finanziare il proprio funzionamento, delle commissioni facoltative su ogni transazione; tuttavia, al momento di effettuare la donazione, la commissione è preimpostata su un valore pari a una quota percentuale della somma donata, laddove solo il consumatore che clicca su “Altro” in un menu a tendina adiacente, inserendo l’importo zero, può annullarla. L’Autorità ha disposto che il meccanismo di preselezione della commissione facoltativa sia immediatamente eliminato, lasciando piena libertà di scelta al consumatore donante attraverso l’indicazione del valore “zero” che egli potrà modificare. Il provvedimento è motivato dall’esigenza di interrompere la diffusione di una pratica estremamente grave, tale da rendere urgente e indifferibile l’intervento dell’Autorità.
Fonte
AGCM -Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato
Link
https://www.agcm.it/media/comunicati-stampa/2020/3/PS11726
Condividi:

Coronavirus, Regione Sicilia: contributi per pc e tablet agli studenti svantaggiati

Cosa
Coronavirus #RegioneSicilia, #scuola: #contributi per pc e tablet agli studenti svantaggiati
Descrizione
Piano straordinario di acquisto o il noleggio di dispositivi tecnologici che gli istituti scolastici medi e superiori potranno mettere a disposizione degli studenti con Isee inferiore a 30mila euro

21 March 2020

Arrivano i #contributi per #pc e #tablet per gli studenti svantaggiati. L'assessore regionale all'Istruzione Roberto Lagalla dà il via libera a un piano straordinario di acquisto o il noleggio di dispositivi tecnologici che gli istituti scolastici medi e superiori potranno mettere a disposizione degli studenti con un reddito familiare Isee inferiore ai 30mila euro.

L'iniziativa – che sfrutta un fondo da 970mila euro messo a disposizione dalla Regione - si rivolge alle scuole, che possono ottenere un contributo massimo di 2.500 euro per mettere pc portatili, tablet e dispositivi mobili a disposizione delle famiglie dei loro #studenti.

Le #istanze devono essere presentata dai dirigenti scolastici #viapostaelettronica certificata all'indirizzo:

dipartimento.istruzione.formazione@certmail.regione.sicilia.it.

“Si tratta di un contenuto ma concreto aiuto alle famiglie in difficoltà – dice Lagalla - che certamente non risolve le criticità presenti e di cui siamo ben consapevoli. L’intervento permetterà comunque di estendere la platea di quanti accedono alla formazione a distanza, recuperando coloro i quali al momento ne restano esclusi per indisponibilità di idonee tecnologie personali”.

Più imponente è però il contributo alle scuole private: per le paritarie "danneggiate dall’interruzione dei pagamenti delle rette ed afflitte da evidenti problemi gestionali ed occupazionali" arriva infatti un'anticipazione di 1,3 milioni.
Lagalla rivolge poi “un appello ai gestori delle reti affinché possa essere presa in considerazione una riduzione, se non la temporanea gratuità, dei costi relativi al traffico dati. Siamo in presenza di una situazione d’emergenza per la quale molte famiglie, spesso decurtate del proprio reddito, sono costrette a fronteggiare spese impreviste, anche per garantire la prosecuzione delle attività didattiche dei loro figli”.
Link
https://palermo.repubblica.it/cronaca/2020/03/21/news/coronavirus_sicilia_scuola_arrivano_i_contributi_per_pc_e_tablet_agli_studenti_svantaggiati-251872343/
Posizione
37.631635 14.018555 0 0
Condividi:

App per tenersi aggiornati sull'emergenza #Trentino TreCovid19

Cosa
TreCovid19
Descrizione
TreCovid19 è l'app per tenersi aggiornati sull'emergenza coronavirus in Trentino.

TreCovid19 è un progetto di TrentinoSalute4.0 nato dalla stretta collaborazione tra Provincia Autonoma di Trento, Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari e Fondazione Bruno Kessler.
Fonte
Provincia Autonoma di Trento
Link
https://trecovid.apss.tn.it/app/tabs/home
Posizione
46.073666 11.121558 0 0
Condividi:

#AIFA favipiravir per COVID-19 non autorizzato in EU e USA

Cosa
#AIFA uso favipiravir per COVID-19 non autorizzato in Europa e USA, scarse evidenze scientifiche sull’efficacia
Descrizione
In merito alle recenti informazioni circolate in rete e a mezzo stampa relative all’utilizzo della specialità medicinale a base di favipiravir nel trattamento di COVID-19, l’Agenzia italiana del Farmaco precisa quanto segue.

Favipiravir (nome commerciale Avigan) è un antivirale autorizzato in Giappone dal Marzo 2014 per il trattamento di forme di influenza causate da virus influenzali nuovi o riemergenti e il suo utilizzo è limitato ai casi in cui gli altri antivirali sono inefficaci. Il medicinale non è autorizzato né in Europa, né negli USA.

Ad oggi, non esistono studi clinici pubblicati relativi all’efficacia e alla sicurezza del farmaco nel trattamento della malattia da COVID-19.
Link
https://www.aifa.gov.it/web/guest/-/aifa-precisa-uso-favipiravir-per-covid-19-non-autorizzato-in-europa-e-usa-scarse-evidenze-scientifiche-sull-efficacia?fbclid=IwAR0JFTIOINGEKeq_pcIwysSCpfr668eeXUG2R8hFLD0P1_rkXl5hcco6O2s
Condividi:

Help with Covid, piattaforma di progetti da tutto il mondo a supporto dell’emergenza coronavirus

Da Chi Offerta
Help with COVID
Descrizione
Piattaforma in cui puoi trovare progetti nuovi o consolidati che possono contribuire alla gestione della crisi COVID-19 e che necessitano del tuo aiuto. Offriti come volontaria/o o inserisci un nuovo progetto!
Destinatari
Tutti
Link
https://helpwithcovid.com/
Condividi:

Coronavirus - Canale Telegram Protezione Civile #Palermo

Email
protezionecivile@cert.comune.palermo.it
Indirizzo
38.112004 13.35165 0 0
Link
https://t.me/ProtezioneCivilePalermo
Nome
Coronavirus - Canale informativo ufficiale Protezione Civile Palermo
Scopo
Informazioni ed alerts di Protezione Civile dal Comune di Palermo.

È possibile ricevere allerte meteo e notizie di emergenza direttamente sul proprio smartphone, installando l'App Telegramm ed iscrivendosi al canale della Protezione Civile Palermo (@ProtezioneCivilePalermo)

Vista la tipologia di strumento, che prevede notifiche evidenti, verrà utilizzato solo per comunicazioni con un alto livello di allerta.
In particolare verrà utilizzato nei seguenti casi:

- Allerte Meteo
- Gravi problematiche di viabilità
- Chiusura di scuole dovuta a maltempo o ad eventi calamitosi
- Informazioni che hanno particolare carattere di emergenza
Telefono
800404040
Condividi:

Innova per l’Italia, bando governo italiano per enti pubblici e privati per l’impiego di tecnologie contro il Coronavirus

Cosa
Innova per l’Italia, nuovo bando del governo per enti pubblici e privati per l’impiego di tecnologie utili al monitoraggio e al contenimento del virus.
Descrizione
“Innova per l’Italia” è un invito alle aziende, università, enti e centri di ricerca pubblici e privati, associazioni, cooperative, consorzi, fondazioni e istituti che, attraverso le proprie tecnologie, possono fornire un contributo nell’ambito dei dispositivi per la prevenzione, la diagnostica e il monitoraggio per il contenimento e il contrasto del diffondersi del Coronavirus (SARS-CoV-2) sull’intero territorio nazionale.
Il progetto è un’iniziativa congiunta del Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione Paola Pisano, del Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli e del Ministro dell’Università e Ricerca Gaetano Manfredi, insieme a Invitalia e a sostegno della struttura del Commissario Straordinario per l’emergenza Coronavirus Domenico Arcuri.
Tutte le aziende, università, enti e centri di ricerca pubblici e privati, associazioni, cooperative, consorzi, fondazioni e istituti hanno la possibilità di aderire compilando un form dedicato che sarà pubblicato lunedì 23 marzo (a partire dalle ore 9).
Al link tutte le info per partecipare.
Link
https://innovazione.gov.it/innova-per-l-Italia-la-tecnologia-e-l-innovazione-in-campo-contro-l-emergenza-covid-19/
Condividi:

Croce Rossa: attivo in tutta Italia numero verde per consegna farmaci e spesa per i più vulnerabili

Da Chi Offerta
Croce Rossa Italiana
Descrizione
Croce rossa italiana ha intensificato in tutta Italia il servizio di consegna dei farmaci e spesa a domicilio per i più vulnerabili. In particolare over 65 o persone non autosufficienti, soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (temperatura superiore a 37,5°) o sottoposti alla misura della quarantena o risultati positivi al virus. Il servizio è attivo su tutto il territorio nazionale. Consegna dei farmaci a domicilio. L’utente attiva la richiesta attraverso il numero verde 800 06 55 10 (attivo h24, sette giorni su sette), che a sua volta contatta il comitato della Croce rossa più vicino territorialmente. I volontari, riconoscibili in uniforme, ritirano la ricetta presso lo studio medico o acquisiscono il numero NRE e il codice fiscale del destinatario del farmaco e si recano in farmacia. I medicinali vengono poi consegnati in busta chiusa all’utente, che provvede a corrispondere l’eventuale costo del medicinale anticipato al farmacista dai volontari. Il servizio di consegna è completamente gratuito. Attraverso la consegna a domicilio è inoltre possibile richiedere lo scontrino fiscale “parlante” da utilizzare per le detrazioni fiscali, fornendo ai volontari della Croce rossa la tessera sanitaria o il codice fiscale. Spesa a domicilio. I volontari della Croce rossa sono a disposizione anche per la spesa a domicilio a favore degli anziani soli e delle persone immunodepresse, a cui è assolutamente raccomandato di non uscire di casa. È sufficiente anche in questo caso contattare il numero verde 800 06 55 10. Informazioni e altri servizi. Gli operatori, lo ricordiamo, rispondono anche per informazioni sui comportamenti corretti da rispettare per prevenire il contagio di nuovo coronavirus e l’iter da seguire in caso di contatto stretto con soggetti positivi. Le richieste prevedono l’intervento dei medici per una prima assistenza telefonica e per l’attivazione delle strutture ospedaliere. È disponibile, inoltre, un servizio di supporto psicologico per affrontare le emozioni durante il momento difficile di questa emergenza.
Destinatari
over 65 e persone fragili
Link
http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_1_1_1.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=4217
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Regione #Toscana, modulo per la segnalazione obbligatoria dei rientri dall'estero

Cosa
Regione Toscana, on-line il modulo per la segnalazione obbligatoria dei rientri dall'estero
Descrizione
Ai sensi del Decreto ministeriale n.120 del 17/03/2020 tutte le persone fisiche in entrata in Italia dal giorno 17 marzo 2020 in poi tramite trasporto aereo, ferroviario, marittimo e stradale anche se asintomatiche, sono obbligate a comunicare immediatamente il proprio ingresso in Italia al Dipartimento di Prevenzione dell'ASL tramite questo questionario online, e sono sottoposte alla sorveglianza sanitaria e all'isolamento fiduciario per un periodo di quattordici giorni. Regione Toscana ha attivato un modulo online disponibile al link.
Link
https://www.prevenzionecollettiva.toscana.it/welcome/pages/segnalazione_estero.html
Posizione
43.769436 11.254592 0 0
Condividi:

Valigiablu: guida alle fonti ufficiali e affidabili su coronavirus

Cosa
Valigiablu: dati, misure e informazioni utili. Guida alle fonti ufficiali e affidabili
Descrizione
Una guida per aiutare a cercare e trovare dati ufficiali, informazioni ufficiali e affidabili.
Link
https://www.valigiablu.it/coronavirus-dati-misure-leggi/
Condividi:

Stabia Solidale, gruppo Facebook per offerte e richieste di aiuto per i cittadini di #CastellammarediStabia #Napoli

Da Chi Offerta
Giuseppe Caruso
Descrizione
Questo gruppo, destinato ai residenti della città di Castellammare di Stabia, nasce al fine di favorire l'incontro tra la domanda e l’offerta di aiuto. Un progetto di iniziativa civica il cui obiettivo principale risulta essere quello di innescare un circolo virtuoso di solidarietà che punta a migliorare la qualità della propria vita e di quella degli altri.

All'interno del gruppo ogni componente potrà mettere a disposizione degli altri membri il proprio sapere, le proprie abilità, il proprio tempo.

Il gruppo è quindi da considerare come una piazza virtuale in cui ognuno può sentirsi meno solo, raccontando la propria esperienza, conoscendo nuove persone e reperendo notizie e informazioni utili.

Crediamo fermamente nelle persone che ogni giorno aiutano il prossimo senza chiedere nulla in cambio.
Destinatari
Residenti della città di Castellammare di Stabia (Na)
Link
https://www.facebook.com/groups/230388074776406/
Posizione
40.69430 14.48048
Condividi:

Ordinanza Regione #Lazio: Garantita mobilità volontari

Cosa
Ordinanza Regione #Lazio: Garantita mobilità volontari
Descrizione
20/03/2020 - Pubblicata l’ordinanza della Regione Lazio “Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Indicazioni sulle attività e mobilità dei volontari” firmata dal vice presidente Daniele Leodori riguardante le modalità di spostamento dei volontari impegnati a fronteggiare l’emergenza sanitaria e ad assicurare servizi necessari alle fasce più deboli della popolazione.

Il provvedimento prevede che sia garantita la mobilità degli operatori del terzo settore al fine di legittimare i loro spostamenti per le attività ritenute necessarie, ai sensi dei recenti Dpcm, così come ad operare in modalità sicure e protette rispetto ai rischi di contagio attivo e passivo.

L’ordinanza, inoltre, assicura le seguenti attività strumentali e funzionali al diritto alla salute e ai bisogni primari delle persone: consegna di farmaci e alimenti a domicilio a persone non autosufficienti o parzialmente autosufficienti; altre forme di assistenza domiciliare leggera di prossimità (come piccole manutenzioni, cura relazionale, igiene domestica e personale, assistenza nel disbrigo delle pratiche); assistenza alla persona e relazione di aiuto in strutture residenziali socioassistenziali e socioeducative, o assimilabili (ad esempio, strutture di ospitalità per minori e famiglie migranti della salute, case rifugio per donne vittime di violenza.); assistenza alla persona e relazione di aiuto in strutture di accoglienza comunque denominate, legate alla emergenza COVID 19; servizi sociali di telesoccorso e teleassistenza; ritiro e consegna dei dispositivi di sicurezza per l’attività di volontariato; unità mobili/di strada rivolte a senza fissa dimora, o persone in stato di particolare fragilità (vittime di tratta, dipendenza).
Fonte
http://www.regione.lazio.it/rl/coronavirus/wp-content/uploads/sites/72/Copia-4243.pdf
Link
http://www.regione.lazio.it/rl/coronavirus/wp-content/uploads/sites/72/Copia-4243.pdf
Posizione
41.876617 12.389557 0 0
Condividi:

Documento SNPA per pulizia ambienti esterni, emergenza Covid-19

Cosa
Emergenza Covid-19: documento SNPA su pulizia ambienti esterni e uso disinfettanti
Descrizione
Il Consiglio SNPA riunito il 18 marzo in videoconferenza ha approvato un documento con indicazioni tecniche relativamente agli aspetti ambientali della pulizia degli ambienti esterni e dell’utilizzo di disinfettanti nel quadro dell’emergenza Covid-19 e sue evoluzioni.
Indirizzo
42.56071258 12.64668751
Link
https://www.snpambiente.it/2020/03/18/emergenza-covid-19-documento-snpa-su-pulizia-ambienti-esterni-e-uso-disinfettanti/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=emergenza-covid-19-documento-snpa-su-pulizia-ambienti-esterni-e-uso-disinfettanti
Condividi:

Unicef - il coronavirus spiegato ai bambini, una guida per i genitori

Cosa
Unicef, il coronavirus spiegato ai bambini
Descrizione
Anche i bambini, come gli adulti, possono risentire dell’ansia e dello stress legati all’emergenza sanitaria da Covid-19. Per aiutarli a esprimere le loro emozioni e a capire quello che sta succedendo senza spaventarli, Unicef ha divulgato una guida per genitori in 8 punti. Vai al link.
Link
http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioNotizieNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=4270
Posizione
41.8933203 12.4829321 0 0
Condividi:

Istituto Superiore di Sanità, il piano ufficiale antipandemie

Cosa
Il piano ufficiale antipandemie dell'Istituto Superiore di Sanità
Descrizione
Si tratta delle misure ufficiali antipandemia che l'ISS ha approntato a partire dall'emergenza aviaria. Il documento è stato di recente postato dallo scienziato e divulgatore Dario Bressanini con un appello ai media: verificare l'effettiva applicazione delle procedure ufficiali da parte delle autorità italiane.

E' una fonte eccezionale e un benchmark utile per capire che tipo di misure l'Italia è in grado di adottare in casi di emergenza.
Fonte
Piano nazionale di preparazione e risposta a una pandemia influenzale
Link
https://www.epicentro.iss.it/focus/flu_aviaria/pdf/pianopandemico.pdf
Condividi:

#RegionePiemonte: esenzione ticket per reddito, proroga al 31 marzo 2021

Cosa
#Regione Piemonte: esenzione ticket per reddito, proroga sino al 31 marzo 2021
Descrizione
La Giunta regionale, a causa dell'emergenza coronavirus, ha confermato fino al 31 marzo 2021 la validità delle autocertificazioni di esenzione per reddito dalla compartecipazione alla spesa sanitaria per la specialistica riguardanti diverse categorie.
Link
https://www.regione.piemonte.it/web/temi/sanita/esenzione-ticket-per-reddito-proroga-sino-al-31-marzo-2021
Posizione
45.07232 7.68621 0 0
Condividi:

Gazzetta Ufficiale: utilizzo di strumenti alternativi al promemoria cartaceo della ricetta elettronica

Cosa
Utilizzo di strumenti alternativi al promemoria cartaceo della ricetta elettronica
Descrizione
Al momento della generazione della ricetta elettronica da parte
del medico prescrittore, l'assistito puo' chiedere al medico il
rilascio del promemoria dematerializzato ovvero l'acquisizione del
numero di ricetta elettronica:
a) trasmissione del promemoria in allegato a messaggio di posta
elettronica;
b) comunicazione del numero di ricetta elettronica con SMS o con
applicazione per telefonia mobile;
c) comunicazione telefonica da parte del medico prescrittore del
numero di ricetta elettronica;
....
Fonte
Gazzetta Ufficiale nº74 del 21/3/2020
Link
https://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2020-03-21&atto.codiceRedazionale=20A01769&elenco30giorni=false
Condividi:

Safecast, piattaforma internazionale su coronavirus creata da Citizen Science Safecast

Cosa
Safecast COVID platform
Descrizione
Piattaforma di monitoraggio di informazioni sul virus creata dal gruppo di Citizen Science Safecast
Fonte
blog
Link
https://safecast.org/covid19/
Condividi:

Comune #Vigevano (PV), attivato numero COC

Indirizzo
45.31789801 8.8589205 0 0
Link
https://www.comune.vigevano.pv.it/contenuti/notizie/c.o.c.-numero-telefono
Nome
Comune di Vigevano
Scopo
Il Comune di Vigevano ha attivato il numero di telefono per richieste di informazioni, assistenza domiciliare, fornitura di pasti, medicinali e beni di prima necessità, informazioni sui comportamenti da osservare.
Telefono
0381 348117
Condividi:

Gazzetta Ufficiale: estensione temporanea del periodo di pagamento delle sanzioni Cds

Cosa
Estensione temporanea del periodo di pagamento delle sanzioni Cds
Descrizione
L'art. 108, comma 2, decreto-legge n.18 del 17/3/2020 (Cura Italia) indica che la somma di cui all'art. 202, comma 2 del CdS, dal 17 marzo al 31 maggio 2020, è ridotta del 30% se il pagamento è effettuato entro 30 giorni dalla contestazione o notificazione della violazione.
Fonte
Gazzetta Ufficiale n°70 del 17/3/2020
Link
https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/03/17/20G00034/sg
Condividi:

Regione #Lombardia, taxi e NCC possono svolgere consegne a domicilio

Cosa
Regione Lombardia, taxi e Ncc possono svolgere consegne a domicilio
Descrizione
Un’ordinanza emanata dalla Regione Lombardia prevede che ” i servizi effettuati mediante taxi e noleggio con conducente” potranno “essere utilizzati per la consegna a domicilio di beni di prima necessità, nonché per i servizi di accompagnamento del personale medico di continuità assistenziale e di persone che sono sottoposte a trattamenti di emodialisi in esecuzione degli accordi esistenti con l’Azienda Regionale Emergenza Urgenza”. Il provvedimento è efficace da sabato 14 marzo fino a mercoledì 25 marzo, salvo proroga dell’efficacia del DPCM dell’11/03/2020.
Link
https://bom.pambianconews.com/2020/03/18/taxi-lombardi-ora-fanno-anche-delivery/
Condividi:

Contatti utili (English) per aiutare artisti e creativi #UnitedKingdom

Cosa
UK Covid-19 Artisti Freelance Artist Lista di risorse
Descrizione
Questo documento è una raccolta di collegamenti a risorse per aiutare i creativi e gli artisti freelance durante l'attuale pandemia di COVID-19.
Link
https://ukcovid19freelanceartistresource.wordpress.com/
Posizione
51.70343 -0.065918 0 0
Condividi:

Ministero della Difesa: reclutamento straordinario di personale sanitario emergenza Covid-19

Cosa
Emergenza COVID19: arruolamento straordinario di personale sanitario
Descrizione
Per contrastare l'emergenza COVID19 è stato disposto l'arruolamento temporaneo di medici e infermieri ai sensi dell'articolo 7 del Decreto Legge 17 marzo 2020
Link
https://www.difesa.it/Primo_Piano/Pagine/emergenza_covid19_arruolamento_straordinario_personale_sanitario.aspx
Posizione
42.200308 12.414551 0 0
Condividi:

Coronavirus: dove reperire informazioni sull'emergenza in #Italia in lingue straniere

Cosa
Coronavirus, dove reperire informazioni sull'emergenza in Italia in lingue straniere
Descrizione
Fare in modo che le informazioni su quello che sta avvenendo nel nostro Paese siano accessibili a tutti è un atto necessario oltre che doveroso. Su Giornale della Protezione Civile un’utile raccolta di fonti di informazione disponibili in diverse lingue straniere.
Link
https://www.ilgiornaledellaprotezionecivile.it/attualita/coronavirus-dove-reperire-informazioni-sullemergenza-in-italia-in-lingue-straniere
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Comune #Firenze, mappa degli esercizi che consegnano spesa a domicilio

Da Chi Offerta
Comune di Firenze
Descrizione
Mappa con esercizi del comparto alimentare aperti o che consegnano a domicilio pasti e alimenti nella città di Firenze.
Destinatari
Tutti
Link
https://www.comune.fi.it/spesadovecome/
Posizione
43.769777 11.255794 0 0
Condividi:

Comune #Massa, attivo servizio di consegna farmaci per over 65 e persone fragili

Da Chi Offerta
Comune di Massa
Descrizione
Grazie ad un accordo tra Assofarm e Croce Rossa Italiana è attivo un servizio di consegna a domicilio dei farmaci per le persone fragili o non autosufficienti, gli over 65 anni, persone con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre o comunque sottoposti a quarantena. Tali soggetti possono richiedere il servizio telefonando al numero verde: 800 065510, attivo tuti i giorni 24 ore su 24.
Destinatari
Over 65 e persone fragili
Link
http://www.comune.massa.ms.it/pagina/consegna-farmaci-domicilio-servizio-favore-degli-over-65-e-di-persone-non-autosufficienti
Posizione
44.035421 10.137763 0 0
Condividi:

Comune #Massa istituisce mail dedicata per chi vuole dare una mano

Da Chi Offerta
Comune di Massa
Descrizione
Il Comune sta ricevendo richieste da parte di cittadini che, con spirito di solidarietà in questo momento difficile, si offrono volontari a collaborare con l'Ente in varie forme. A questo proposito l'amministrazione ha istituito una mail dedicata, ringraziando fin da ora tutti coloro che vorranno comunicare la propria disponibilità: email: sostienimassa@comune.massa.ms.it
Destinatari
Aspiranti volontari
Link
http://www.comune.massa.ms.it/pagina/sostienimassacomunemassamsit-mail-dedicata-comunicare-la-propria-disponibilit%C3%A0-collaborare
Posizione
44.035884 10.136819 0 0
Condividi:

Ordinanza del Ministero della Salute del 20/3/2020 con ulteriori restrizioni contro il contagio

Cosa
Ordinanza del Ministero della Salute del 20/3/2020
Descrizione
Ulteriori misure urgenti di contenimento del contagio da coronavirus sull’intero territorio nazionale.
a) chiusura di parchi e giardini pubblici;
b) divieto di attività ludiche all'aperto, sport da soli e vicino casa;
c) chiusura dei negozi di alimentari in stazioni e aree di servizio;
d) divieto di spostamento verso seconde case nei festivi.
Fonte
Ministero della Salute
Link
http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_1_1_1.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=4283
Condividi:

Comune di #Prato: isolamento fiduciario per chi si è recato a Cara Serena nelle ultime 2 settimane

Cosa
Contagiato un anziano a Prato Casa serena
Descrizione
Il sindaco di Prato Matteo Biffoni ha firmato un'ordinanza che «impone per via cautelare l'isolamento fiduciario di tutti coloro che si sono recati presso la rsa Casa Serena di Prato nei 14 giorni precedenti la data del 18 marzo 2020, con particolare riferimento ai giorni del 16 e 17 marzo 2020
Indirizzo
43.88062274 11.09703315
Link
https://www.lanazione.it/prato/cronaca/coronavirus-positivo-anziano-rsa-1.5075752
Condividi:

Emergency: aggiornamento sulla risposta al Covid-19

Cosa
Emergency Risposta al Covid-19
Descrizione
In questi giorni non ci siamo fermati e continuiamo a lavorare nei nostri ** ambulatori in Italia **, con un protocollo di triage che permette di individuare pazienti con sintomi compatibili con il virus, di informarli e indirizzarli ai servizi competenti in un’ottica di tutela della salute pubblica.

i nostri mediatori in Italia hanno registrato dei brevi ** video in diverse lingue **, in modo che anche a distanza tutti possano essere aggiornati su come ci si deve comportare per prevenire il contagio.

Pidgin English
Punjabi
Wolof
Français
Bengali
русский (Russian)

A Milano:

** nei centri della città ** dedicati ai senza fissa dimora, nelle strutture per minori stranieri non accompagnati (MSNA), in quelle del sistema Siproimi (ex SPRAR), nei Centri di accoglienza straordinaria (CAS) e in alcuni campi rom segnalati dal Comune di Milano.

EMERGENCY si occuperà di segnalare le modifiche necessarie da apportare per tutelare la salute di staff e ospiti e fornirà strumenti di formazione per gli staff delle strutture: protocolli da attivare e tutorial da consultare per gestire al meglio l’emergenza.

nell’ambito della ** piattaforma Milano Aiuta **, abbiamo attivato un servizio per le richieste di trasporto di beni (alimentari, farmaci o altri beni di prima necessità) per gli over 65, coloro a cui è stata ordinata la quarantena e le persone fragili a rischio movimento.
Fonte
Emergency
Link
https://www.emergency.it/progetti/emergenza-sanitaria-in-italia-per-covid-19-ecco-cosa-stiamo-facendo/
Posizione
45.453509 9.181228 0 0
Condividi:

Dal 20.03 si può chiedere la ricetta medica tramite mail o telefono

Cosa
Da oggi 20.03 si può chiedere la ricetta medica tramite mail o telefono
Descrizione
In sostanza, al momento in cui il medico emette la ricetta elettronica, è autorizzato a trasmettere il numero della stessa per via telematica e non ci sarà più bisogno del promemoria cartaceo (il foglio che di solito viene consegnato al momento della richiesta della ricetta).

L’ordinanza dice che il paziente può chiedere al medico il numero della ricetta elettronica in tre modi:

Tramite posta elettronica, indicando al medico il proprio indirizzo di posta certificata (PEC) o ordinaria;
Tramite SMS o app di messaggistica (per esempio WhatsApp);
A voce, per telefono.

Il medico che manda il numero della ricetta dovrà, secondo l’ordinanza, seguire alcune regole: nel caso la mandi tramite mail, dovrà allegare il promemoria della ricetta medica (quello che di solito viene stampato) su cui c’è scritto il numero e non copiandolo nel testo della mail. Nel caso in cui la mandi tramite SMS o app di messaggistica (WhatsApp) dovrà scrivere nel testo del messaggio il numero della ricetta o inviare un’immagine del codice a barre del numero.
Link
https://www.ilpost.it/2020/03/20/ricetta-medica-virtuale-mail-telefono-whatsapp/
Posizione
41.893844 12.482391 0 0
Condividi:

Regione #Toscana: alloggi per medici, infermieri e sanitari in prima linea contro Covid-19

Da Chi Offerta
Regione Toscana
Descrizione
Intesa tra Regione e Federazioni toscane degli ordini dei medici e degli odontoiatri e degli ordini delle professioni infermieristiche, finalizzata alla messa a disposizione di alloggi per il personale medico e infermieristico, in prima linea negli ospedali toscani per la cura dei pazienti affetti da Covid-19.
Sulla base delle indicazioni contenute nell’Ordinanza n. 15 del 18 marzo scorso, le strutture ricettive - si legge nell’Intesa - saranno disponibili per medici, infermieri e altri operatori sanitari che: positivi al coronavirus in forma asintomatica, necessitano di isolamento rispetto ai propri familiari conviventi; già in servizio nella sanità toscana, pur negativi al coronavirus, vogliono continuare a lavorare nel proprio reparto, trovando una sistemazione diversa dal proprio domicilio, per tutelare i familiari conviventi; sono in fase di assunzione (a partire dal 9 marzo scorso per far fronte all’emergenza) e con la necessità di trovare un alloggio, anche temporaneo, per potersi trasferire e iniziare a lavorare negli ospedali toscani, non essendo residenti nella provincia dove è situata la sede di assegnazione.
L'individuazione delle strutture sarà compito delle Asl, a carico delle quali, per 3 mesi, sono anche imputati i costi degli alberghi e dei servizi essenziali, che dovranno essere garantiti. L’alloggio sarà a uso esclusivo della persona in isolamento, indicata dall’Asl, con divieto assoluto di ricevere visite. Nella struttura, quindi, potranno entrare solo il personale alle dipendenze della struttura, gli ospiti designati dalla Asl, oltre che i fornitori autorizzati e il personale sanitario.
Destinatari
medici, infermieri e sanitari
Link
https://www.toscana-notizie.it/web/toscana-notizie/-/covid-19-alloggi-per-medici-infermieri-e-personale-sanitario-in-prima-linea-contro-il-virus
Posizione
43.771853 11.248991 0 0
Condividi:

Poste italiane: informazioni sulle pensioni di aprile

Cosa
Le pensioni di aprile in pagamento dal 26 marzo
Descrizione
Accreditate il 26 marzo con ritiro possibile da oltre 7000 Postamat. Per coloro che invece devono necessariamente recarsi negli Uffici Postali per il ritiro in contante sarà effettuata una turnazione in ordine alfabetico:
I cognomi dalla A alla B giovedì 26 marzo
dalla C alla D venerdì 27 marzo
dalla E alla K la mattina di sabato 28 marzo
dalla L alla O lunedì 30 marzo
dalla P alla R martedì 31 marzo
dalla S alla Z mercoledì 1 aprile.
Fonte
Poste Italiane
Link
https://www.posteitaliane.it/it/comunicati/posteitalianelep-1476515140224.html?wt.ac=1453895545051
Condividi:

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti: proroga dei termini di validità delle abilitazioni alla guida

Cosa
Proroga dei termini di validità delle abilitazioni alla guida ai sensi dell'art. 103 del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18
Descrizione
Circolare del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che riepiloga i termini di proroga di validità dei documenti abilitativi alla guida.
Fonte
Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Link
https://www.asaps.it/downloads/files/Circolare%20MIT%20art%20103%20DL%2018%202020.pdf
Condividi:

Petizione per coordinamento della risposta sanitaria di tutti i Paesi EU

Da Chi Offerta
COVID19: Europe Can Fight It
Descrizione
Petition to the EU 27 Health Ministers to exercise together their emergency sovereign powers, so as to closely coordinate their sanitary response, adopt common positions on testing, containments, quarantine, social distancing and medical research.
Destinatari
Cittadini europei
Link
https://thegoodlobby.eu/campaigns/covid19-europe-can-fight-it/
Condividi:

Bacheca online con offerte di alloggio per infermieri #Firenze Pistoia #Toscana

Da Chi Offerta
Ordine Infermieri di Firenze e Pistoia
Descrizione
Nella Bacheca disponibile sul sito dell’Ordine delle Professioni infermieristiche Interprovinciale Firenze Pistoia sono molte le offerte di alloggio per infermieri impegnati nell'emergenza Coronavirus, molte gratuite.
Destinatari
Infermieri impegnati nell’emergenza coronavirus bisognosi di alloggio
Link
http://www.opifipt.it/index.php/28-collegio/412-la-bacheca-inserzioni-dell-ordine
Posizione
43.768909 11.256094 0 0
Condividi:

#Filaindiana - controlla la fila nei supermercati #Lombardia

Da Chi Offerta
FIlaindiana
Descrizione
Scopri e segnala in tempo reale quali sono le code più lunghe davanti ai supermercati della tua zona.
Destinatari
tutti
Link
https://www.filaindiana.it/
Posizione
45.57079 9.44767
Condividi:

Numeri utili multilingua per emergenze, supporto sordi, consegna spesa e farmaci #Bari

Da Chi Offerta
Comune di Bari
Descrizione
EMERGENZA CORONAVIRUS **NUMERI UTILI** Per ascolto, sostegno psico sociale, spesa e farmaci a domicilio. --> **Segretariato Sociale**: 0805772508 / 3773241276
Da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13
martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17
37732799288
Dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13
martedì, mercoledì e giovedì anche dalle 15 alle 17

In rete anche con l'Unione Italiana dei Ciechi e degli ipovedenti onlus

--> **IN RETE CON ENS** Ente Nazionale Sordi
3408695211
numero di cellulare ENS al quale mandare video messaggio o video chiamata o scrivere messaggi dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19

--> **IN RETE CON ARCI**
3938393197
numero cellulare Arci per videomessaggio o video chiamata o scrivere messaggi dalle 16 alle 19
Anche in lingua francese e inglese

--> URP
0805772526
dal lunedì al giovedì dalle 9.30 alle 13.30, martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17

--> **SEGRETERIA ASSESSORATO WELFARE**
0805772523
0805772593
dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17
segreteriawelfarebari@comune.bari.it

**NUMERO RISERVATO ALLE FARMACIE**:
0805772504
Destinatari
abitanti di Bari
Link
https://www.facebook.com/BottalicoFrancesca/photos/a.146532979117707/882971848807146/?type=3&theater&ifg=1
Posizione
41.124661 16.868013 0 0
Condividi:

Comune #Prato attiva canale Telegram dedicato all’emergenza coronavirus

Cosa
Comune di Prato attiva canale Telegram dedicato all’emergenza coronavirus
Descrizione
Comune di Prato ha deciso di attivare un ulteriore canale di comunicazione aprendo un canale Telegram dedicato esclusivamente al tema Covid-19. Tramite il canale “Comune Prato info Coronavirus” ogni giorno, nel tardo pomeriggio, verrà inviato un breve riepilogo delle novità pubblicate sul sito istituzionale con il link alla pagina web.
Per iscriversi al canale è necessario: installare Telegram sullo smartphone o tablet; cercare “Comune Prato info Coronavirus” oppure cliccare su questo link https://t.me/ComunePrato_info e unirsi al gruppo.
Indirizzo
43.88062274 11.09703315
Link
https://www.cittadiniditwitter.it/news/prato-il-comune-lancia-un-canale-telegram-dedicato-agli-aggiornamenti-sullemergenza-coronavirus/
Condividi:

#CampiBisenzio #Firenze Oxfam attiva sportello virtuale e WeChat per la comunità cinese

Da Chi Offerta
Oxfam Italia
Descrizione
Lo sportello Naviganti gestito dalla Comunità Macramè è attivo a distanza e risponde alle richieste degli utenti via email e via telefono in lingua italiana, via email in lingua italiana e cinese e tramite un canale WeChat in lingua cinese (questo servizio è attivo il giovedi dalle 11 alle 13).
cell: 3938917156
email: naviganti@coopmacrame.it
ID del canale Wechat sportello Naviganti: wxid_jysot124d33i22
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/cooperativa.macrame/
Destinatari
Cittadini italiani e stranieri
Link
https://www.oxfamitalia.org/nessuno-escluso-emergenza-coronavirus/
Posizione
43.82163 11.13668 0 0
Condividi:

#Empoli Oxfam attiva sportello virtuale e canale WeChat per la comunità cinese

Da Chi Offerta
Oxfam Italia
Descrizione
Lo sportello Donyasso continua a fornire a distanza servizi informativi e di orientamento ai cittadini italiani e stranieri, via email in lingua italiana, inglese, e francese, e tramite il canale WeChat in lingua cinese. In particolare questo servizio è stato esteso con frequenza quotidiana per rispondere alle numerose richieste di chiarimento e orientamento sui provvedimenti dell’emergenza CoronaVirus, in continua evoluzione.
email: sportellodonyasso@oxfam.it
ID del canale wechat sportello Donyasso: wxid_o4gz8tnuzh9a22.
Destinatari
Cittadini italiani e stranieri
Link
https://www.oxfamitalia.org/nessuno-escluso-emergenza-coronavirus/
Posizione
43.71797 10.946803
Condividi:

Ordine Nazionale Psicologi: online vademecum psicologico coronavirus multilingue

Cosa
Psicologi contro la paura: online vademecum psicologico coronavirus multilingue per i cittadini
Descrizione
L’Ordine Nazionale Psicologi ha pubblicato online il dossier Psicologi contro la paura, con vademecum psicologico coronavirus in italiano, inglese, tedesco, sloveno e altri materiali e info di supporto.
Fonte
Ordine Nazionale Psicologi
Link
https://www.psy.it/psicologi-contro-la-paura
Condividi:

App AllertaLOM: tutte le informazioni sul Coronavirus #Lombardia

Cosa
Sull’app AllertaLOM tutte le informazioni sul Coronavirus in Lombardia
Descrizione
Regione Lombardia mette a disposizione un nuovo strumento per essere aggiornati sul tema Coronavirus: si tratta dell’app AllertaLOM, disponibile su Apple Store e su Google Play Store. La app, già utilizzata per le allerte di Protezione Civile, adesso offre informazioni anche sul Coronavirus. Basta scaricarla e attivare le notifiche per ricevere direttamente sul proprio smartphone informazioni e comunicazioni importanti. Coloro che possiedono già la app AllertaLOM, sono invitati a scaricare l’aggiornamento per poter usufruire delle nuove funzionalità.
Link
https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioRedazionale/servizi-e-informazioni/cittadini/salute-e-prevenzione/coronavirus/app-coronavirus
Posizione
45.46451 9.188862 0 0
Condividi:

#ItaliaNonProfit - Le risposte della Filantropia al COVID-19

Da Chi Offerta
Italia non profit
Descrizione
Quali aziende, fondazioni e privati stanno supportando l'emergenza del coronavirus e come stanno destinando i finanziamenti.
Destinatari
Tutte e tutti
Link
https://italianonprofit.it/aiuti-coronavirus/
Condividi:

Numeri utili sevizi socio-assistenziali per persone fragili (supporto psicologico, spesa a domicilio, assistenza) #ValleDiSusa #Piemonte

Da Chi Offerta
Con.I.S.A. Valle di Susa
Descrizione
Numeri Utili a cui rivolgersi, in questo periodo di emergenza, per difficoltà nella gestione della vita quotidiana, dalla spesa, all'igiene personale, all'assistenza, compreso il bisogno di parlare con qualcuno.
Destinatari
soggetti fragili
Link
https://conisa.it/it-it/avvisi/2020/in-primo-piano-numeri-utili-servizi-socio-assistenziali-in-questo-periodo-di-emergenza-137093-1-55a9538a17af92868c3093a8dd674bad
Posizione
45.10547 7.270181 0 0
Condividi:

Avviso per i cittadini italiani nel #RegnoUnito

Cosa
COVID-19 - Avviso per i cittadini italiani nel Regno Unito
Descrizione
Da alcuni giorni l’Ambasciata d’Italia a Londra e i Consolati Generali a Londra e ad Edimburgo hanno attivato un gruppo di lavoro dedicato alla gestione dell’emergenza COVID-19. Condividiamo di seguito alcune utili informazioni per i cittadini italiani nel Regno Unito.
Link
https://amblondra.esteri.it/ambasciata_londra/it/ambasciata/ufficio-stampa/news/covid-19-avviso-per-i-cittadini.html
Posizione
51.517517 -0.113983 0 0
Condividi:

ARCI e UNHCR: servizi per rifugiati e stranieri - emergenza Coronavirus

Da Chi Offerta
ARCI e UNHCR
Descrizione
ARCI con UNHCR, con la partecipazione di MdM e UNICEF ha realizzato un sito plurilingue, collegato a Juma e numeroverderifugiati rivolto ai rifugiati, agli opertaori e, più in generale, agli stranieri, con documenti tradotti e indicazioni ufficiali. Oltre ai testi anche podcast e pillole video plurilingue.
Destinatari
rifugiati e stranieri
Link
https://coronavirus.jumamap.com/it_it/
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Modifiche alla mobilità #LAquila

Cosa
Modifiche alla mobilità #LAquila
Descrizione
Emergenza coronavirus-covid19: interventi in materia di trasporto pubblico e mobilità nel territorio comunale
L'Aquila
Link
https://trasparenza.comune.laquila.it/archivio28_provvedimenti-amministrativi_0_447105_725_1.html
Posizione
42.345699 13.402016 0 0
Condividi:

Centri di accoglienza per senza dimora aperti h24, Municipio I #Roma

Da Chi Offerta
Municipio I Roma
Descrizione
I centri di accoglienza per senza dimora del Primo Municipio di via Guicciardini (S. Anna) e Via Sabotino sono aperti h24 garantendo così agli ospiti la possibilità di non dover uscire.

#nessunoescluso
Destinatari
Senza dimora
Link
https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10221525094890320&id=1040236835
Posizione
41.891483 12.498914 0 0
Condividi:

Non esistono app o siti ufficiali e sicuri per compilare online l’autocertificazione per gli spostamenti

Cosa
Non esistono app o siti ufficiali e sicuri per compilare online l’autocertificazione per gli spostamenti
Descrizione
Ad oggi il Ministero degli Interni o altro ente governativo non offre la possibilità di compilare online il modulo di autocertificazione per gli spostamenti. È quindi sconsigliato l’uso di qualsiasi sito o app perché non c’è garanzia rispetto alla sicurezza e al trattamento dei dati.
Link
https://www.poliziadistato.it/articolo/155e727296ce090693527218
Condividi:

#Treviso il dormitorio pubblico di via Pasubio resta aperto tutto il giorno

Cosa
#Treviso il dormitorio pubblico di via Pasubio resta aperto anche tutto il giorno
Descrizione
La campagna #restateacasa, a Treviso, non dimentica nessuno. Da sabato infatti il dormitorio pubblico di via Pasubio resta aperto anche tutto il giorno per accogliere fino a 40 senzatetto evitando restino in strada, all’aperto, e possano viver così più al sicuro da possibili contagi.
Link
https://tribunatreviso.gelocal.it/treviso/cronaca/2020/03/16/news/ora-il-dormitorio-di-treviso-e-aperto-tutto-il-giorno-cosi-anche-i-senzatetto-restano-a-casa-1.38600139?fbclid=IwAR15XyeY5NWWO8hC1uQTQwCuNRJtbiML9vrSatoD_NIdD0ip6P6ThU1RtzQ
Posizione
45.665861 12.243839 0 0
Condividi:

#Stopcovid19: campagna video di prevenzione in 12 lingue

Cosa
Campagna video di prevenzione in 12 lingue
Descrizione
La campagna #Stopcovid19 vuole, attraverso videoselfie, rendere più accessibili le regole di comportamento diffuse dall’Istituto Superiore della Sanità, il Ministero della Salute, le Regioni, gli Ordini professionali e le Società scientifiche. Arca di Noè ha realizzato i video coinvolgendo i suoi lavoratori mediatori linguistici e culturali. La cooperativa dal 2008 offre servizi professionali di accoglienza richiedenti asilo e rifugiati per favorire l’autonomia e l’inserimento socio-lavorativo delle persone migranti accolte.
Destinatari
I migranti accolti e le comunità straniere che vivono in Italia/Europa.
Email
comunicazione@arcacoop.com
Immagine
Anteprima-campagna-stopcovid19-768x512-15_57_25.jpg
Link
https://www.arcacoop.com/stopcovid19-campagna-multilingue/
Posizione
44.55215 11.44363
Telefono
3403310558
Condividi:

Gestore Servizi Energetici dona ore lavoro all'INMI Lazzaro #Spallanzani #Roma

Da Chi Offerta
Gestore Servizi Energetici
Descrizione
In questo momento, per essere ancora più vicini e utili al nostro Paese e alle persone, soprattutto quelle in prima linea, noi del
Destinatari
INMI Lazzaro Spallanzani
Link
https://www.gse.it/iodonounora
Posizione
41.89332 12.48293
Condividi:

Appartamenti in affitto gratuito per medici e infermieri #Milano

Da Chi Offerta
The Best Rent
Descrizione
Medici e personale paramedico possono fare richiesta per gli alloggi contattando il numero 02.36683400 oppure scrivendo a booking@thebestrent.it, allegando una certificazione rilasciata dall’ospedale. L’iniziativa #iocimettolacasa, sostenuta anche da eos comunica, sarà attiva fino al 3 aprile, con la possibilità di un’ulteriore proroga in caso l’emergenza dovesse protrarsi. Si può mettere a disposizione la propria casa tramite The Best Rent anche se non si appartiene ancora alla rete dei proprietari dell’azienda milanese, scrivendo a booking@thebestrent.it.
Destinatari
Medici e infermieri che lavorano a Milano
Link
https://milano.repubblica.it/cronaca/2020/03/16/news/coronavirus_milano_appartamenti_affitto_gratis_medici_infermieri-251454421/?fbclid=IwAR3f_rMSMDuO4TlAr0nF--Ly0NQ0x-SH9zQruqh4C1IW5PQI9Qwb7UD1XIo
Posizione
45.46680 9.19050
Condividi:

Ordinanza #Regione Toscana: fino al 3 aprile chiusi centri diurni per anziani e disabili

Cosa
Ordinanza Regione Toscana: fino al 3 aprile chiusi centri diurni per anziani e disabili
Descrizione
Nuova ordinanza della Regione Toscana (numero 12) con ulteriori misure per prevenire e contenere la diffusione dell’epidemia da Covid-19. Due le azioni disposte con il provvedimento: la chiusura temporanea, fino al 3 aprile 2020, delle strutture semiresidenziali per anziani e disabili, i cosiddetti centri diurni, e l’istituzione di una commissione di esperti per definire le linee guida di indirizzo per i percorsi di cura destinati ai pazienti affetti da Covid-19.
Fonte
Regione Toscana
Link
https://www.toscana-notizie.it/web/toscana-notizie/-/coronavirus-il-presidente-rossi-firma-l-ordinanza-n.12-su-centri-diurni-e-linee-guida-sui-percorsi-diagnostici
Condividi:

Amazon, fino al 5 aprile solo forniture essenziali #Italia

Cosa
Amazon, fino al 5 aprile nei magazzini solo forniture essenziali
Descrizione
Il colosso dell'ecommerce continuerà a vendere tutto, ma fino al 5 aprile darà la precedenza nel rifornire i propri magazzini ad alcuni prodotti di particolare utilità in questo momento, articoli sanitari o per la pulizia. Garantiti anche i libri.
Link
https://www.repubblica.it/economia/2020/03/17/news/amazon_fino_al_5_aprile_nei_magazzini_solo_beni_essenziali-251565135/?ref=tgpr
Condividi:

La Protezione Civile allestisce area di accoglienza per cittadini in quarantena #Firenze

Comune
Firenze
Cosa
A Firenze Protezione civile allestisce area di accoglienza per cittadini in quarantena
Descrizione
Un’area di accoglienza per i cittadini in quarantena. L’ha allestita la protezione civile del Comune di Firenze nel parcheggio scambiatore di viale Guidoni e servirà a fare fronte ad eventuali emergenze nel reperimento di posti per quanti dovranno rimanere isolati per 14 giorni. Sarà un’area presidiata dalla polizia municipale nella quale saranno eventualmente accolte persone in quarantena, positivi non sintomatici, o in via di negativizzazione, non ammalati. Oppure coloro che sono sono stati in contatto stretto con positivi.
“Non vogliamo farci trovare impreparati – ha dichiarato il presidente del Quartiere 5 Cristiano Balli – l'amministrazione ha predisposto queesta struttura lontano dalle abitazioni ma raggiungiungibile bene per quanto riguarda le vie di comunicazione. Questa area, che ci auguriamo di non usare, è stata allestita in via preventiva nel caso ci fosse bisogno di accogliere persone in quarantana. In questo caso sarà presidiata 24 ore su 24 dalla polizia municipale e dalla protezione civile”.
L’area scelta verrà allestita con 30 moduli alloggiativi prefabbricati, ciascuno dotato di arredi e bagno, oltre altri 3 di logistica, infermeria e segreteria, che permetteranno la permanenza di un singolo assistito a cui verranno forniti assistenza e pasti all'interno del modulo.
Link
https://www.comune.fi.it/comunicati-stampa/allestita-area-di-accoglienza-i-cittadini-quarantena
Posizione
43.798684 11.217308 0 0
Provincia
Firenze
Regione
Toscana
Condividi:

Ordinanza del 17 marzo 2020: ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica #Lazio

Cosa
TELESORVEGLIANZA DOMICILIARE misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza
Descrizione
Proposta n. 3999 del 16/03/2020 Oggetto:
Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019. Ordinanza ai sensi dell'art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica.
Fonte
Regione Lazio- Ordinanza del Presidente N. Z00009 del 17/03/2020
Link
http://www.regione.lazio.it/rl/coronavirus/wp-content/uploads/sites/72/Ordinanza_Z00009_2020.pdf..pdf
Posizione
41.98080 12.76623
Condividi: